Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

MattewMatt condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere MattewMatt, aggiungilo agli amici adesso.

MattewMatt

ha scritto una recensione su Resident Evil 4

Cover Resident Evil 4 per Nintendo Switch

Resident Evil 4 - Voto:

Con questo capitolo della famosa saga di Resident Evil Capcom aveva un compito non semplice, rinnovare un gioco dalle meccaniche ben consolidate senza però snaturarne l'anima. Sarò sincero al tempo pensavo che la casa produttrice non avesse centrato in pieno l'obiettivo, se infatti apprezzai tantissimo il gioco, avevo grandi difficoltà a considerarlo un vero seguito della saga a causa della sua natura decisamente più frenetica. Con il senno del poi, vedendo le ulteriori trasformazioni subite dalla saga e rigiocandolo in tempi recenti, ammetto di aver cambiato idea e di aver trovato diversi elementi che mi hanno ricordato i precedenti capitoli della serie.

La trama del gioco è semplice, la figlia del presidente è stata rapita da una setta e portata in un villaggio della Spagna, per riaverla il governo dovrà pagare un riscatto con la quale questo gruppo intende armare il proprio esercito. Ma il governo per evitare una fuori uscita di informazioni e perché sotto sotto di buttare via soldi non ne ha voglia, preferisce mandare un agente per recuperarla, Leon Kennedy. Ovviamente la situazione sarà più complessa del previsto, si scoprirà infatti che tutto il villaggio è infettato da un parassita che, guidato da un leader, tenterà in tutti i modi possibili di mettere i bastoni tra le ruote del poliziotto. Senza andare più nello specifico la trama è tutto sommato piacevole, durante il gioco compariranno anche dei volti e dei nomi conosciuti, cosa che sicuramente fa piacere agli appassionati della saga.

Il gameplay è sicuramente l'aspetto più interessante del gioco, in quanto offre una nuova formula rispetto ai predecessori. Si parla di un gioco sparatutto con visuale in terza persona dalle spalle, con però un numero di munizioni più limitato rispetto a dei normali TPS e con un inventario anche esso limitato (una valigetta divisa in quadrati, dove ogni oggetto ne occupa un determinato numero). Ammetto di non aver apprezzato appieno la frenesia di questo gioco, soprattutto se paragonata a quella dei capitoli precedenti, ma nel complesso ciò mi ha divertito e tenuto sempre sulle spine. Davvero piacevole è invece l'esplorazione della mappa di gioco dove sparsi qua e là si trovano tesori che, se venduti, ci permettono di potenziare armi e comprare oggetti dal mercante presente in diversi punti del gioco. Anche in Resident Evil 4 troviamo gli enigmi classici della serie, abbastanza semplici nella maggior parte dei casi, ma che ci permettono di prendere un momento di fiato dalle fasi più action. L'unica nota davvero fastidiosa è Ashley (la figlia del presidente), che ci accompagnerà per dei buoni pezzi della storia costringendoci a fargli da balia, il problema è che spesso si fermerà di fronte ai nemici, non solo esponendosi a loro, ma facendogli anche da scudo qualora provassimo a sparare, finendo spesso per uccidere lei e fallendo cosi la missione. Inoltre un applauso ai nemici che, nonostante la ragazza sia parte importante del loro piano, ogni tanto la uccidono mandando tutto in fumo, non facendo vincere nessuno. Sulla Switch non mi sento di fare particolari commenti, sia in portatile che in dock il gioco mi è sembrato funzionare alla perfezione.

Nel complesso trovo Resident Evil 4 un ottimo capitolo della serie, che avevo già apprezzato ai tempi e che forse ora ho apprezzato ancora di più, rivedendolo più simile rispetto a quello che ricordavo ai capitoli precedenti...

8.8

Voto assegnato da MattewMatt
Media utenti: 8.8 · Recensioni della critica: 7

MattewMatt

Kindle o kobo?

Ciao a tutti, volevo un consiglio su quale lettore di libri comprare. Mi sono già informato in parte sull'argomento e so che, avendo amazon prime, su kindle troverei molti libri gratuiti e addirittura avrei la possibilità di fare un abbonamento per avere un catalogo di libri tipo netflix. Però la mia paura sta nel fatto che vorrei utilizzare il dispositivo anche per leggere manga, e su amazon non se ne trovano molti in formato kindle, o comunque si trovano solo pochi numeri di un volume. Si trovano altri siti dove comprare manga in digitale? E se si funzionano in formato kindle o mi conviene comprare kobo, che da quel che so legge più formati?

Vai al sondaggio
MattewMatt

Ragazzi, volevo condividere con voi un mio piccolo ragionamento. Dal 2012, dopo aver giocato a calcetto con la scuola, ho iniziato a seguire il calcio ed a comprare i rispettivi simulatori per console. Da quando ho iniziato a giocare ho sempre alternato ogni anno Fifa a Pes, in modo da avere un'esperienza diversa ogni anno. Non mi sono mai importate in maniera troppo pesante le licenze, in quanto considero il gameplay sicuramente l'elemento più importante, ma ammetto che esse hanno sempre favorito ad una maggiore immersione nel gioco. Ecco da qualche anno a questa parte la lotta di licenze tra Fifa e Pes sta diventando sempre più pesante, allora Pes ha in esclusiva la licenza della Juve, ma Fifa 21 avrà Milan e inter. Ciò dovrebbe portare, in teoria, l'utenza a preferire un titolo rispetto all'altro, ma a mio parere porta solo ad avere due giochi castrati nei loro contenuti. Insomma un atteggiamento che non porta nessun beneficio, ma al contrario, danneggia entrambe le parti. Voi che ne pensate?

Non ci sono interventi da mostrare 😔