Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Team Ninja e prodotto da Tecmo Koei, Ninja Gaiden Sigma 2 è un gioco d'azione uscito il 9 ottobre 2009 per PlayStation 3.

"Ninja Gaiden Sigma 2 è sicuramente uno di quegli action game dal sapore forte e deciso che non mancherà di divertire hardcore gamers e non. Purtroppo alcune scelte di realizzazione e difettucci tecnici gli precludono l'accesso all'Olimpo dei capolavori, ma se state cercando un titolo impegnativo e dall'elevata longevità, questo è il gioco che fa per voi." da gamesource

8.1

Recensioni

15 utenti

JimmyEniacavonTGC

Day 07: A game you completed that was REALLY hard.
Da quel che ricordo direi che questo è stato il gioco più difficile che abbia mai completato sisi molto duro più o meno come me quando vedo il culo della Nigri ahsisi gioco veramente veramente bello, mi ha dato parecchie soddisfazioni, pian piano recupereró i restanti della saga dato che oltre a questo ho solo yaiba sisi ve lo consiglio? Avoja, ma preparatevi a invocare divinità in un modo a cui Franco Roccaforte non piace ahsisi

Stefy7

ha scritto una recensione su Ninja Gaiden Sigma 2

Cover Ninja Gaiden Sigma 2 per PS3

Tecmo Koei e Team Ninja portano avanti il lavoro fatto con il primo Sigma, presentando un NGS2 degno erede del predecessore. La trama è sicuramente la parte più trascurabile di questa serie, essendo molto forzata e con poco senso logico. E questo è un peccato onestamente, perché con gli scenari e i personaggi a disposizione, si potrebbe sfornare una storia degna del gameplay curatissimo di questa saga. Proprio dal punto di vista tecnico, NGS2 è la bellezza fatta persona. In single-player regge in modo pressocché perfetto; mai un calo o un rallentamento, consentendo all'azione di rimanere fluida e liscia per tutto il tempo. Di rado avviene qualche pausa di caricamento, ma dura giusto 3-4 secondi e poi torna tutto alla normalità. Graficamente è da urlo, come il predecessore, ma per ottenere un simile risultato, gli sviluppatori hanno dovuto ridurre il numero di nemici presenti nelle arene rispetto al Ninja Gaiden 2 per la controparte di Microsoft. Ma come avvenne per il Sigma, questa facilitazione è stata bilanciata inserendo nuove missioni affibbiate a tre protagoniste aggiuntive: Ayane, Momiji e Rachel. I livelli di difficoltà sono quattro: Seguace, Guerriero, Mentore e Master Ninja. I primi due faranno storcere il naso agli hardcore gamer, in quanto sono più semplici rispetto ai canoni anche del precedente Sigma. Ma a Mentore e Master Ninja le cose tornano familiari, con il gioco che diventa la bastardaggine fatta persona (anche se, parere personale, il primo Sigma è complessivamente più difficile, specie all'inizio quando la barra di vita di Ryu è lunga quanto uno sputo). Come per ogni Ninja Gaiden che si rispetti, il parco armi è stato curato nei minimi termini, con relative mosse da imparare e potenziamenti da effettuare. Rispetto al primo capitolo, sono stati sensibilmente ridotti gli oggetti curativi che Ryu può portarsi dietro, ma come facilitazione si potrà recuperare salute a conclusione di ogni scontro impegnativo e inoltre le statue di salvataggio potranno curare totalmente la nostra barra di vita (ma solo per una volta a statua). La vera novità rispetto al precedente capitolo è la modalità "Missioni a Squadre" dove si potrà combattere in svariati scenari facendosi assistere da un altro personaggio, che potrà essere controllato o dalla cpu oppure da un partner fisico (sia online che offline). Anche qui, i differenti stage di lotta sono suddivisi per gradi e devo dire che anche il partner controllato dalla cpu se la cava egregiamente, ma ovviamente ai livelli più alti sarà una palla al piede. In conclusione direi che il vero difetto di questo NGS2 è che, Team Mission a parte, non offre nulla di realmente rivoluzionario rispetto al precedente titolo. Considerando che è programmato da Dio, avrebbero potuto inserire momenti nello storyline in cui altri personaggi (Ayane, Momiji o altri) assistono Ryu in battaglia oppure creare altre sfide esterne alla quest primaria per variare di più la longevità del titolo. Perché onestamente, al di là della sfida personale o del voler sbloccare i nuovi costumi per i protagonisti, la rigiocabilità di questo NGS 2 non è scontata ed è, appunto, del tutto personale.

Dante_X_

ha scritto una recensione su Ninja Gaiden Sigma 2

Cover Ninja Gaiden Sigma 2 per PS3

Finito a Difficoltà Mentore in 2 settimane di duro lavoro, la mia idea su questo gioco non è cambiata, per me è il miglior action game di questa generazione e surclassa tutti gli altri, Bayonetta,Rising e DmC in primis.
A differenza dei titoli di PG, NGS2 è molto più longevo e più difficile, il gioco alla difficoltà più bassa si finisce intorno alle 10/12 ore, ma se si inizia il gioco alla difficoltà Mentore o Master Ninja si arriva a toccare anche le 15/20 ore contando i numerosi Game Over che spesso saranno fonte di frustrazione e bestemmie.

Dal punto di vista del gameplay siamo di fronte ad uno dei massimi esponenti degli action game, le armi di Ryu sono 8 e ogni arma ha le proprie combo ed è quasi impossibile ricordare tutte le combinazioni dei tasti e spesso si dovrà mettere in pausa per rivedere le varie tecniche, oltre alle armi da taglio ci sono anche le magie Ninpo, ogni magia come per le armi hanno 3 livelli di Upgrade, aggiungete gli shuriken, un arco e un fucile e capirete che la varietà a questo gioco non manca a differenza di Bayonetta e Rising dove le armi ci sono ma le combo non sono così tante come in NGS2, aggiungete le missioni secondarie e avrete uno dei titoli action più completi in circolazione.
. I boss sono la cosa più bella del gioco, i capitoli sono 17 e in MEDIA c'è un Boss ogni capitolo, a volte anche 2 o 3 e spesso questi Boss vi faranno imprecare come non mai, in Bayonetta quanti Boss ci sono? 7 Boss..in tutto il gioco ce ne sono solo 7, in Rising ce ne sono 10 e questo vi farà capire quanto è vario Ninja Gaiden Sigma 2.

La versione PS3 del titolo è quella più completa e migliorata rispetto a quella X360, il gioco gira fluido a 1080p con 60FPS fissi che per questo genere di giochi sono d'obbligo, beh Ryu non avrà il carisma di Dante o lo stile di Raiden ma è pur sempre un ottimo personaggio anche se parla poco e non fa battute, in sintesi questo è il RE degli action game di questa generazione, completo, longevo,difficile e vario superiore a Bayonetta, Rising e DmC :)

Dante_X_

Ok fermosi Ho appena scoperto che se scuoto il PAD PS3 si scuote anche il seno dei personaggi femminili. Good Job Itakagi asd

Non ci sono interventi da mostrare.