Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

IlvostroCaroArdy condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere IlvostroCaroArdy, aggiungilo agli amici adesso.

IlvostroCaroArdy

ha pubblicato un'immagine nell'album Kg di ignUranza

YMCA !!!!!!!!!!!

IlvostroCaroArdy

ha scritto una recensione su Tunic

Cover Tunic per Xbox One

La forza di allungare il brodo

Tunic appartiene a quei titoli indie che per un certo lasso di tempo erano stati annunciati e poi spariti dalla circolazione, per poi riapparire quanto meno ce lo si aspetta.

Creato da un piccolo team, è un videogioco che prende ispirazione dai vecchi zelda Nintendo e dai souls di From software.
Il gioco ci catapulta in un misterioso regno dove impersoneremo una piccola volpe alla scoperta di questa mappa dalle dimensioni cospicue e un level design su piu' piani e parecchio complesso.

Per un 90% dell'esperienza, Tunic avrebbe potuto ambire alle mie alte gerarchie nella top di fine anno se non fosse per una gestione verso la fase finale che reputo terribile.
Sono il primo ad amare il backtracking nella sua ricerca di oggetti utili, energia e quant'altro. Tunic invece si offre di farti assaporare uno dei finali(ce ne sono ben due), andando a zonzo per la mappa nel tentativo di avere qualche chance per il boss finale.Il che è un modo meschino di allungare il gioco ancora per qualche ora, o anche molto di piu' se non siete in grado di capire dove andare e perdervi nella mappa.

L'aspetto principale, che rende il prodotto interessante rispetto alla concorrenza, è che la sua progressione viene scandita attraverso la raccolta di pagine di un manoscritto antico, che altro non è che un manuale di sopravvivenza/tutorial ispirato ai libretti mega colorati del periodo Nes e Snes.

Trovare ogni pagina, e studiare le immagini e quelle poche info, è essenziale per capire dove andare e cosa fare. Infatti Tunic non vi regala un caxxo, e se non siete un attimo giocatori navigati vi perderete senza sapere cosa vi serve per andare avanti.

Il gioco lo dico subito, non è tra i piu' semplici, i boss sono ben bilanciati e picchiano come fabbri. Se i nemici comuni sono alquanto facili da buttar giu, i vari signori dei dungeon vi faranno tirare qualche madonnina, specie quello finale.

La grafica per quanto in 3d e ben colorata e definita, ha qualche acciacco come qualche glitch ogni tanto che appare e scompare, ma almeno il frame risulta stabile su series S.

7

Voto assegnato da IlvostroCaroArdy
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.2

IlvostroCaroArdy

Non ci sono interventi da mostrare 😔