Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

The Cicle è il nuovo sparatutto dagli autori di Spec Ops: The Line

YAGER Development, team di sviluppo salito alla ribalta per titoli come Dreadnought e il più famoso Spec Ops: The Line, ha presentato oggi un nuovo progetto chiamato The Cycle, uno sparatutto multigiocatore ambientato nel bellissimo quanto ostile mondo di Fortnuna III.



Come riporta Gaming Bolt, Fortuna III è un affascinante pianeta di cui non conosciamo il passato, considerando come l'intera superficie sia stata terraformata in passato da una razza aliena a noi sconosciuta. È popolato da una larga varietà di creature e ogni tentativo di colonizzazione portato avanti dalla fazione nota come The Federation ha avuto esiti disastrosi.



Il pianeta è infatti colpito dal Cycle, una serie di letali eventi atmosferici ciclici che colpiscono il pianeta e uccidono qualsiasi forma vivente che abbia avuto l'ardire di affrontarli. Da questo concept nascono le basi del gioco, un FPS multigiocatore che propone rapide partite da 20 minuti durante le quali 20 giocatori saranno impegnati a completare missioni e contratti di varia natura. La descrizione del gioco non è chiara in merito alla formula delle partite, e non sappiamo per il momento se queste sono da intendersi come esperienze PvP o interamente PvE.

Continua la lettura su www.eurogamer.it

20 luglio 2018 alle 19:30

Condiviso da fms10pa e altri 4.Piace a 9 persone

 

Ma che palle, che senso ha per uno studio famoso per la narrativa single player, e oggettivamente bravo a farla, fare un gioco multigiocatore

 

In realtà gli scrittori di Spec Ops sono 2 e non credo siano membri fissi del team. In particolare Richard Pearsey è lo stesso che ha scritto la trama di RE 7.