Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Seiferaffo condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Seiferaffo, aggiungilo agli amici adesso.

Seiferaffo
Seiferaffo

Domanda emulazione Xbox

Allora gente, online ho trovato un modo per fare girare retroarch su Xbox One X.
Sui vari canali e online ho letto che Microsoft è abbastanza soft sulla questione e non dovrebbe esserci ban. Qualcuno che può confermare?
io ora non so se si può parlare di emulazione, ma diciamo che userei retroarch per emulare qualche perla passata patchata in italiano (ad esempio ultimamente sto giocando link awakening DX per GBC), ad oggi mi sto "arrangiando" con la firestick di Amazon e il mio tablet (che però non hanno le specifiche di One X, con annessi miglioramenti).

Vai alla domanda
PlayStation Bit

ha pubblicato un'immagine nell'album Le immagini più divertenti..

Chi è messo così?

Seiferaffo

ha scritto una recensione su Greak: Memories of Azur

Cover Greak: Memories of Azur per Xbox One

Non smettere mai di brillare 🌌

Alla fine delle 7 ore e mezza trascorse nel desolato mondo di Azur, Greak si è dimostrato un platform semplice e scorrevole, ma non per questo banale.
Un gioco caratterizzato dalla spiccata vena artistica e dal comparto audiovisivo ammaliante.
Il level design è sempliciotto (tranne nel dungeon finale, dove davvero il gioco mette in mostra tutte le sue meccaniche) e contenuto, ma non per questo fatto male, anzi.
La meccanica sui fratelli, fulcro del gameplay e della produzione, funziona bene nell'idea ma meno meglio nel complesso del gameplay.
Se da una parte gli enigmi da risolvere grazie alle peculiarità dei 3 PG scivolano via che è un amore, è anche vero che purtroppo propone una IA abbastanza deficitaria, con i pg che spesso mi si sono impigliati lungo la mappa e/o sono andati di spontanea volontà in altre aree, costringendomi a ricaricare l'area per poterli portare con me.
Niente di sconvolgente comunque, il gameplay fortunatamente non è stato intaccato da queste limature, piuttosto è stato seccante ogni volta che il problema si presentava.
Alla fine della fiera, Greak Memories of Azur si è rivelato un ottimo metroidvania, non certo il migliore sulla piazza (soprattutto per un amante del genere, come me) ma comunque un validisso e leggerissimo gioco a piattaforme.

7.8

Voto assegnato da Seiferaffo
Media utenti: 7.8

Non ci sono interventi da mostrare 😔