Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Midrex senza Nome condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Midrex senza Nome, aggiungilo agli amici adesso.

Ludo Cafè

Buonasera,
Intanto che aspetto la cena, vi introduco in questo mio nuovo 'format', nulla di speciale:
Si tratta di pubblicare momenti 'break' (appunto pausa cafè/relax, tipo 5/10 minuti) in cui uno racconta un avvenimento divertente, frustante, o quello che è, successo durante il lavoro/studio.
Ho scritto una presentazione di merda ma per ora non trovavo modo migliore per descrivere la pagina.

Midrex senza Nome

ha scritto una recensione su Assassin's Creed

Cover Assassin's Creed per PS3

Attenzione, può contenere tracce di Gameplay

E' imbarazzante come un progetto del genere abbia poi fatto successo.
.
.
https://www.youtube.com/watch?v=waMXTrx4 …
(Break the Targets - Super Smash Bros. Melee)

Vi ricordate la mia recensione di poche settimane fa riguardo 'Prince of Persia (2008)' dove elogiavo sia la componente artistica che il gameplay (seppur monotono dopo un paio di ore)?
Bene, quei geni della Ubisoft hanno avuto la brillante idea di prendere tutto il possibile ben di Dio e di gettarlo nel cestino più vicino.

Non esporrò una recensione dettagliata quindi mi limiterò a fare un elenco:
-Trama soporifera che si risolleva nel finale e crea un minimo interesse per il sequel;
-Cinematic lunghissime, non skippabili, non interagibili, con dialoghi di spessura e consistenza pari al cartongesso;
-Braccia bioniche= Rapporto Fisica-Danni? Wuot? Serve stà roba?
-Nemici Ticket-Die, attendere fila prego;
-1,2,3, stai là! Anche a 5 mt. dal muso dal target questo non si accorge di un tizio incappucciato.
-Bug/Glitch e CGI imbarazzante: Ubisoft Baby!
-Armamentario varAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH lama celata.
-Salti e percorsi teleguidati, non mi dite che c'è spazio di manovra libera perchè vi sputo in un occhio;
-Motivo della ost iniziale: Hit the target, backtracking Punto A a Punto B , sempre la sede degli assassini e il bazar dello stronzo che ha perso braccio e fratello per colpa del protagonista (viene perdonato, ottima scrittura di trama.)
-Difficoltà? Inesistente.
-Giocabilià/Replay imbarazzante.

Cosa si salva?
Beh le ambientazioni non sono male, le cinematiche (non quelle con dialoghi) sono molto belle e... sinceramente basta.

4

Voto assegnato da Midrex senza Nome
Media utenti: 7.3 · Recensioni della critica: 8.6

Midrex senza Nome

Come al solito si contrappone un'ignoranza assurda, che si estende a pensieri senza una ragione, con risposte serie da chi comprende che la bestemmia è una cosa brutta a prescindere che si creda o meno. Sembra che chi bestemmia non abbia una sua identità, ma che si basa sugli altri. E non è cosa bella!
Ma vi rendete conto che bestemmiare non vi rende forti, ma deboli e da un lato anche stolti.
Bestemmiare è qualcosa che viola se stessi, il rispetto degli altri e la loro sensibilità. Fatevi un esame di coscienza...

Midrex senza Nome

Sconosciuto

Midrex senza Nome

Non ci sono interventi da mostrare 😔