Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Il D20 sequenziale è un dado coi numeri posti in maniera, appunto, sequenziale: il 20, vicino al 19, vicino al 18, vicino al 17 e così via (vengono usati per tener conto dei segnalini in Magic per esempio).
Il D20 non sequenziale invece ha i numeri posizionati in maniera opposta, quindi da una parte avrai 20/2/18/ecc; dall'altra ci saranno 1/19/3/ecc.. (questo tipo di dado viene più comunemente usato su d&d)

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

se parli di dadi (non gioco da 26 anni), quello sequenziale ha i numeri disposti in senso orario, dall 1 al 20, ruotando le facce in senso orario. L altro li ha puazzati random.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Sequenziale vuol dire che i numeri sono disposti in sequenza, quindi dopo il 20 c'è il 19, vicino il 19 c'è il 18, e così via
Non sequenziale vuol dire che ha un ordine alterno, in cui a un numero corrisponde l'opposto, quindi a 1 corrisponde 20, a 2 corrisponde 19, e così via

Esperti di D&D, chiedo a voi: qual è la differenza fra un d20 sequenziale ed uno NON sequenziale? 🤔