Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Bungie Software e prodotto da Microsoft, Halo: Reach è uno sparatutto in 1a persona uscito il 14 settembre 2010 per Xbox 360 · Pegi 16+ · Link: marketplace.xbox.com

"Reach raggiunge il suo obiettivo: il prequel definitivo che chiude un anello lungo quasi un decennio. Coraggioso nel forgiare nuove vie tecniche e tattiche, commovente nel percorrere quelle iniziate nel caro vecchio Halo fino in fondo, la sua intricata e integrata Campagna non lascia alcun rimpianto, pur muovendo al pianto. Forse non sarà perfetto... ma la perfezione non è di questo mondo, nemmeno se fosse ad anello." da gamesvillage.it

8.6

Recensioni

85 utenti

SadRaiden00

SadRaiden00 ha scritto una recensione su Halo: Reach

Cover Halo: Reach per Xbox 360

L'apice...forse

Inutile stare a parlare di Reach
È la madonna fatta Halo, la campagna più coinvolgente ed emozionante della saga
Peccato per il motion blur e i 30fps ma la resa visiva è ottima
Bungie, quando torni?

9.7

Voto assegnato da SadRaiden00
Media utenti: 8.6 · Recensioni della critica: 9.2

Gamesource.it

La serie TV di Halo racconterà una storia inedita su Master Chief

La serie TV di Halo includerà Master Chief nel ruolo di protagonista principale in una storia completamente originale. Non verrà, ovvero, ripresa alcuna trama dei giochi da cui il serial prende ispira … · Leggi tutto l'articolo

Paul Joestar

Paul Joestar ha scritto una recensione su Halo: Reach

Cover Halo: Reach per Xbox 360

Farewell, Noble Bungie

Ultimo capitolo dei creatori originali, Halo: Reach è anche il loro miglior lavoro e la prima, vera, evoluzione della serie da Halo 2.
Nonostante il finale del gioco sia cosa risaputa tra i fan della saga, la campagna di Halo Reach riesce ad essere comunque qualitativamente sorprendente. La storia è narrata finalmente in modo fluido, coerente e senza quella sensazione di "spezzettato" che più volte mi è capitato di notare nei loro precedenti lavori. Eccellente inoltre il nuovo taglio cinematografico dato ai filmati, che ci catapulteranno sul campo di battaglia senza stacchi di sorta, complice la rinnovata qualità grafica, finalmente degna (e a tratti superiore), degli standard qualitativi di Xbox 360.
Passando all'effettiva trama, la storia di Halo Reach ci permette di impersonare lo Spartan-B312, che viene chiamato nel Noble Team stanziato su Reach per sostituire un loro compagno caduto. Chiamato Noble Six da lì in poi, dovrà combattere strenuamente insieme ai suoi compagni per via dell'invasione del pianeta da parte dei Covenant.
In seguito scoprirà che su Reach c'è qualcosa di più prezioso della salvezza del pianeta stesso però...
Il titolo è, insomma, un grosso passo in avanti praticamente in ogni comparto rispetto ad Halo 3, soprattutto per quanto riguarda la gestione dei personaggi (caratterizzazione, dialoghi, timing degli eventi) il level design, il comparto artistico e la gestione delle abilità armatura.
Da applausi a scena aperta la fase finale del titolo, così come la missione extra...
Halo: Reach è quindi, per me, il miglior lavoro di Bungie e un fps che non dovrebbe mai andare dimenticato. Splendido ancora oggi da guardare, seguire, giocare ed ascoltare, non dovrebbe assolutamente mancare nella vostra collezione personale.

9.3

Voto assegnato da Paul Joestar
Media utenti: 8.6 · Recensioni della critica: 9.2

Non ci sono interventi da mostrare.