Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Last Day of June

Sviluppato da Ovosonico e prodotto da 505 Games, Last Day of June è un gioco d'avventura uscito il 31 agosto 2017 per PC Windows · Pegi 7+ · Link: store.steampowered.com

·

Prendi parte a un viaggio che comincia dal luogo preferito di Carl e June, e cerca di sbloccare la sequenza di eventi che possono salvare June da un tragico epilogo, in questo racconto in stile cinematografico che ti porterà a domandarti: “Cosa saresti disposto a fare per salvare la persona che ami?”

+ Polygon (US): 8.5/10
+ EuroGamer (UK): RECOMMENDED
+ Jeauxactu (FR): 8.5/10
+ IGN (ES): 84/100
+ Multiplayer (IT): 8.5/10
+ EveryEye (IT): 8.5/10
+ Games (IT): 9/10
+ GameSource (IT): 8,9/10
+ TheGamesMachine (IT): 8.4/10
+ GamesVillage.it (IT): 8.8/10
+ GameTime TV (IT): 9/10

Last Day of June è un racconto interattivo che parla d'amore e di morte, creato da un team di incredibili talenti - fra cui il geniale Game Director Massimo Guarini (Murasaki Baby, Shadows of the Damned) e il musicista e produttore di successo Steven Wilson, con la collaborazione di Jess Cope, scrittrice/regista/animatrice (animatrice in “Frankenweenie” e regista del video musicale dei Metallica “Here Comes Revenge”).

Un'avventura coinvolgente: Last Day of June trae ispirazione dal campolavoro musicale "Drive Home" di Steven Wilson. Completamente rivoluzionato in un'avventura interattiva, Last Day of June accompagna i giocatori in un viaggio intenso e coinvolgente.

Poesia in movimento: una storia emozionante raccontata attraverso uno stile artistico innovativo, che dipinge sia la bellezza della vita e dell'amore che la durezza e la difficoltà della morte.

Empatia attraverso l'esperienza diretta: determinato a salvare l'amore della sua vita e alimentato dalla forza della perdita, Carl ritorna all'ultimo giorno della vita di June. Con la possibilità di prendere parte alla storia, i giocatori potranno scoprire diversi punti di vista e intervenire direttamente nella narrazione.

Enigmi in grado di cambiare il destino: Rivivi l'ultimo giorno di June, viaggiando indietro nel tempo attraverso i suoi dipinti, nella speranza di poter cambiare la storia e riportarla a casa, trovando il giusto compromesso nelle sfide che incontrerai nel corso della giornata.

Narrazione interattiva: la storia di Carl e June si sviluppa progressivamente, affrontando dei punti di svolta che i giocatori potranno approfondire, e potenzialmente stravolgere, al punto di dare origini a conseguenze, drammi e opportunità.

8.4

Recensioni

4 utenti

ilDraken

ilDraken ha scritto una recensione su Last Day of June

Cover Last Day of June per PC

Last Day of June de ilDraken TV

Last Day of June

INTRODUZIONE
Cosa faresti per salvare colei che ami?
Questo quesito in ambito cinematografico, teatrale e video ludico è stato spesso preso in prestito, e purtroppo a volte persino abusato di esso.
Grazie a questa solida base è stato possibile raccontare storie più o meno avvincenti, ma in realtà le produzioni che sono riuscite ad adempiere completamente allo stato di perfezione si contano sulle dita di una mano.
Uno dei fulgidi esempi risale al 1998, quando le sale cinematografiche accolsero la proiezione della pellicola che prende il nome de Al di là dei sogni, con uno straordinario Robin Williams immerso in una visione intensa e particolarmente artistica del paradiso celeste. Un viaggio emozionante alla scoperta dei sentimenti che legano due amanti divisi da eventi nefasti.
La software house Italiana Ovosonico, già autrice dell'artistico platform Murasaki Baby, afferra tra le sue mani il quesito in questione donando al panorama video ludico attuale e futuro la propria interpretazione: The last day of June.

STORIA
La narrazione degli eventi vede il suo tragico inizio nella perdita della compagna del protagonista a seguito di un incidente stradale. Il dolore sempre crescente unito alla frustrazione della condizione fisica dell'alter ego si trasforma nel desiderio irrefrenabile di tornare indietro nel tempo per salvare l'amata. Inizia, in questo modo, un viaggio a meta strada tra sogno e realtà, dove l'alter ego ripercorre le vicende che hanno portato al tragico evento attraverso le azioni degli abitanti residenti nel paese.

GAMEPLAY
I ricordi degli eventi e le interazioni con e tra di essi, avvengono attraverso l'interazione dei dipinti artistici acquisiti in sequenza durante l'arco narrativo.
Più simili a portali, i dipinti trasportano l'alter ego indietro nei ricordi per cercare di modificare il corso della storia; la combinazione corretta tra le azioni dei quattro personaggi di contorno è l'obiettivo che il giocatore dovrà portare a compimento.

COMPARTO TECNICO
The last day of June si presente agli occhi dell'utente come un avventura in terza persona caratterizzata da uno stile grafico particolarmente curato.
I personaggi principali, con trasparente inclinazione allo stile grafico classico del cinema Burtoniano, risultano volutamente abbozzati e privi di qualsivoglia capacità linguistica, mentre le interazioni tra di essi sono relegate alla semplice, ma al tempo stesso esilarante, commistione tra versi e movenze.
Il tutto è sapientemente avvolto in un ambientazione generale simile ad un quadro realizzato con la tecnica degli acquarelli e la scelta di impostare la messa a fuoco diretta sull'alter ego di turno lasciando, in questo modo, sfuocato il paesaggio a contorno risulta azzeccata e fa intendere l'obiettivo degli sviluppatori, che comunque resta a personale interpretazione.
Le musiche di accompagnamento variano per ogni personaggio e riescono a donare un senso di completezza non indifferente all'insieme, rendendo le tre ore necessarie al completamento dell'avventura una piacevole passeggiata nell'ambiente bucolico della produzione.

CONCLUSIONI
The last day of June è la prova tangibile della grande maturità presente all'interno del team di sviluppo Ovosonico, il quale è riuscito a mettere insieme gli elementi necessari a realizzare il comparto narrativo perfetto e capace di adempiere al pieno sfruttamento del quesito posto in apertura di articolo: Cosa faresti per salvare colei che ami?

VIDEO RECENSIONE
https://www.youtube.com/watch?v=E8Paex8W …
Buona visione.

Eurogamer.it · RSS

Ovosonico: il team di Murasaki Baby e Last Day of June al lavoro su un nuovo progetto "Independent AAA"

Nel futuro del team indie italiano di Ovosonico c'è la strada tracciata dal modello alla base di quella perla di Hellbalde: Senua's Sacrifice. Massimo Guarini e soci puntano sulla via degli Independen … · Leggi tutto l'articolo

zerotre

zerotre ha scritto una recensione su Last Day of June

Cover Last Day of June per PC

Molto, molto carino. Stile grafico adorabile, colori molto accesi e personaggi curiosi. In generale, nonostante la premessa che mi è stata fatta prima di acquistare il gioco, mi ha sorpreso molto anche se, se uno ci pensa su e capisce i dettagli, può ben capire la storia prima ancora che essa venga raccontata del tutto. Se mai beccherete questo gioco scontato, prendetelo e giocatelo, magari anche insieme a qualcuno (è single player eh!).

Non ci sono interventi da mostrare.