Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Gioco notturno e ritmo circadiano?

I membri del nostro piccolo Game Club sono divisi al riguardo: alcuni sono accaniti giocatori notturni, altri non toccano joystick dopo la mezzanotte. E voi? Vivete una dipendenza da gioco notturno o ne siete usciti? Consci dell’estrema importanza del riposo notturno in determinate fasce di orario abbiamo anticipato la fine delle nostre sessioni notturne del fine settimana.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Dipende tutto dagli impegni e dall etá dell individuo.. ricordo che dai 16 ai 22/23 anni non esistevano le notti nella mia stanza. Ora con 10 anni in piu sul groppone e molti piu pensieri per la testa gioco indicativamente un oretta massimo due saltuariamente e preferibilmente dalle 13 alle 15, preferisco fare piu sport e dedicarmi a piu cose, ciò nonostante conosco gente della mia età e piu grande di me che gioca unicamente di notte. Quindi..si! Tutto soggettivo!

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Se la sera dopo il lavoro non sono molto stanco e ho voglia di giocare faccio anche fino all'una di notte, se ho voglia dopo pranzo prima di tornare a lavoro un'oretta me la faccio, nei week end se non ho nulla da fare capita a volte che giochi tutto il giorno, sempre se ho voglia, insomma le mie sessioni di gaming sono molto frammentate, aggiungiamo anche il fattore voglia ovviamente ed è un casino, quando andavo alle superiori capitava che giocavo tutta la notte, spesso, ora è impensabile

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Per me dipende dal gioco (se mi sta accanendo proprio) e se ho impegni per la mattina del giorno dopo.
Stanotte, per esempio, ho fatto le 2 con No Man's Sky, sapendo di non dover fare niente stamattina, ma siccome domani mattina avrò un impegno stasera arriverò massimo fino a mezzanotte e poi stacco tutto.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Se il giorno dopo non ho impegni, specialmente ora che fa caldo, spesso gioco fino alle 4 del mattino, sempre se poi posso dormire fino alle 11.00, e l'età non centra niente, volere è potere, ho 52 anni e non mi pesa fare tardi, a volte dormo anche 5 ore soltanto, credo che dipenda anche dal grado di passione, la mia è così da 30 anni, fino a qualche anno fa facevo anche di peggio, giocavo fino alle 8.00 del mattino e non andavo a letto e non mi lamentavo del fatto di aver sonno, anzi, ero gasata dalla notte trascorsa e dalle emozioni provate! Oggi ho fatto le 04.00 tanto per non perdere il vizio! 😁

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Purtroppo non gioco più come una volta, la mattina mi alzo alle 6 per andare a lavoro però fortunatamente alle 17 stacco e se non ho particolari impegni dopo avermi lavato un paio di ore fino all'ora di cena non me le toglie nessuno, la sera tardi invece non riesco a giocare perché mi viene sonno😂

Gioco notturno e ritmo circadiano?