Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Qualcuno sa dirmi qualcosa di più sulla Digital Bros Game Academy di Milano?

Sulla carta quello che scrivono sembra molto bello, ma qualcuno ha esperienze dirette? Possibilità di impiego?
In particolare mi interessava il corso di game design. (https://www.dbgameacademy.it/game-design)
La cosa che mi insospettiva di più è che non sembra esserci nessun requisito per entrare, tranne quello di avere i soldi per pagare il corso.



Non vorrei fosse la classica scuola privata dove paghi per avere un prezzo di carta ma poi non hai nessuno sbocco lavorativo.



Però in teoria hanno partnership di livello, Samsung e 505 games.

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Ho fatto domanda l'anno scorso; fondamentalmente ti paghi il posto di lavoro, non ti danno un attestato validissimo ma ti fanno uscire con un portfolio da presentare alle aziende dove ti indirizzano. Non so dirti altro dato che ero ad un soffio a prendere la borsa di studio, ma non ci sono riuscito ed il costo mi ha limitato.

 

@Ellesse ah, grazie! Purtroppo non sono fare nulla, mi interessava la scuola appunto per imparare da 0 :( Il massimo che posso fare è inviare i miei meme 😂

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io non ho esperienza diretta, ma informandomi ti posso dire che come scuola vera e propria è una delle migliori in Italia, anche perché non ce ne sono tante altre (asd). In pratica la scuola nasce come ramo dello studio di sviluppo quindi ci dovrebbero essere persone che sanno fare il loro lavoro.

Per il corso nello specifico non saprei. Tieni cmq presente che come spesso accade nel mondo della formazione/scuola quando esci non vuol dire che sai fare quel lavoro. Hai le basi da cui partire e poi devi farti tanta tanta tanta gavetta ed esperienza.

Come costi non saprei, avevo dato un'occhiata ed effettivamente è un bel impegno economico e di tempo. Dipende da te. Se sei ancora a casa con i tuoi e sarebbero loro a tirare fuori il denaro è una cosa, se ce lo metti tu perché gia lavori è un'altra.
Ti posso solo dire due cose a riguardo:
- evita le scuole troppo teoriche che non hanno gente di esperienze. Questo perché il loro core business è la formazione e quindi hanno caro che tu continui ad andare da loro e pagare per corsi non completi in modo da prolungare il tempo e denaro che spendi.
- se i soldi li tirano fuori i tuoi potresti non essere molto motivato. Migliaia di euro di corso se li devi pagare tu ti mettono in una condizione di forma-mentis che ti aiuta ad impegnarti.

Lavorare nel mondo dei VG è molto difficile, non è una passeggiata, in Italia ancora di più. Ci sono pochi studi e medio-piccoli.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Forse sarà decente per gli altri corsi, ma per quello di game programming piuttosto sicuramente conseguirei una laurea in informatica, anche in relazione al costo. L'ideale è laurea classica + progetti personali in ambito videoludico per conto proprio (è anche possibile unire le due cose, ad esempio una tesi di laurea incentrata sullo sviluppo di un videogioco o un engine). E dopo la triennale, quest'ottimo corso magistrale dell'università di Milano (per il quale non bisogna vendere un rene) https://pong.di.unimi.it/data/Manifesto_ …

 

@THE_GIF nel caso, cosa avresti fatto, informatica? Perché è una laurea eccezionale per il lavoro, pure se avessi 40 anni trovi lol
io ho trovato lavoro nel settore (non videoludico, non ancora almeno) senza alcun titolo (neanche diploma di perito), figurati

 

@Gilpow no, adesso sono proprio in un altro ramo.
Però si, immagino che se tornassi indietro di 5 anni inizierei informatica, ma non ne sono sicuro, perché in matematica alle superiori non andavo bene e non mi piaceva. :/

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Comunque io:
-non ho molte competenze informatiche ne artistiche, mi interessava appunto perché si parte da 0

-sono solo diplomato (in una materia che non c'entra niente, aeronautica)

Qualcuno sa dirmi qualcosa di più sulla Digital Bros Game Academy di Milano?