Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Su Dante il demone

Amo i videogiochi di ogni genere dagli sparatutto a quelli d'azione e questa mia passione e nata da tanto tempo fa invece nel 2011 ho iniziato ad appasionarmi al mondo dei fumetti come Diabolik, Dylan dog ecct .

Dante il demone condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Dante il demone, aggiungilo agli amici adesso.

Dante il demone

Voglio riutilizzare la mia ps vita

Sulla ps vita ho un account PSN collegato in cui non posso più accedervi perché non mi ricordo più la password, ho provato a collegarmi con il mio nuovo account chr uso sulla playstation 3 ma non posso perche mi dice non e collegato alla ps vita, quindi dovrei scollegare il vecchio account per collegare il nuovo account del PSN che uso con la Playstation 3 , ho provato qualsiasi modo per collegare il mio account del PSN per poter utilizzare la ps vita oline ma non sono riuscito, qualcuno mi potrebbe aiutare a capire come potrei fare? Io penso che devo cambiare la scheda di memoria della ps vita dato che l'account psn forse sarà collegato tramite esso, forse mi sbaglio oppure no ma non vorrei dover ricorrere a dover sostituire la scheda di memoria per cambiare account PSN.

Dante il demone

ha scritto una recensione su L.A. Noire

Cover L.A. Noire per PS3

Detective per un giorno

Durante la campagna di gioco verremo coinvolti in una trama piena di sorprese e di punti collegati tra di loro, mi è piaciuto molto come potesse coinvolgerti a pieno nelle azioni di gioco facendo si che mi appassionassi abbastanza, nel gamplay trovo che sia un gioco assolutamente da provare se si è appassionati di giochi di questo tipo, la trama narra di un ex tenente del esercito Cole Pheplps che viene assunto come detective alla centrale di Los Angeles, nei suoi panni ci ritroveremo a fare i conti con il suo passato è il suo presente collegando i pezzi seguendo la campagna di gioco, il gamplay riesce a metterci nei panni del protagonista coinvolgendoci nel trovare gli indizi e le prove per i seguenti casi, lo trovato abbastanza realistico sotto alcuni aspetti per quel periodo. La scenografia di gioco per come è relaziata in stile "film del cinema " riesce ad caraterizzare molto il gioco, i volti dei vari personaggi che incontreremo sono realizzati perfettamente bene cosi da offrirti la miglior esperienza di gioco, in parole povere L.A noire offre tanti colpi di scena durante lo svolgimento dei casi rendendo il gioco davvero interessante per gli appassionati, l'unica cosa che mi ha fatto storcere il naso è stato come è finito il gioco. Lo consiglierei volentieri da provare se si è appassionati del genere

9.5

Voto assegnato da Dante il demone
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 9

Dante il demone

ha scritto una recensione su Prisoner of War

Cover Prisoner of War per PS2

Come scappare dalla prigione

Al epoca giochi come questi erano abbastanza ricercati dagli appassionati degli stealth secondo me per le sue caratteristiche, il gioco racconta di un capitano americano Lewis Stone catturato dai tedeschi che dovrà fuggire dal campo di prigioniera tedesca, il gamplay l'ho trovato abbastanza impegnativo e stressante in alcuni punti, non mi piacciono molto giochi di questo tipo ma sono rimasto incuriosito dalla ambientazione e dalla trama che poteva offrire anche se speravo in qualcosa ideato meglio nel gamplay, detto ciò prisioner of war può piacere a chi ha esperienza con giochi simili con cui ci si può divertire, invece per chi non ha mai giocato ad uno stealth non fa per voi.

7.5

Voto assegnato da Dante il demone
Media utenti: 7.5

Non ci sono interventi da mostrare.