Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Sonic Unleashed

Sviluppato da Sonic Team e prodotto da Sega, Sonic Unleashed è un platform game uscito il 28 novembre 2008 per Wii · Pegi 7+

"Sonic Unleashed è un titolo che mescola differenti tipologie di gameplay, riuscendo ottimamente nel riproporre in 3D quella veloce e furiosa che contraddistinse i primi capitoli bidimensionali, ma fallisce quando tenta di introdurre una meccanica di gioco totalmente differente, com'è quella legata alla versione notturna di Sonic, che di fatto doveva essere la caratteristica principale del gioco." da Spaziogames.it

8.1

Recensioni

5 utenti

Akio

ha scritto una recensione su Sonic Unleashed

Cover Sonic Unleashed per Wii

Il porting definitivo del gioco!

RECENSIONE DEL GIOCO QUI! https://lenovitadiakki.blogspot.com/2019 …

"... Ciò che salta all'occhio di Sonic Unleashed su Wii è il modo completamente diverso di approcciarsi al gameplay. Cominciando dal control system, che mostra un'enorme accessibilità sia al giocatore più casuale con Wiimote e Nunchuck, sia al giocatore in cerca di un'esperienza più classica con il Controller Pro o del Gamecube. Tutto molto bello sulla carta, se non fosse che richieda una certa curva di apprendimento che non raggiunge propriamente il suo apice neanche nel finale. Molti comandi e input restano astrusi, e memorizzare la posizione dei tasti risulta sempre un po' più difficoltoso di quanto sembri. Anche il delay degli input spesso provoca qualche piccolo problema, e questo si trasla anche nelle sezioni notturne, in cui spesso il tasto di salto non è minimamente registrato.

Poco male, comunque: Sonic Unleashed su Wii, proprio come su PS3 e Xbox 360, è suddiviso in sezioni di giorno e di notte, e proprio come le controparti in HD ci sono dei pro e dei contro piuttosto vistosi..."

NB4Y

ha scritto una recensione su Sonic Unleashed

Cover Sonic Unleashed per PS3

Filler, the game

https://youtu.be/2b8TKhIz_ZY
https://youtu.be/DmKs3kyn4ZM
Due ost per accompagnare perché sì

Se con Sonic 06 ero triste per il potenziale sprecato del gioco e con Sonic Rush Adventure ero incazzato per la quantità di filler e perdite di tempo, qui mi ritrovo con un mix tra i due sentimenti.
Ma andiamo con calma.

La storia di Sonic Unleashed è molto simile a quella del primo Adventure, ma che ci prova di meno. Niente di interessante, ma almeno evita di sputtanarsi troppo come quando vuole essere troppo serio, quindi ok, riesce ad essere una buona scusa per farci viaggiare nel mondo.

Il gameplay si divide in due parti con fasi diurne e fasi notturne.
Nelle fasi diurne si tratta di un platform 3D che rivoluziona completamente la formula Adventure usata finora. Sonic va fast e per accomodare questa velocità si rinuncia spesso ad una dimensione passando da una visuale alle spalle ad una visuale classica 2D di continuo il tutto affiancato ad una formula boost vagamente simile a quella presente nei titoli Rush. Per quanto trovassi divertente ed immediata la formula in 2D, non nego di aver avuto parecchie difficoltà ad abituarmi una volta passati al 3D per vari motivi.
Il gioco è davvero veloce, di conseguenza ci si aspetta riflessi rapidi e pronti da parte del giocatore e non sempre in modo giusto. Delle volte il cambio di prospettiva è imprevedibile e può rovinare un'azione prevista un attimo troppo presto, oppure la telecamera può mostrare ostacoli con pochissimo tempo per reagire forzando più un gioco di memorizzazione del livello laddove non è per forza necessario.

Essendo questa la generazione degli eventi scriptati, entrano in gioco anche i QTE che non riesco per niente ad apprezzare, sia perché sono una rottura da fare, sia perché c'è facilmente il rischio di premere il tasto sbagliato, ignari del fatto che ci sia un QTE pronto ad apparire.
Tutto sommato però devo dire che è un cambio ben necessario per svecchiare un sistema di gioco che ormai era più adatto alla gen precedente e mettendo da parte le mie preferenze a riguardo, si tratta di una scelta davvero solida. Il level design di un po' tutti i livelli diurni principali è davvero ottimo, invogliando alla rigiocabilità per la semplice voglia di scoprire più vie alternative o per collezionare più oggetti.

Ora, nonostante tutte queste belle parole, resta il fatto che a livello di durata questo è a malapena un quarto di gioco e per essere venduto a prezzo pieno, bisognava riempirlo di qualcos'altro.
Entrano in scena i livelli notturni, in cui il gioco si trasforma in un action-adventure con elementi platform 3D assolutamente mediocre. È a tutti gli effetti una mezza copia del primo God of War e per quanto lo trovassi sopportabile nei primi livelli, la durata raggiunge velocemente numeri esagerati avanzando nel gioco. Una volta capito un po' il funzionamento di questi livelli si possono saltare buona parte dei nemici e avanzare ad una velocità un minimo adeguata, ma si tratta comunque di livelli da 20 minuti ciascuno MINIMO che a confronto con i 5 minuti MASSIMO di quelli diurni abbassano tantissimo la qualità media del gioco.

Si aggiungono anche gli hub world che sono belli vari e piccoli permettendo una navigazione più facile rispetto a 06, ma li ho trovati completamente inutili e perditempo per la selezione del livello. Purtroppo con Sonic che scatta al minimo tocco e il framerate sottozero, non ho per niente potuto apprezzarli e mi dispiace un sacco perché sono pieni di vita e di NPC interessanti.

I collezionabili sono un punto particolare in questo gioco. Da un lato rendono un attimo più sopportabili le sezioni notturne e un po' più interessanti gli hub world, ma allo stesso tempo stonano tantissimo con l'esagerata velocità delle sezioni diurne, RIMANGONO VISIBILI anche se sono già stati presi e servono per aumentare di livello e avanzare nella storia. Verso la fine del gioco questo diventa un'obbligo al grinding che fortunatamente è reso meno monotono grazie a piccoli livelli extra in giro per il mondo ma sfortunatamente questi livelli sono un po' tutti pigri e poco interessanti.

La parte finale del gioco l'ho trovata davvero poco piacevole.
Da Jungle Joyride il framerate diventa osceno, Eggmanland è esageratamente lungo e mi conferma quell'enorme sensazione da contenuto tagliato dal resto del gioco, le boss fight finali sono LA NOIA ed entrano in scena un sacco di bug e problemi aggiuntivi, tra cui il framerate che rende impossibili certi QTE, le meccaniche dei muri che non funzionano ecc.
Mi sono divertito più con la storia di Silver di Sonic 06 che con la parte finale di Unleashed e ce ne vuole.

Oltre ai livelli diurni, il meglio del gioco lo offre nel lato grafico e sonoro.
Graficamente è un amore specialmente per quanto riguarda gli ambienti che sono tutti ricchi e ben dettagliati. Si tratta di un viaggio intorno al mondo ed ogni singolo ambiente sa essere distinto e particolare soddisfando per bene il piccolo viaggiatore che c'è in me.
A parte per la zona finale, il framerate è più stabile del previsto nei livelli diurni, nonostante l'enorme velocità del gioco. Non è il massimo, ma è comunque impressionante. È anche impressionante vedere quanto sia instabile letteralmente in qualunque altro posto, dal minimo spawn di nemici al più piccolo degli hub world.

La soundtrack per quanto riguarda i livelli diurni è buona. Si tratta di breakbeat con qualche tonalità in linea con l'ambiente al quale appartiene, anche se i vari brani sono parecchio simili tra di loro. Eccelle però per quanto riguarda i livelli notturni e gli hub world dove sa essere davvero varia e rilassante ed è decisamente la mia cosa preferita del gioco. Il resto della soundtrack è principalmente orchestrale ed è abbastanza ok, soprattutto i vari boss theme che si evolvono sempre di più verso il main theme con l'avanzare del gioco. Delusissimo però per i boss finali che non hanno saputo hyparmi come hanno fatto letteralmente tutti i titoli precedenti.

Also, erroraccio avere un battle theme per i livelli notturni vista la quantità esagerata di nemici presenti che interrompono di continui il brano rilassante. Ciò crea un'enorme disprezzo per il battle theme in sé, l'impossibilità di godersi il theme del livello e una reazione negativa automatica ad ogni spawn di nemici che è a dir poco stressante. Scaricando la soundtrack e facendola partire manualmente dalla PS3 si evita un po' questo problema, ma resta una cosa semplice che fa una differenza assurda e che non è stata considerata dal gioco stesso.

Quindi sì, insomma, giocatelo.

P.S. So di una mod di Generations per giocare alla parte bella di Unleashed in modo decente, quindi faccio pure fatica a consigliare seriamente questo gioco rotfl

NB4Y

Rooftop Run

Non ci sono interventi da mostrare.