Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Irrational Games e prodotto da 2K Games, BioShock Infinite è uno sparatutto in 1a persona uscito il 26 marzo 2013 per PC Windows · Pegi 18+

·

"Bioshock Infinite è una creatura affascinante e crudele, capace di risucchiare il giocatore in un mondo alternativo di cui è impossibile non innamorarsi. Le meccaniche rodate nei precedenti capitoli vengono sfruttate, a volte con troppo compiacimento, ma senza mai dimenticarsi di mettere qualcosa di nuovo sul banco e le idee nuove funzionano bene. Qualche volta si ha la sensazione, giustificata, che alcuni aspetti avrebbero potuti essere approfonditi maggiormente o che all'evoluzione di Elizabeth non sia stato garantito tutto il tempo necessario... ma è ben poca cosa di fronte all'esperienza allestita da Irrational Games. Columbia è entrata nel mio bagaglio di videogiocatore, assieme ai migliori altri mondi che abbia mai visitato. La vicenda di Booker, Comstock, dell'America, della sua idea di libertà e di certe insopportabili crudeltà hanno scritto un pezzo del mio DNA virtuale. Di fronte a questo, posso tranquillamente chiudere più di un occhio." da it.ign.com

9

Recensioni

80 utenti

Dante_X_

Dante_X_ ha scritto una recensione su BioShock Infinite

Cover BioShock Infinite per PC

Pur avendo questo "CAPOLAVORO DELLA VITA" su PS3 e su PC da qualche anno, solo in questa ultima settimana ho deciso di giocarlo e finirlo e sinceramente, non riesco a capire tutti gli eccessivi elogi su questo titolo.
Se siete dei trama fag (Reita) posso capire che questo gioco sia un capolavoro ma solo per la trama, perché sì, riesce a coinvolgere il giocatore sin dalle prime battute, con ondate di feels, musica malinconica e un atmosfera di gioco ben riuscita e si conclude con un finale spiazzante e ben costruito che ci fa capire che il buon Ken Levine si sia fatto di acidi durante lo sviluppo del gioco e abbia aumentato la dose per dirigire e scrivere il finale che resta ambiguo, molto ambiguo e aperto a molte speculazioni dal mio punto di vista.

Io di mio essendo una persona che in un gioco punta molto sull'aspetto ludico sono rimasto deluso sopratutto da due cose: IA e gunplay.
Spesso, mi è capitato di camminare davanti ai soldati, che tra l'altro sono sempre quelli, con varie modifiche in base alla fazione che si combatte, e questi fermi, immobili che aspettavano il mio sparo o una mia azione per iniziare a sparare o accorgersi della mia presenza, e no non sto parlando delle zone neutrali. Il gunplay è il grande neo di questo gioco, perché si stiamo parlando di un FPS, un genere videoludico dove il gunplay deve essere quantomeno divertente e dove le armi devono avere un ottimo feedback, cosa che qui non è presente assolutamente, posso capire che per molti vada bene la staticità delle armi ma dal mio punto di vista si poteva fare molto ma molto di più per renderle migliori in fase di shooting.
Il level design è buono ma eccessivamente lineare, nulla da dire su ambientazione e atmosfera che forse sono le cose che ho apprezzato di più, ma i livelli come la struttura stessa del gioco tendono alla linearità, per ovviare a questo problema, si poteva sfruttare meglio lo Skyline, magari mettendo un livello completamente su Skyline dove combattere saltellando qua e là, sarebbe stato molto figo e un ottimo modo per spezzare la monotonia del gioco stesso e variarlo un po', perché alla fine non si fa altro che entrare in una zona, pew pew pew su soldati, raccogli soldi e rifai la stessa cosa all'infinito, per fare un paragone, il buon vecchio Half-Life 2, uscito oltre 10 anni fa, riesce ad essere vario ad ogni capitolo, proponendo sempre qualcosa di nuovo e diverso e non si ancora agli stessi binari e alla monotonia stessa di questo Bioshock Infinite.

Pro.
- Booker & Elizabeth come caratterizzazione e doppiaggio
- Columbia e l'atmosfera di gioco
- L'utlizzo dei Vigor

Contro.
- IA,
- Gunplay
- Level Design ed eccessiva linearità

Bioshock Infinite ha avuto la fortuna di uscire un periodo videoludico dove spesso la trama e la narrativa vengono prese in considerazione molto di più rispetto al gameplay in un FPS ed è per quello che ha preso lo status di "CAPOLAVORO" per molti utenti e va bene così alla fine, ognuno valuta un gioco secondo i suoi standard. Ma valutando ogni aspetto senza avere preferenze di nessuno tipo, se dal punto di vista di trama e narrazione è il top, per quanto riguarda gameplay, varietà e IA non è il massimo tra gli FPS

8

Voto assegnato da Dante_X_
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.0

Dante_X_

L'IA di questo gioco è pessima, o meglio è completamente inesistente, il gunplay, almeno nelle 2 armi che ho ora è fatto male ma per il resto, o meglio l'ambientazione e l'atmosfera sono di altissimo livello, da questo punto di vista, Columbia è nettamente migliore di Rapture sisi

Dante_X_

Vediamo com'è

Marziani con il pad

Marziani con il pad ha pubblicato un video riguardante BioShock Infinite per PC

Bioshock Infinite OST - Will The Circle Be Unbroken (Full)

Bioshock Infinite Soundtrack 28 Will The Circle Be Unbroken -- full version (A. Habershon, C. Gabriel) - Courtnee Draper -- vocal, Troy Baker -- guitar. Playlist; http://www.youtub..

113mand311

113mand311 ha scritto una recensione su BioShock Infinite

Cover BioShock Infinite per PC

Ultimo, ma non meno speciale capitolo della trilogia Bioshock!
Trama veramente fantastica con un approccio veramente bello, cioè con l'ambientazione di Columbia.
Giocabilità migliore dei primi due capitoli possedendo lo stesso stile.
La grafica è bella, anche se poteva essere migliore

9.5

Voto assegnato da 113mand311
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.0

Non ci sono interventi da mostrare.