Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato e prodotto da Ubisoft, I Am Alive è un gioco d'azione e avventura uscito il 7 marzo 2012 per Xbox 360 · Pegi 18+

A un anno dalla catastrofe che ha cancellato gran parte dell'umanità, un uomo lotta per sopravvivere. In un mondo senza legge, decadente e pericoloso, vaga in una città desolata alla ricerca di moglie e figlia scomparse da tempo. Sopravvivi alla soffocante polvere che invade le strade. Scala i resti degli ultimi grattacieli rimasti per trovare aria respirabile e nuove risorse. Esplora le rovine fatiscenti di una metropoli un tempo fiorente e scopri una nuova condizione umana, composta da sopravvissuti diffidenti, pericolose bande armate e vittime che richiedono aiuto.

7.8

Recensioni

3 utenti

Mastro Scorreggione

ha scritto una recensione su I Am Alive

Cover I Am Alive per PC

Tecnicamente vergognoso, longevità ridicola, rigiocabilità assente, I combattimenti, seppur secondari, fanno ridere per come i nemici si comportano dall'inizio alla fine. Buona componente survival, ma se tutto il resto è noia (perdipiù, grigia) allora buonanotte.

8.5, 9, 12, 25? 5 che e' pure piu' di quanto l ho pagata sta cagatina di fantasma.

5

Voto assegnato da Mastro Scorreggione
Media utenti: 6.8 · Recensioni della critica: 7.1

Giulio0491

ha scritto una recensione su I Am Alive

Cover I Am Alive per PS3

I Am Alive è un chiaro esempio di videogioco ricco di idee ottime ma realizzate così così, in modo alquanto discutibile. Ciò che “distrugge” le trovate interessanti del titolo, è a parer mio il lato tecnico: le animazioni, le meccaniche di gioco, i movimenti legnosi, minano sfortunatamente l’avventura, non permettendo di elevarsi e mostrare a chi sta giocando che quelle idee sulla carta sono geniali.
Come ad esempio i combattimenti o incontri, che dir si voglia, con altri superstiti: sono ottimi come idea iniziale, e cioè quella di decidere come gestire in pochi secondi la situazione, alzando le mani, puntando la pistola, ma in fase di realizzazione sono scomodi, brutti da vedere, e a tratti frustranti (l’apoteosi di queste situazioni è la fase in quella sorta di nave abbandonata, uno scempio).

In generale però la storia è interessante, la gestione delle risolse anche, e così come sono interessanti le fasi platform, e più in generale le “scalate”, forse addirittura migliori di quelle ben più note viste in Uncharted (ma non ditelo a nessuno questo).

Peccato, perché le basi per creare un gran titolo c’erano tutte, ma a malincuore I Am Alive non riesce ad essere un gran titolo, anche se di sicuro tutt’altro che brutto.

7

Voto assegnato da Giulio0491
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 7.8

Seiferaffo

ha pubblicato un'immagine nell'album Varie

Tu cerchi qualche gioco bello per spendere gli ultimi soldi sulla postepay e trovi la recensione del giorno. Napoli conquista anche steam rotfl

Non ci sono interventi da mostrare.