Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Gunfire Games e prodotto da THQ Nordic, Darksiders III è un gioco d'azione e avventura uscito il 27 novembre 2018 per PlayStation 4 · Pegi 16+ · Link: store.playstation.com

Fai ritorno alla Terra devastata dall'apocalisse in Darksiders III, un action-adventure hack and slash in cui vestirai i panni di FURIA e la aiuterai a dare la caccia ai Sette Peccati Capitali. FURIA, la più enigmatica e imprevedibile dei quattro Cavalieri dell'Apocalisse, dovrà riuscire dove altri hanno fallito: riportare l'equilibrio tra le forze che hanno sconvolto la Terra. Darksiders III è l'attesissimo terzo capitolo della pluripremiata serie Darksiders.

Gioca nei panni di FURIA, una maga che dovrà riportare l'equilibrio tra bene e male affidandosi alla sua frusta e alla sua magia!

Utilizza la magia di FURIA per svelare le sue varie forme, ognuna donerà nuove armi, mosse e abilità.

Esplora un mondo aperto e dinamico composto da diversi ambienti di gioco e svela segreti con il proseguire della storia.

Sconfiggi i Sette Peccati Capitali e le creature mistiche e gli esseri immondi che li servono.

Ammira lo stile caratteristico della serie, con i suoi enormi ambienti post-apocalittici che spaziano da altezze celestiali a profondità infernali, devastate dalla guerra e riconquistate dalla natura.

7.4

Recensioni

11 utenti

Recensioni

7.4

Media dei voti
11 recensioni degli utenti

DovahGhost

ha scritto una recensione su Darksiders III

Cover Darksiders III per PS4

"Filter: Redhead Mature Woman"

COSE CHE MI SONO PIACIUTE
- Combat System (anche se niente di speciale)
- Le Forme Hollow e come si legano nel CS e negli enigmi ambientali
- Boss Battle di Gola
- Soundtrack

COSE CHE NON MI SONO PIACIUTE
- Comparto tecnico disastroso tra freeze e cali di frame
- Gestione dei checkpoint alla Souls
- Gestione dei consumabili disordinata
- Abbandono dello Skill Tree del secondo capitolo
- Tranne Gola le altre Boss Battles sono anonime, quella finale inclusa

Da fan sono contento che si sia riusciti a dare un seguito alla saga dopo il fallimento di THQ e la chiusura di Vigil Games, però spero che un quarto (Conflitto) e, si spera, un quinto (tutti i Cavalieri insieme a far macello) capitolo siano migliori di Darksiders 3 che reputo assolutamente inferiore ai due precedenti.

7

Voto assegnato da DovahGhost
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 7.7

PacoBrown21X

ha scritto una recensione su Darksiders III

Cover Darksiders III per PS4

Completato in 25 ore circa,Darksiders 3 è solo un buon gioco ma poteva essere migliore con alcuni accorgimenti.
Level design davvero bello,tecnicanente invece è disastroso,con caricamenti durante il l'esplorazione e caricamenti dopo il game over che durano 45 secondi circa,(cronometrati),cosa che pesa molto sopratutto nei combattimenti contro i boss,poiché essendo ostici bisognerà riprovare più volte.
Gameplay abbastanza divertente,anche perché a normale offre un ottima sfida con meccaniche simile ai souls(Non a quei livelli ovviamente) come raccogliere anime per potenziarsi e perdere al game ove. La cosa negativa che ho notato pero è che dopo metà gioco diventa ripetitivo,infatti a metà gioco(12 ore circa) il gioco potrebbe anche finire a mio parere, perché risulta pesante rifare le stesse meccaniche per l'altra metà di gioco.
Trama carina,nulla di che,con qualche colpo di scena,anche se non tanto eclatanti.
Darksiders è un buon gioco che diverteper il livello do sfida e boss ben fatti,anche se non tutti,però come detto si poteva fare qualcosa in più.

8

Voto assegnato da PacoBrown21X
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 7.7

DevilGame

ha scritto una recensione su Darksiders III

Cover Darksiders III per Xbox One

~ Il lato oscuro della Furia

Finalmente ho completato un titolo che aspettavo di giocare da tanto, tantissimo tempo, ossia Darksiders III!

Parlare di Darksiders da fan del brand, dopo tutti questi anni passati a giocare e rigiocare i primi due capitoli della serie, è davvero molto difficile per me. Fin da sempre questa serie è stata ritenuta a mio avviso, ingiustamente sottovalutata, quando in realtà ha davvero tanto da offrire e... Dopo numerosi anni in cui l'essere fan di questo franchise, è stata davvero dura, con la chiusura nel 2013 di THQ e del progetto "Darksiders" lasciato li a morire (dopo un ottimo secondo capitolo), la speranza di poter giocare un eventuale terzo capitolo della serie, riguardante le vicissitudini dei cavalieri dell'apocalisse, sembrava ormai ridotta all'osso...

Fortunatamente però un azienda chiamata Nordic Games, acquistò la compagnia di THQ dopo il fallimento e buona parte delle sue proprietà, divenendo così THQ Nordic! Negli anni successivi, dopo la pubblicazione delle versioni remastered dei primi due titoli, cominciarono i lavori di questo nuovo capitolo, sviluppato interamente da un team chiamato Gunfire Games!

Il mio più grande timore, era che una delle serie che avevo più apprezzato in assoluto della scorsa generazione, venisse completamente snaturata con questo terzo capitolo, uscito sul mercato dopo numerosi anni, dalla release di Darksiders II!

Dopo ben 25 ore di gioco fatte tutte a difficoltà Apocalittica, quello che posso dire è che Darksiders III, è forse il titolo più controverso che mi sono trovato a giocare da un po' di tempo a questa parte...

Il titolo gode sia di tanti e di innumerevoli pregi, ma anche di grossi e pesanti difetti!

Parlando dei primi, non posso non citare l'ottima caratterizzazione della protagonista: Furia, il cavaliere dell'apocalisse ritenuto più "debole" tra i quattro, che in questo viaggio si ritrova a dover difendere un equilibrio, minacciato dalla comparsa sulla Terra dei Sette Peccati Capitali.

In questo viaggio il lavoro svolto da Gunfire Games, riguardante la psicologia del personaggio, è a dir poco pregevole e senza alcun dubbio per me, il personaggio più profondo e caratterizzato tra tutti i cavalieri!

Una Furia dalle mille sfacettature, che si interroga sempre sul perchè della sua missione, se vuole davvero tutto questo ma soprattutto... Alla ricerca di un vero e proprio scopo, che la renda virtuosa e degna del titolo di cui fa nome!

Altro elemento che ho apprezzato davvero tanto è il sistema di combattimento, che ancora una volta risulta profondamente diverso rispetto ai due precedenti capitoli (il primo action puro, il secondo più ruolistico), con un impronta che prende a piene mani dal genere souls-like, con tutte le sue meccaniche croci e delizia!

Infine altra cosa che mi ha davvero colpito, è la struttura di gioco dai toni molto classici!

Pochi aiuti, pochissimi suggerimenti... Ancor più che in passato, con i primi due capitoli!

Questo porta il giocatore a concentrarsi, a stare sul pezzo, ad esplorare per bene la mappa e il mondo di gioco, alla ricerca di risorse utili per migliorare il proprio personaggio e al tempo stesso, progredire nell'avventura. Il design delle aree di gioco è stimolante e premia l'esplorazione ma soprattutto il backtracking, permettendo al videogiocatore di scoprire segreti anche di un certo spessore, che siano risorse/nemici più forti o shortcut tra un area e l'altra!

Tuttavia agganciandoci un po' a quelli che sono i difetti della produzione, si può sicuramente dire che alcune aree non brillano per originalità... Stesso dicasi per gli enigmi ambientali (spesso tratto veramente distintivo della serie Darksiders), che risultano poco impegnativi e di facile risoluzione, rispetto al passato.

Nota dolente anche per i numerosi e talvolta anche corposi tempi di caricamento tra due aree di gioco, sufficientemente distanti tra loro.

Altra cosa che non mi ha colpito al 100%, sono le "boss fight" dei sette peccati capitali! Alcune davvero ben fatte, azzeccate e molto divertenti, altre decisamente più sottotono, che passano quasi in sordina e non convincono del tutto.

L'idea di base è che al titolo manca di "rifinitura" tecnica, soprattutto verso l'end game! Certo nulla che qualche patch correttiva non possa risolvere, tuttavia dopo 5 mesi dal lancio, risulta chiaramente fastidioso, vedere alcuni cali di frame rate nelle azioni di gioco più concitate, alcuni freeze improvvisi durante lo scontro finale, se ripetuto più volte e alcuni pop-up relativi al caricamento degli scenari...

In conclusione Darksiders III risulta una produzione fatta con amore, che per certi versi ha del miracoloso, viste le PESSIME premesse da cui partiva.

Si tratta di uno di quei titoli, che nonostante i suoi evidenti limiti (soprattutto tecnici e di rifinitura) riesce ad intrattenere, a divertire e a dare l'ennesima riprova, che un appassionato non cerca a tutti i costi l'ottimizzazione tecnica, oppure un titolo perfetto da vedere ma senza un'anima, bensì qualcosa di ben scritto, di piacevole da giocare, difficile al punto giusto (una nota di merito alla difficoltà apocalittica, che mi ha impegnato di più dei precedenti capitoli) e che soprattutto si ha voglia di completare, senza lasciare nulla in sospeso.

Un titolo che nonostante le imperfezioni, è fatto con un amore proporzionale all'attesa di tutti coloro che lo hanno aspettato dopo tutti questi anni.

Lotryas

ha scritto una recensione su Darksiders III

Cover Darksiders III per PC

Un gran passo avanti dai precedenti.
Mi sono piaciute tantissimo le diverse forme di Furia. Sono state un'ottima idea da parte degli sviluppatori, perché le hanno inserite in diversi punti della storia così da dare sempre qualcosa di nuovo in pasto al giocatore. La forma che ho usato di più è stata quella Fuoco. Ho amato lo stile dei pugnali e i suoi poteri, unito al lifesteal ero praticamente invincibile rotfl
Altra cosa spettacolare è stata la mappa: fatta talmente bene che mi guidava verso la direzione giusta anche senza l'uso dell'indicatore.
E poi anche il nuovo modo di usare le anime. Alla Souls, ma non forzato, perché ci sta benissimo!
Un punto così così sono stati i boss. Alcuni veramente carismatici, altri un po' meh. Forse perché non li vedevi manco per 30 sec che già erano morti. Vulgrim invece sempre al top <3
Alcuni difetti sono stati i dialoghi a mio avviso: troppo infantili in alcuni punti. Poi a volte recuperava e altre volte riscendeva.
Però dai... Mi ha tenuto incollato. L'ho finito in mezza settimana e mi ha divertito tanto il suo Hack 'n' Slash.
Aspettiamo il 4. Speriamo lo facciano!

Non ci sono interventi da mostrare.