Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Cosa ne pensate di elden ring

Io l'ho giocato e dopo una 50ina di ore lho dovuto lasciare perché non mi divertivo più e l'ho trovato ripetitivo. Voi cosa ne pensate?

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Ne sto scrivendo la recensione mentre gioco e sono a 100 ore di giocato… gioco assolutamente recensito dalla totalità della critica senza nessuna comparazione con altri giochi simili, ma solamente paragonato ai precedenti titoli From Software.
Ha una quantità tale di problemi che è anche difficile spiegarli…bilanciamento inesistente, IA inesistente, interazioni e missioni secondarie ferme a 20 anni fa, meccaniche open world si derivate da Zelda ma lontane anni luce dal genere moderno, e poi tutto il discorso tecnico dove il gioco è imbarazzante in troppi punti ( tipo che senza VRR è ingiocabile sulle console nuove, su PC stuttera malissimo, su old gen non tiene i 30 fps…il tutto a risoluzioni e dettagli medio bassi)…
Detto ciò a me sta comunque intrattenendo parecchio e lo sto giocando volentieri…semplicemente non lo sto reputando il capolavoro tanto osannato…anzi, lo sto trovando ben lungi dall’ essere un capolavoro, per quanto comunque lo stia apprezzando.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Ciao,
io ci ho giocato per un ottantina di ore, ho visto che stavo iniziando un po' ad annoiarmi e l'ho messo momentaneamente in stop, penso di riprenderlo comunque a breve, ma è già più di un mesetto che non lo sfioro.
Penso comunque che sia un gran bel gioco, ma troppo grande per me, stanco io un po' in generale degli open world, per quanto questo sia bello, mi ha un po' stancato, poi davvero troppo lungo, arrivato alla capitale, so che ci sono oltre quella almeno altre due se non tre grandi zone dopo, non ho tutto sto sbattimento sinceramente.

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Capisco cosa vuoi dire, anche io dopo una trentina di ore l'ho mollato temporaneamente. Il consiglio che posso darti è di lasciarlo perdere per una settimana o due, anche di più se lo ritieni necessario. Si tratta pur sempre di un gioco, anche se è ricoperto da un'aura di santità, quindi sentiti libero di mollarlo per quanto vuoi.

 

@I3LACK57 esatto. Io infatti preferisco Sekiro proprio perché lì è abilità pura. Elden Ring anche devi essere bravo ma devi potenziare le armi altrimenti non puoi andare avanti. E ci sta, però non è lo stile che preferisco in questi giochi

 

@Lapassionedelverogamer esattamente. Come poi ogni gdr alla fine ad esempio skyrim il boss finale se hai giocato un minimo di secondarie lo fai in 5 minuti

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Anch'io ho iniziato a smettere di divertirmi a 50 ore, magari se la mappa fosse stata più piccola avrei continuato senza problemi ma vedendo che non avevo ancora fatto nulla di ciò che la mappa offriva mi son buttato giù
Davvero troppo lungo, ho continuato il gioco facendo comunque completismo ma era più passatempo che divertimento ad una certa

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Gioco clamoroso, se non fosse per molti piccoli elementi che a me non piacciono per me Elden ring sarebbe diventato una pietra miliare del gaming, vabbè non importa il gioco rimane meraviglioso, con un lore e una trama meravigliosa, e ancor più meravigliosi sono i personaggi, i più belli che il gaming ci abbia proposto da molti anni a questa parte

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Dopo due run e circa 350 ore di gioco non mi sono ancora stufato, anzi, è diventato uno dei miei giochi preferiti. Certo i Dungeon secondari sono un po' ripetitivi ma puoi lasciarli da parte e proseguire con la trama principale. Un consiglio che ti posso dare è di provare a cambiare la build quando inizi a stufarti.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

il mio problema è che il gioco ha un openworld troppo aperto. visivamente un mondo così grosso è stupendo, ma a livello di gameplay significa che puoi salire sul cavallo ed evitare ogni incontro. il "perché mai dovrei combattere questi nemici nel percorso quando posso correre ed evitarli" è stata una costante nel mio gameplay

 

@NightSoul84 più che altro non ne ho mai visto il vantaggio, gente che ti da 400 rune a stento anche in late game quando ci sono i nani di caelid che droppano 1k l'uno... a quel punto evito tutto e vado a farmare da loro quando ne ho bisogno

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Sarà pure maestoso, ma forse è questo il problema dei videogiochi moderni. Tutti a cercare la grafica, le animazioni e i centomila fattori che distinguono la giocabilità. Io mi accontento con questi: https://bit.ly/3Q3STVB

 

Si ma Elden Ring non ha niente di quello che hai detto, le cose che propone sono altre.. a livello di grafica e animazioni siamo al gioco indie pure arretrato.

Cosa ne pensate di elden ring