Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Sledgehammer Games e prodotto da Activision, Call of Duty: WWII è uno sparatutto in 1a persona uscito il 3 novembre 2017 per PlayStation 4 · Pegi 18+

·

Call of Duty torna alle sue radici con Call of Duty: WWII, un'esperienza mozzafiato che porterà una nuova generazione nella Seconda Guerra Mondiale. Sbarca in Normandia durante il fatidico D-Day e combatti in tutta Europa rivivendo leggendarie battaglie che hanno segnato il conflitto più sanguinoso della storia. Scopri il classico combattimento di Call of Duty, i legami del cameratismo e il cuore crudele di una guerra contro un potere globale che sta tenendo il mondo in pugno.

Call of Duty: WWII porta la Seconda Guerra Mondiale nella nuova generazione con tre diverse modalità di gioco: Campagna, Multigiocatore e Cooperativa. Con una grafica strabiliante, la Campagna cala i giocatori nel teatro bellico europeo offrendo una nuovissima storia di Call of Duty che tocca le battaglie più celebri del secondo conflitto mondiale. Il Multigiocatore segna il ritorno delle meccaniche di gioco dure e pure che hanno portato al successo la serie di Call of Duty. Armi autentiche e tradizionali combattimenti frenetici portano i giocatori in un'ampia varietà di ambientazioni della Seconda Guerra Mondiale. La modalità Cooperativa è una nuova avventura originale che si configura come un'esperienza completa e a sé stante, ricca di momenti intensi e inaspettati.

8.4

Recensioni

13 utenti

Neve Valkoinen

Finita la campagna. Sarà una cazzata, ma ci devo spendere due parole.

Non ho MAI visto cutscene, filmati, regia, fotografia del genere in un videogioco, MAI (esclusi, chiaramente, i vari Metal Gear, Phantom Pain in particolar modo). E non ho MAI visto un motion capture nei filmati reso così bene. (questo sta proprio sopra a qualsiasi altra cosa mai uscita nei videogiochi).
Tutto è visivamente una cosa ASSURDA, che per me sta a un livello talmente alto che ho rammarico per il fatto che sia solo un Call of Duty, un pò sprecato asd (seppur c'è da dire che con la 2a guerra mondiale sto filtro grafico ci sta da Dio).
Una roba del genere dovremmo averla in tanti altri giochi di stampo cinematografico (si che la differenza la fanno gli spropositati quattrini di cui dispone oramai Activision, lol, ma vabbe). Ma non solo perché "cheffiga la grafica", ma davvero, se vedeste i filmati capireste, perché sembrano in simili CGI ma mentre giochi riescono a camuffare il passaggio da filmati a gameplay senza palesare lo stacco. Tutto è fluido, continuo, IMMERSIVO. Dopo aver giocato questo non posso non sperare che anche i miei brand preferiti arrivino a una tale qualità delle cutscene; anche se non si parla di grafica effettiva, se sapessero tutti fare degli stacchi cosí ven concepiti sarebbe una manna dal cielo per i videogiochi...
E finalmente gli script che tanto contraddistinguono le misere campagne dei CoD riescono a convincere e ad avere un senso di esistere. Davvero mi sentivo lí a combattere per quanto l'ambientazione e il tutto fosse reso bene.

Ben fatto, non l'avrei mai detto essendo un CoD, ma sta campagna vale sicuramente da sola il prezzo del biglietto sisi

ninh0

ninh0 ha pubblicato un'immagine nell'album Offerte riguardante Call of Duty: WWII

Call of Duty: WWII - PS4 /Xbox One a 29,98 venduto da Amazon e Gamestop
http://www.offertissime.online/

mr. red

mr. red ha pubblicato un'immagine nell'album LOOOOOL riguardante Call of Duty: WWII

Non ci sono interventi da mostrare.