Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da DrinkBox Studios e prodotto da Drinkbox Studios, Guacamelee! Super Turbo Championship Edition è un gioco d'azione uscito il 2 luglio 2014 per Wii U · Pegi 12+ · Link: nintendo.it

I nemici avranno filo da torcere quando incontreranno il tuo incredibile lottatore nel platform d'azione in 2D Guacamelee! Super Turbo Championship Edition, disponibile nel Nintendo eShop di Wii U!
Ti calerai nei panni di Juan Aguacate, un wrestler di un piccolo paese messicano che ha toccato il fondo. Ma quando il malvagio Carlos Calaca decide di sacrificare la Figlia del Presidente per andare al potere, Juan promette di salvarla viaggiando attraverso dimensioni parallele e combattendo contro una miriade di malvagi cadaverici, tutti in cerca di guai!
Contro questa legione, i pugni saranno le tue armi più micidiali! Colpisci, picchia e polverizza gli scheletrici scagnozzi di Carlos in un'avventura in stile messicano ambientata in un colorato mondo a cartone animato. Scegli tra molteplici sentieri, attraversa livelli dal nome minaccioso come ‘Il Mondo degli Incubi' o quello che suona ancora più minaccioso, ‘Il Mondo dei Morti'. Man mano che vai avanti, guadagna nuovi attacchi e mosse speciali da usare in combo devastanti. Oltre a potenziare le abilità di lotta, le nuove mosse migliorano le tue abilità anche in altri modi: un pugno che arriva molto in alto, per esempio, potrebbe servire da salto prolungato, consentendoti di trovare piattaforme più alte e raggiungere zone prima inaccessibili.

8.4

Recensioni

4 utenti

Dark Master
Cover Guacamelee! Super Turbo Championship Edition per Wii U

Ho appena completato al 100% la mia prima run di Guacamelee! Super Turbo Championship Edition. Questa edizione contiene personaggi e zone inediti al gioco di base, andando a migliorare di un pelo la longevità, purtroppo ancora bassa, del titolo. Ma procediamo con ordine.

Guacamelee! può essere definito come un Metroidvania (anche se il suffisso –vania potrebbe anche non esserci vista l’assenza di componenti RPG), ma presenta delle caratteristiche peculiari che contribuiscono fortemente a definirne la personalità.

È d’obbligo iniziare dal sistema di combattimento: Guacamelee! presenta un sistema di combattimento semplice da assimilare ma complesso da dominare. All’inizio saranno disponibili solo dei colpi di base e delle prese, ma con il tempo Juan, il protagonista, acquisirà delle tecniche che non solo accresceranno esponenzialmente la quantità di combo disponibili, ma saranno fondamentali per navigare tra le varie zone ed accedere a luoghi nascosti, in pieno stile Metroid. Di base l’animazione di ogni azione (colpo, salto, schivata) può essere “annullata” da quella successiva (cancel), e questa meccanica permette al giocatore di sbizzarrirsi nel creare combo in base alle proprie esigenze. Inoltre, se il giocatore non comprendesse la profondità del sistema di combattimento, in gioco è presente una quest tramite la quale il giocatore dovrà/potrà imparare delle combo estremamente complesse. Per iniziare a divertirsi in Guacamelee! basta una stanza piena di nemici.

L’altro “mondo” che definisce l’esperienza di Guacamelee! è indubbiamente quello Platform. L’amore degli sviluppatori per questo genere è evidente sin dalle prime battute di gioco: il titolo è ripieno di fasi platform impegnative ed intelligenti. Il level design di Guacamelee! è molto curato e si rivela molte volte sorprendente. Mi sono spesso ritrovato a sorridere di fronte ad una fase platform particolarmente impegnativa; spesso si riesce a comprendere perfettamente quello che bisogna fare, ma la vera sfida consiste nell’esecuzione.

A tutto ciò si aggiunge una meccanica di “switching dimensionale”. Il protagonista otterrà presto la possibilità di passare da una dimensione (quella di vivi) all’altra (quella dei morti) con la pressione di un tasto; ogni dimensione ovviamente presenterà nemici e piattaforme differenti. Ci si ritroverà molto spesso a doversi districare tra le due dimensioni mentre si combatte o si sta affrontando delle fasi platform; questa meccanica di switching aggiunge molta profondità al gioco, e rende il tutto più imprevedibile e divertente.

Guacamelee! presenta delle sfide impegnative sia nelle fasi platform che in quelle action; nessuna fase, per quanto difficile sia, risulta frustrante grazie al gameplay calibrato in maniera certosina. Il gioco trasmette un ottimo “game-feel”, con una risposta all’input fulminea e precisa. Il giocatore non morirà mai per imprecisioni del motore di gioco, ma solo per colpe proprie.

Lo stile visivo del gioco è molto colorato e pulito al punto giusto; vederlo in movimento su un 40 pollici è qualcosa di molto gradevole. Per quanto riguarda il comparto audio mi ritengo soddisfatto: apprezzo le tracce presenti nel gioco sia dal punto di vista compositivo che da quello funzionale; purtroppo non sono molte e vengono riutilizzate un po’ di volte. La forte personalità di Guacamelee! deve molto al tema Messicano sul quale è basato; senza di esso il gioco probabilmente non avrebbe avuto nemmeno metà del suo carisma.

La trama di Guacamelee! è abbastanza di contorno, ed offre un pretesto per dare il via al gioco. Ci sono però alcuni risvolti interessanti, ma preferisco non parlarne in quanto sono molto brevi e ritengo sia bene affrontarli in prima persona.

In definitiva, Guacamelee! è un gioco solidissimo. Offre un gameplay calibrato alla perfezione, con fasi platform complesse e combattimenti divertenti ed appaganti. L’unico vero difetto del gioco è la sua longevità: per completare la prima run al 100% mi sono bastate 11 ore, e questo grazie anche ai contenuti della Super Turbo Championship Edition. Se non fosse per la longevità, il titolo si meriterebbe un voto anche oltre il 9.

Guacamelee! è semplicemente un gioco che consiglio a tutti.

8.5

Voto assegnato da Dark Master
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 8.8

Non ci sono interventi da mostrare.