Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Prototype

Sviluppato da Radical Entertainment e prodotto da Activision Blizzard, Prototype è un gioco d'azione e avventura uscito il 12 giugno 2009 per PlayStation 3.

"Bel gioco questo Prototype. A dispetto di un inizio un po' lento e di una trama non certo appassionante, man mano che si va avanti e si cominciano ad acquisire i poteri più interessanti, si rivela un prodotto da gameplay curato e divertente, in grado di trasmettere la sensazione di essere "super" e di entusiasmare per una combo ben riuscita di saliti, corse sui muri e planate da un tetto all'altro." da playerinside.it

7.5

Recensioni

31 utenti

Annunci (Vendo e Cerco)

Visualizza gli annunci di Prototype nel Mercatino.

Victor Queiroz

Il gioco ci porrà nei panni di Alex Mercer, un umano geneticamente mutato senza memoria del proprio passato, determinato a riacquistare i propri ricordi e capire cosa gli sia successo. Il protagonista si ritroverà in una New York del 2009 flagellata da una battaglia senza esclusione di colpi tra l'esercito americano ed una imponente orda mutante, generata da un'epidemia di uno sconosciuto virus mutageno. Alex potrà fare conto su un'ampia gamma di poteri mutaforma, generati probabilmente dallo stesso virus che infesta le strade di New York, che lo renderanno in grado di mutare il proprio corpo sia per la difesa che per l'offesa.
Il videogioco fa del free-roaming e della distruzione di massa i suoi punti chiave. Prototype promette un'azione frenetica e violenta grazie alle caratteristiche uniche di Alex. Il movimento, ispirato al parkour e coadiuvato dalle abilità mutanti del protagonista, permette al giocatore di muoversi liberamente per l'ampio scenario ed evitare agilmente ogni tipo di ostacolo, lasciandolo così libero di concentrarsi sul combattimento. Si avrà altresi la possibilità di scegliere se "ingannare o distruggere", ovvero se evitare lo scontro diretto e preferire un approccio più tattico e stealth, o di scatenare la potenza devastatrice di Alex su chiunque si pari di fronte a lui.
Gli sviluppatori specificano che Alex Mercer non uccide gli infetti o i militari con lo scopo di salvare la città, ma unicamente per riottenere la memoria, agendo dunque unicamente per il proprio tornaconto; inoltre in uno dei ricordi che Alex potrà acquisire consumando un membro chiave della Trama degli Intrighi, un dottore, si scopre che Alex soffre di personalità maniaco-depressiva i cui sintomi sono "disprezzo psicopatico verso gli altri, visione narcisistica del mondo costellata da disordini ossessivi".

Eliavasc0

ha creato un annuncio: Vendo Prototype

un gioco spettacolare, spaccatutto e con una storia molto bella da seguire come un film, uno dei giochi che mi ha divertito di più in assoluto, e poi secondo me: ALEX MERCER è IL NUMERO1

Non ci sono interventi da mostrare.