Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

SilverDiego condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere SilverDiego, aggiungilo agli amici adesso.

SilverDiego
Cover Fist of the North Star: Lost Paradise per PS4

Non mi bastano mai...

...i giochi su kenshiro non sono mai abbastanza. Sono un fan sfegatato del manga e dell'anime anni 80. Quindi ogni porcata videoludica su kenshiro è ben accetta ahahah
In realtà non è così perché inizio a pretendere che a ken si dedichino giochi meritevoli. Qualcuno c'è stato dai (il titolo per ps1 era figo, il picchiaduro 2d per ps2 anche, quelli per ps3 stile dynasty warriors erano decenti) . E questo? Essendo in stile yakuza avevo aspettative abbastanza alte. Sapevo già che la trama non era l'originale e va bene, la ventata di aria fresca può anche starci visto che ormai conosco storia e dialoghi originali praticamente a memoria. Il fatto è che questa storia non è nulla di che, di epico non ha praticamente una mazza rispetto all'originale. Il finale è comunque bello. Anche i personaggi fighi come Southern e Raoul sono stati inseriti in contesti un pó sfigatelli e non lasciano il segno. Poi c'è Ken che fa lo scemotto come barman o nel casinò come manager ma non mi da fastidio più di tanto, alcune scene sono anche divertenti. Comunque chissenefrega di tutto ciò (più o meno), in un gioco di ken basta menare le mani e far esplodere i cattivi. E quello c'è ed è fatto a
bene. Il problema è che il ritmo delle fasi action è troppo frammentato da dialoghi (il difetto peggiore del gioco), esplorazioni quasi inutili e movimenti legnosi nelle parti extra combattimento..poi per fortuna oltre al picchiaduro c'è altro, le fasi di guida e relative gare sono carine, i minigiochi da scemotto sono gradevoli ecc alla fine il gameplay non è affatto male però avrei gradito appunto qualcosa di più frenetico, alla devil may cry insomma. Inoltre dopo un pó risulta abbastanza ripetitivo. Tecnicamente fa il suo lavoro senza infamia e senza lode. I personaggi principali sono davvero belli, ken è fantastico e lo stile è stupendo e riprende alla grande quello del manga, le location invece sono abbastanza insipide. I cattivoni non hanno una grande varietà ecc Però le mosse sono fighe e rese bene. Caricamenti eccessivamente lenti e frequenti, davvero fastidiosi. Sonoro buono ma nessuna traccia epica. Doppiaggio giapponese fighissimo. La longevità è buona e diventa ottima volendo portare a termine tutte le sub quest. È da vedere se si ha voglia di fare tutto al 100%, io non ce l'ho fatta ad esempio, avrò fatto un 75% del totale...e adesso veniamo al dunque: se non ci fossero stati ken e i punk esplosivi sarebbe un buon gioco? Abbastanza...probabilmente non lo avrei acquistato visto che esistono yakuza e judgment che sono titoli migliori. Il gioco non è assolutamente male (difficile dire se sia il migliore dedicato a ken..quello per ps1 all'epoca mi era piaciuto di più ma giocato ora magari farebbe pena) , se siete come me in astinenza da giochi di ken giocatelo e vi divertirete. Gli altri possono anche lasciar stare o prenderlo quando è in forte sconto. Il voto potete alzarlo di mezzo punto se siete fan di kenshiro visto che comunque vi divertirete già solo a sentire atatata uatta e veder scoppiare i cattivi.

7.5

Voto assegnato da SilverDiego
Media utenti: 7.1 · Recensioni della critica: 7.9

SilverDiego

ha scritto una recensione su ABZÛ

Cover ABZÛ per PS4

Journey 2.0

Giocato da poco gris, rigiocato journey e ora è toccato ad abzu. 3 fotocopie. Scherzo...fino ad un certo punto.
Diciamo che senza Journey probabilmente non ci sarebbero stati nemmeno Abzu e Gris, le similitudini sono tante, il gameplay è praticamente identico (gris si distingue perché in 2d e ha qualche rompicapo). Esplori un minimo, interagisci (poco) con l'ambiente, fasi di quiete, fasi di agitazione ecc, storia che se vuoi spremere un minimo le meningi capisci sennò amen. Una poesia tradotta in videogioco. Mi è piaciuto abbastanza, forse anche un pelo più di journey (che però ha il merito di essere arrivato per primo) e sicuramente più di gris. Però non sono tipo da gridare al capolavoro. Da un videogioco o comunque da un intrattenimento digitale interattivo cerco qualcosa in più. Tecnicamente valido ma non sono mai rimasto a bocca aperta dallo stupore (in journey all'epoca si..la scivolata sulla sabbia in controluce è sempre al top) , musiche pazzesche. I controlli ogni tanto mi han fatto penare ma non è un gioco in cui se sbagli movimento paghi quindi non lo considero un grave difetto. Consigliato a chi vuole trascorrere 2 orette diverse dal solito. A me nessuno dei tre titoli ha emozionato al punto da considerarli eccezionali, a dirla tutta nemmeno ottimi. E non sono un pezzo di ghiaccio. Consiglio abzu come gli altri 2 titoli se vi sono piaciuti ma non a prezzo pieno. Longevità scarsa e idem la rigiocabilità, si possono fare 2 run giusto per i trofei. A prezzo pieno il voto sarebbe molto più basso...con 8 euro si va al cinema e un buon film/anime è un'altra cosa...

8

Voto assegnato da SilverDiego
Media utenti: 8.1 · Recensioni della critica: 8.5

Non ci sono interventi da mostrare 😔