Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Azure Striker Gunvolt

Azure Striker Gunvolt 3DS

Sviluppato da Inti Creates, Azure Striker Gunvolt è un platform game uscito il 20 agosto 2014 per 3DS.

8

Recensioni

4 utenti

Recensioni

8

Media dei voti
4 recensioni degli utenti

Nigomonster

ha scritto una recensione su Azure Striker Gunvolt

Cover Azure Striker Gunvolt per 3DS

Inti Creates è un team che è diventato leggendario tra i fan videoludici per aver creato la magnifica saga di Megaman Zero su Gameboy Advance e, successivamente, Megaman ZX su DS. Dopo anni passati nella semi-oscurità, con giochi su licenza e le dovute eccezioni (Megaman 9 e 10), il team è ritornato più forte che mai insieme al creatore di Megaman stesso, Keiji Inafune, liberatosi dalle pesanti catene di Capcom e al lavoro su diversi titoli originali. Azure Striker Gunvolt è il nuovo titolo di Inti Creates, un piccolo tributo a Megaman Zero, senza però fare una semplice scopiazzatura della serie.

La storia parla di Gunvolt, uno dei tanti adepti, esseri con diversi poteri sovrumani, che durante una missione sotto la fazione ribelle QUILL, si infiltra in una base di Sumeragi una multinazionale che controlla la popolazione grazie alla voce di una "musa" capace di fare il lavaggio del cervello tramite la sua voce. Scoprendo una ragazza innocente dietro il potere della musa, Gunvolt decide di lasciare QUILL per proteggerla e agire invece da mercenario.

Lo stile visivo del gioco, naturalmente fa un occhiolino grande come una casa a Megaman Zero, anche se riesce ad avere uno stile proprio, simile, ma non troppo alla vecchia gloria di Inti Creates. Il lavoro sugli sprite e le animazioni è semplicemente divino, le animazioni fluide e gli sprite stessi pieni di piccoli e meticolosi dettagli. Il tutto supportato da un design di nemici e boss davvero creativo e fuori dagli schemi. Insomma, visivamente il gioco non delude!

A livello di gameplay ci si ritrova di fronte a qualcosa che assomiglia molto a Megaman Zero come basi, ma con delle meccaniche totalmente differenti. Zero poteva contare su un diverso arsenale di armi di cui la sua beam saber e la sua pistola erano quelle principali. Gunvolt è dotato solo di una pistola spara aghi che, più che per arrecare danni, serve a "marcare" i nemici. Gunvolt infatti è un adepto che può emettere elettricità e gli aghi in metallo attraggono la sua aura elettrica, attivata tramite l'uso di un bottone. Il sistema risulta molto peculiare all'inizio, ma un paio di stage bastano per iniziare a prenderci la mano e capire bene il funzionamento e il potenziale dei poteri di Gunvolt. L'aura infatti non si limita a danneggiare i nemici marcati, ma anche a proteggere da determinati attacchi e ad allungare i salti del giocatore. Naturalmente non è un potere infinito e va ricaricato regolarmente, pena un certo quantitativo di tempo quasi totalmente indifesi contro gli attacchi dei nemici.

Il gioco presenta inoltre un sistema di esperienza che sblocca pian piano diverse abilità speciali, come potenti attacchi o tecniche di cura o ricarica energia rapida, oltre alla presenza di un sistema di equipaggiamenti che possono anche essere craftati tramite materiali trovati nascosti nei vari livelli. Il level design, bisogna ammettere, non è agli stessi livelli di Megaman zero, ma si difende comunque bene grazie ad una byuona varietà strutturale tra di loro e anche grazie alle magnifiche boss fight, sempre intense e con difficoltà crescente, oltre che ad essere veramente creative a livello di pattern di attacco. Il gioco risulta essere una goduria per chi ama le speedrun, grazie ad un sistema di votazione alla fine del livello che giudicherà le azioni del giocatore e la sua velocità di esecuzione.

La storia è abbastanza semplice di seguire e, purtroppo, per risparmiare sulla localizzazione mancano delle conversazioni interne che, seppur non essenziali per capire la trama, risultavano essere molto interessanti per i dettagli che aggiungevano al mondo di gioco. Per fortuna qualche buon samaritano americano ha già provveduto a tradurre questi dialoghi per chi fosse curioso.

La colonna sonora tende molto sul genere elettronico e risulta sempre frenetica ed orecchiabile, con due o tre motivetti che si distinguono rispetto agli altri. Il gioco in se non è lunghissimo e può essere finito sotto le 10 ore, ma ciò che c'è, a mio parere, diverte fino alla fine, soprattutto se si vuole vedere il vero finale, ottenibile trovando delle gemme speciali in ogni livello principale del gioco.

Non un capolavoro insomma, ma un ottimo titolo che ha il potenziale di crescere tantissimo nei prossimi capitoli. Infatti un sequel è già stato annunciato per 3DS e si spera che questa nuova saga segua i passi di MMZero, che si è migliorato sempre di più ad ogni nuovo titolo. Caldamente consigliato a tutti quelli che amano i giochi action a scorrimento :)

8.3

Voto assegnato da Nigomonster
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.8

Gamesource.it

ha scritto una recensione su Azure Striker Gunvolt

Cover Azure Striker Gunvolt per 3DS

Se si dice Inti Creates, probabilmente a quasi nessuno verrà in mente nulla. Tuttavia sono un ottimo team di sviluppo che ha portato sulle nostre console degli ottimi giochi, come Mega Man Zero, Mega Man ZX, Mega Man 9 e 10, Shantae, ma anche l’attesissimo Mighty N.9. Tra i loro lavori, ecco che arrivano sul nostro Nintendo 3DS, quasi a sorpresa, due titoli dedicati a un elettrico eroe: Gunvolt. Annunciati per l’Europa durante il Nintendo Direct del 2 aprile e messi a disposizione nell’eShop immediatamente dopo, Mighty Gunvolt e Azure Striker Gunvolt sono i primissimi lavori di questo team come sviluppatori indipendenti. L’acquisto di Azure Striker Gunvolt, titolo più lavorato e all’avanguardia, ci metterà anche a disposizione un codice gratuito per riscattare Mighty Gunvolt, gioco più retro a 8bit. Vediamo velocemente di cosa tratta Mighty Gunvolt per poi andare più a fondo con il gioco principale.

http://www.gamesource.it/azure-striker-g …

7.8

Voto assegnato da Gamesource.it
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.8

LuigiEdgeworth

ha scritto una recensione su Azure Striker Gunvolt

Cover Azure Striker Gunvolt per 3DS

Azure Striker GUNVOLT è un titolo che vi consiglio moltissimo, il gioco è davvero originale, nonostante prenda ciò che di buono hanno i classici titoli platform a scorrimento, dandogli quel pizzico di azione “elettrica” in più che non guasta davvero mai. http://nintendohall.altervista.org/2015/ …

8.5

Voto assegnato da LuigiEdgeworth
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.8

Zenox

ha scritto una recensione su Azure Striker Gunvolt

Cover Azure Striker Gunvolt per 3DS

Inafume dopo gli ultimi guai di Capcom, decise di mettersi in proprio per poter creare le sue opere e sviluppare le sue idee, collaborando con Inti creates, team piccolo giapponese riuscì a creare diversi giochi, tra cui questo Azure Striker Gunvolt, se Mighty n°9 è l'erede spirituale del Mega Man classico,Azure può essere quello della serie X visto il gameplay, ambientazioni e temi più "adulti" della controparte. Come in Mega man questo gioco è un action 2D a scorrimento, dove Gunvolt oltre a sparare, ha l'abilità d'usare l'elettricità, con le munizioni possiamo colpire il nemico con dei dardi che oltre a fare un minimo danno, fanno da conduttore all'elettricità del nostro protagonista, facendo ulteriori danni e facendoci persino planare, ma la carica è limitata e se si finisce l'energia saremo completamente scoperti. Il gioco ha pure degli elementi rpg ma personalmente lo trovati quasi del tutto inutile, perché il gioco come un classico Mega Man, può essere finito facilmente anche con le sole abilità principali di Gunvolt, l'avanzare di livello non ci darà grande differenza rispetto al passato, massimo delle nuove abilità che potremo usare per difenderci o fare più danno ai nostri nemici. Ma niente che possa fare una grande differenza, tranne che rendere il gioco più semplice per chi non mastica il genere. Azure è un bel gioco, ma ha grossi difetti, la campagna principale non è lunga e non ci sono molte cose da fare (si possono sbloccare nuovi equipaggiamenti o altro, ma come detto, niente che possa fare una grande differenza rispetto alle abilità base di Gunvolt), due finali e personaggi caratterizzati bene(sopratutto il nostro eroe che può sembrare il classico "eroe senza macchia e paura" ma che ti riesce ad andare in simpatia). Consigliato? per gli amanti di Mega Man è un must, per i neofiti del genere può essere una bella sfida e per gli altri, be..difficile consigliarlo a prezzo che viene venduto ora come ora.

Non ci sono interventi da mostrare.