Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Midway condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Midway, aggiungilo agli amici adesso.

Midway

Avete mai quei periodi in cui vi sentite giù e non avete la minima idea di cosa fare? Ecco, io mi ritrovo in questa situazione da qualche mese ormai. Mi limito a seguire le lezioni universitarie e studiare qualcosina a casa. Passo il resto del tempo a letto a fissare il soffitto e, talvolta, gioco a qualcosa ma non per divertirmi, quanto più per restare in pari con le uscite o finisce che esce altra roba e mi sento come schiacciato da un macigno.
Perché mi sento così? A saperlo.
Non saprei dire se sia depressione o solitudine, ma cerco di avere quanti più contatti umani posso recentemente. O magari è solo una distrazione come altre.
Il fatto che mi senta solo è innegabile, ma non mi riferisco ad amici e familiari, quelli li ho, stretti anche, ma il sentirsi soli quando si è in mezzo ad altre persone fa anche più male.
Ovviamente ho provato a parlarne e confidarmi con qualcuno, ma alla fine chi non ci è passato non riesce a comprendere e finisce solo col dire che mi starebbe vicino. Ed è ok, non posso biasimarli, ma non è un vero e proprio aiuto in fin dei conti, quindi evito di continuare ad infastidirli e mi tengo sulle mie.
Ho avuto una relazione abbastanza duratura un paio di anni fa, terminata col suo tradimento con quello che, al tempo, era uno dei miei migliori amici. L’anno scorso l’ho passato abbastanza tranquillamente, complice il mio costante pensiero che da solo potessi stare meglio a questo punto, ma da qualche mese a questa parte mi è salita questa continua angoscia. Ho paura, anzi terrore, che possa ripetersi un episodio simile, quindi evito di “ributtarmi nella mischia”, anche perché non saprei nemmeno come. Ma non si tratta solo di questioni amorose, altrimenti avrei scritto in ludolove; in generale sto perdendo la voglia di fare tutto, studio compreso. Qualcuno potrebbe dire “succede a tutti”, ma questo succede da tempo. Ho anche considerato l’idea di lasciare l’università, ma dopo tutto il lavoro che ho fatto ed i soldi spesi dai miei, mi sentirei troppo male, quindi vado avanti di inerzia. Still non ho idea su cosa fare.

Piccolo sfogo, perdonate il post lungo sisi

Non ci sono interventi da mostrare.