Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Semprizio condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Semprizio, aggiungilo agli amici adesso.

Semprizio

Semprizio ha scritto una recensione su Jak II

Cover Jak II per PS2

Grand Theft Ottsel

*Aggiornamento recensione, voto assegnato in precedenza: 9,5*

La prima (e fino a poco tempo fa, unica) volta che ho giocato Jak II, ricordo rimasi stupefatto. Non conoscevo la serie ed essendo un regalo, non mi andava di cambiarlo, dunque lo giocai comunque. In seguito ho recuperato gli altri titoli, capendo l'errore commesso.
Ora ho avuto l'occasione di finire Jak II una seconda volta e come vedete, il voto è cambiato.

Supponiamo che, così come dovrebbe essere, si abbia già completato Jak and Daxter: The Precursor Legacy.
In molti hanno criticato il cambio di ambientazione e i toni decisamente più cupi rispetto alla spensieratezza del primo gioco, ma a mio avvisio non è assolutamente qui che risiede il problema.
Ok, il look segue la scia di GTA (sperando di emularne il successo..?), l'elemento "ragazzi cattivi" , se proprio lo si voleva inserire, forse avrebbe potuto funzionare in qualche modo nel villaggio di Sandover, così come sarebbe potuto esistere un analogo del barone Praxis, dello scienziato Vin, del mafioso Krew e via dicendo.
Ma siamo sicuri avrebbe avuto lo stesso effetto? Personalmente l'avrei trovato ancora più strano!

Grazie a questo cambio di rotta, si sono potuti sperimentare nuovi temi che mi hanno immensamente affascinato.
I personaggi sembra di conoscerli sin dalla loro prima battuta, sono vivi e carismatici grazie ai brillanti dialoghi che avremo il piacere di ascoltare. In questo Naughty Dog è maestra.

Un difetto che salta all'occhio già dalle prime scene è invece la poca coerenza. Capisco il desiderio di vendetta, ma non sarebbe normale anche il desiderio di tornare a casa? Perchè Jak accetta senza fare domande questo cambiamento e il susseguirsi di compiti slegati fra loro che gli vengono assegnati?
Il problema è che avviene tutto senza una transizione, in maniera a dir poco brusca.
Perchè iserire solo l'eco oscuro? Dove sono finiti gli altri tipi di eco? Magari nel futuro ne hanno abusato e ora non ce n'è più, ma questo vuol dire togliere un elemento che nel vecchio gamplay era fondamentale!
Dove sono le uova precursor? In questo scenario gli artefatti precursor potrebbero esser diventati ancora più rari, ma son comunque troppo pochi! Sarà una vera e propria caccia alle uova, quasi impossibile da completare dato che non c'è da nessuna parte un contatore per le varie zone.

Anche la difficoltà di certe missioni si è rivelata un problema. Ho finito di rigiocarlo dopo ben 18 ore, molte delle quali spese a riprovare senza sosta tratti che erano da incubo a causa di ceckpoint infami, munizioni poco adatte o orde di nemici infinite.
Come ultimo difetto aggiungerei la scelta dei colori. Siamo d'accordo che Heaven City deve apparire tutto fuorchè paradisiaca, ma questo si può ottenere senza per forza abbassare la saturazione globale di ogni cosa.

Ottima invece la varietà, le cose da fare sono tante e stimolanti, su questo non ci si può mai annoiare. È un punto di forza che sopperisce agli aspetti detti prima.
In conclusione ho rivalutato Jak II, la magia che pervadeva il capitolo precedente è scomparsa, sostituita da un'altrettanto buona "tostaggine".

8

Voto assegnato da Semprizio
Media utenti: 8.6

Semprizio

Semprizio ha pubblicato un'immagine nell'album Robba filmosa

Visto stasera: Mary e il fiore della strega.
Coloratissimo e piacevole, un patchwork carino. Cose prese qua e là, non proprio originalissimo (diciamo fortemente ispirato alla città incantata), ma comunque bello!

Semprizio

Semprizio ha pubblicato un'immagine nell'album Robba filmosa

Un paio di giorni fa ho avuto il piacere di vedere End of Justice, diretto da Dan Gilroy.
Voto: O la prendi in culo o schiatti.
È più la morale, che un voto, ma rende bene il concetto.
Consigliato!

Semprizio

Semprizio ha pubblicato un'immagine nell'album Cinesate e cianfrusaglie riguardante Heart of Darkness

Aggiornamento collezione PSone.
Da piccolo andavo dal mio vicino di casa per giocare a Heath of Darkness, ma mi spaventavo un sacco e non riuscivo a proseguire! Ne rimasi comunque così affascinato che mi ricordo di averne tratto ispirazione per un tema alle elementari e anche per un "esercizio" di inglese.

Non ci sono interventi da mostrare.