Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Back to the Future: The Game PC

Sviluppato e prodotto da Telltale Games, Back to the Future: The Game è un gioco d'avventura uscito il 22 dicembre 2010 per PC Windows · Pegi 12+

"Più film interattivo che avventura grafica vera e propria, il primo episodio della serie di Ritorno al Futuro di Telltale Games è un piccolo gioiellino di scrittura: trama, personaggi, dialoghi e situazioni sono sempre di altissimo livello. Ogni inquadratura, ogni sequenza è infarcita di piccoli particolari, dettagli e citazioni che manderanno in visibilio i fan della serie. Imperdibile, davvero imperdibile se conoscete a memoria tutte le battute dei film. Più complicato - e forse superfluo - valutare questo prodotto dal punto di vista meramente ludico, vista la sua estrema facilità. Al momento il gioco è disponibile solo in inglese (con sottotitoli); per qualcuno un valore aggiunto in più, per altri una limitazione." da gamesvillage.it

7.8

Recensioni

11 utenti

Recensioni

7.8

Media dei voti
11 recensioni degli utenti

Zazandre

ha scritto una recensione su Back to the Future: The Game

Cover Back to the Future: The Game per PC

Non a livello di Walking Dead, ma sempre un titolo piacevole da giocare. La Telltale ha comunque fatto un buon lavoro, soprattutto stravolgendo la trama rispetto ai film creandone una nuova avvincente e in linea con lo stile narrativo della saga.

7.4

Voto assegnato da Zazandre
Media utenti: 7.8

Oldboy

ha scritto una recensione su Back to the Future: The Game

Cover Back to the Future: The Game per PC

Grande Giove, Telltale!

Se avete amato i vari prodotti Telltale Games usciti negli ultimi anni (tra i quali The Walking Dead, The Wolf Among Us e Game Of Thrones) vi accorgerete abbastanza facilmente di quanto questo Back To The Future, titolo datato 2010, si vada a distaccare in maniera piuttosto netta dai suoi colleghi più "freschi" e maturi partoriti dalla casa di produzione canadese.
Il suddetto gioco, ispirato alla popolare trilogia filmica di Robert Zemeckis, è strutturato principalmente come un'avventura 3D punta e clicca vecchio stile, con una divisione in cinque episodi. Ciò che si nota è una maggiore dedizione nella parte legata al gameplay piuttosto che in quella dedicata alla possibilità di influenzare la struttura narrativa da parte del giocatore, marchio di fabbrica consolidato recentemente da parte dei suoi autori. Scordatevi insomma la possibilità di compiere scelte rilevanti durante i dialoghi e le varie azioni di gioco, perchè questo Back To The Future è più vicino ad una comune avventura grafica che ad un'opera strettamente targata Telltale. Il gioco vi chiederà in primis la risoluzione di numerosi enigmi e la semplice esplorazione degli ambienti in cui muoversi. Ad alternare queste due fasi, ci saranno solo delle sporadiche cutscenes e dei piccoli momenti in cui avremo la possibilità di scegliere le risposte da dare nei dialoghi (che come già detto, non incideranno minimamente sull'evoluzione della trama). In tale ottica, probabilmente Back To The Future non si distinguerà in maniera incisiva da altre opere più illustri, ma rimane comunque un prodotto piacevole e ben riuscito nell'intento di rispolverare l'universo narrativo di una delle saghe più famose degli anni '80-'90.
Tecnicamente, Back To The Future è una serie che si avvale di una grafica discreta, ma che compensa questa mancanza grazie alla sua colonna sonora (ripresa direttamente dalle note pellicole) e dall'ottimo doppiaggio, in cui spicca con decisione la caratteristica voce del personaggio di Doc, affidata per l'occasione a Christopher Lloyd, interprete effettivo del compagno di Marty McFly nei film.
La serie Telltale strizza abilmente l'occhio a tutti i fan delle avventure del duo Marty-Doc. In questo aspetto il gioco non fallisce affatto, e non solo grazie ad una storia completamente inedita rispetto alla sua controparte originale (e che evita quindi di fornire il senso di già visto agli appassionati), ma anche per il ricorso continuo ai camei dei personaggi comprimari, alle citazioni ben distribuite ed ai vari elementi iconici riconoscibili nell'opera madre.
In breve, se amate la saga di Ritorno Al Futuro o comunque avete voglia di una simpatica graphic adventure con cui passare il vostro tempo libero, l'acquisto dell'opera dei Telltale diventa a questo punto consigliato.

6.5

Voto assegnato da Oldboy
Media utenti: 7.8

Evil_Phimie
Cover Back to the Future: The Game per PC

Penso di non essermi annoiata così tanto durante un'avventura Telltale Games (Minecraft: Story Mode non conta, quello mi fa tenere botta grazie all'incazzatura continua asd) in tutti questi anni: ho trovato Back to the Future veramente lento e noioso, un pigrissimo omaggio a una trilogia che personalmente adoro e da cui mi sarei aspettata di più. Ho letto perlopiù pareri positivi e, dopo essermi messa in pari con i rilasci della software house, ho deciso di dargli una chance, che ha come risultato una delle mie più impopolari opinioni fermosi mon lo so, forse è il genere che mi è venuto a noia o forse mi aspettavo di più, fatto sta che mi pento di averci speso dei soldi :(

5

Voto assegnato da Evil_Phimie
Media utenti: 7.8

ExiCrabo

ha scritto una recensione su Back to the Future: The Game

Cover Back to the Future: The Game per PC

Ho appena finito l'ultimo episodio dell'avventura firmata TellTale.
Non so se esserne felice o triste..
Da un lato, abbiamo una storia scritta bene, ma prevedibile a livelli tremendi, facile e a tratti monotona.
Ma dall'altro lato, è back to the future, felice di aver rivisto Doc e Marty in azione.
Non posso dire che non mi sia piaciuta, ma neanche che l'abbia adorata.
Ho finito l'ultimo episodio con sforzo e sbadigliando, troppo, davvero troppo pesante.
Sul comparto tecnico non posso dire nulla, ho sempre adorato lo stile visivo delle avventure TellTale, da S&M a The Walking Dead.
Non posso proprio dire lo stesso dell'audio, il doppiaggio è ok, purtroppo niente italiano, neanche sottotitoli.
A volte il volume saltava (ho provado a vedere se fosse un problema mio, ma niente, Spotify, VLC e vari giochi funzionano a meraviglia)
Sì ok, consiglio Back to the Future solo ai FANFAN della trilogia, ma non agli altri.
ps: la citazione al microfono della 360 alla fine l'ho adorato lol

Non ci sono interventi da mostrare.