Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Git condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Git, aggiungilo agli amici adesso.

Git

ha scritto una recensione su Bleeding Edge

Cover Bleeding Edge per Xbox One

The Bleeding

Bleeding Edge, immediatamente scartato da gran parte dei fan di Ninja Theory i quali non hanno gradito la natura online del titolo, sin dall'annuncio mi è sembrato molto vicino nelle intenzioni al sottovalutato e, da me, apprezzatissimo Anarchy Reigns di Platinum Games.

Già dal tutorial è evidente come sia sbagliato considerare Bleeding Edge l'ennesimo emulo di Overwatch, a parte la visuale in terza persona e il minor numero di componenti per squadra è il gameplay stesso a poggiarsi su basi radicalmente differenti.
Ogni eroe ha a disposizione una combo base, una barra della stamina, tre abilità e può scegliere tra due mosse finali diverse, buttarsi nella mischia alla cieca non servirà nulla per cui gestire la combo a disposizione e i tempi di ricarica di stamina e delle abilità è fondamentale; l'estensione delle mappe rende gradita l'introduzione dell'hoverboard sia per muoversi più velocemente sia per allontanarsi dai guai e in esse sono presenti anche piattaforme di salto per raggiungere i piani superiori.
Ruolo fondamentale giocano le mod disponibili per ogni eroe e le quali possono essere acquistate con i soldi guadagnati dopo ogni match oppure sbloccate salendo di livello, queste mod permettono di migliorare l'efficacia delle abilità di base oppure di ridurne il tempo di ricarica giocando un ruolo fondamentale nel nostro stile di gioco; ciò concorre a rendere il gameplay di Bleeding Edge più tecnico e stratificato di quanto ci si aspetti visto l'elevato numero di mod sbloccabili con altrettante combinazioni, la stessa scelta della finisher non è da sottovalutare dovendoci adattare alla partita in corso.

Dove purtroppo il titolo Ninja Theory è carente è nei contenuti: due sole modalità di gioco (obiettivo e raccolta), poche mappe e pochi personaggi, non c'è una roadmap chiara dei prossimi contenuti eccetto per il confermato arrivo di un nuovo eroe per cui mi auguro gli sviluppatori sappiano fare presto chiarezza.
Microsoft ha tra le mani un titolo online dalle ottime potenzialità, la presenza sul Game Pass e su XCloud rende il titolo facilmente accessibile a tutti e per questo mi aspetto con il tempo una maggiore spinta e pubblicità. Per il momento trovare partite chiede massimo un minuto di matchmaking, almeno su console non dovrebbe esserci problema di giocatori ma è davvero vitale che BE venga aggiornato con costanza.

Non ci sono interventi da mostrare 😔