Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Severance: Blade of Darkness

Severance: Blade of Darkness PC

Sviluppato da Rebel Act Studios e prodotto da Codemasters, Severance: Blade of Darkness è un gioco d'azione e avventura uscito il 23 febbraio 2001 per PC Windows.

8.5

Recensioni

3 utenti

Willy Hunter
Cover Severance: Blade of Darkness per PC

BRUTALE, maledettissimo BLADE

I piu' giovani videogiocatori..diciamo i nati a partire dagli anni 90 in poi probabilmente non conosceranno questa perla grezza, gioco di inaudita difficoltà, soprattutto a causa dei numerosi bug che affliggevano i movimenti del pg e il sistema di combattimento, legnoso come non mai.
Dall'altra parte i nemici erano veramente crudeli e violenti, non ti lasciavano scampo.
Intorno al 2002 quando lo giocai fui più volte tentato di mollarlo per questi motivi ma la grafica per allora sbalorditiva, il livello di sfida altissimo e la longevità fuori parametro mi spinsero a dedicargli tanto del mio tempo libero.
Fui ripagato solo in parte perche' il gioco non finiva mai ed era veramente frustrante che al confronto Dark Soul sembra uno dei Teletubbies.
Ma a mio parere merita un posto nell'olimpo degli action games moderni nonostante tutti i suoi difetti.
Il consiglio e' di riscoprirlo, di provarlo per constatare le profonde differenze con gli attuali standards in termini di longevità e difficoltà.
BRUTALE

8

Voto assegnato da Willy Hunter
Media utenti: 8.5

GameBack.it

ha pubblicato un link

RetroGaming, puntata 26: Blade of Darkness (2001; PC)

Marchiato
Cover Severance: Blade of Darkness per PC

Per questo gioco ammetto di avere un occhio di riguardo, ma la soddisfazione che ho provato in ogni singolo combattimento, è unica e irripetibile per i miei gusti (almeno fino ad ora). Ci hanno provato in molti a ricreare quelle atmosfere misteriose ed epiche ...molti titoli hanno svolto lavori egregi e nel genere vantiamo comunque diversi capolavori, ma quei combattimenti mi sono rimasti impressi perchè tecnicamente unici, contando anche il livello abbastanza buono dell'intelligenza artificiale nemica. L'ho finito almeno 2 volte con ogni personaggio (anche se il mio preferito rimane il vichingo sisi). I movimenti sono legnosi per quanto riguarda l'agilità del personaggio, ma ai fini del gamplay, se perdonati, non escludono di avere una grande soddisfazione nel proseguo dell'avventura.
"Spoiler": come dimenticare lo scontro col mostro vampiro in cima alla torre asd
Un sistema di combo ben bilanciato che richiede tempismo, ma che salva la vita in momenti difficili ...segni delle ferite sul corpo sia dei nemici che proprie. Quattro personaggi con quattro storie, stili di combattimento, armi ed armature da trovare in luoghi segreti, diverse l'uno dall'altra. Sistema di danni agli arti colpiti fantastico e boss di fine livello tosti e originali.
Un vero capostipite per gli amanti del genere.

8.9

Voto assegnato da Marchiato
Media utenti: 8.5

Non ci sono interventi da mostrare.