Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da BioWare e prodotto da Electronic Arts, Anthem è un gioco di ruolo uscito il 22 febbraio 2019 per Xbox One · Pegi 16+ · Link: microsoft.com

In un mondo lasciato incompiuto dagli dei, un'oscura fazione minaccia il resto dell'umanità. L'unico ostacolo che si frappone tra questi criminali e l'antica tecnologia a cui ambiscono sono gli Specialisti.
Gioca con altri tre compagni e assembla armature tecnologiche forgiate per la battaglia e dotate di poteri unici. Esplora immense rovine, combatti contro nemici letali e fai tuoi manufatti soprannaturali. A ogni missione, tu e la tua armatura diventerete più potenti. Affronta i pericoli di un mondo in continua evoluzione. Uniti contro il male. Uniti nel trionfo.

Anthem™ ti invita a scoprire un GDR d'azione cooperativo ambientato in un mondo nuovo e misterioso creato da BioWare™ e EA.

CARATTERISTICHE
Eroi che combattono insieme per la vittoria: alla base di Anthem c'è un'esperienza social vissuta in connessione. Unisciti ad altri tre compagni e vivi avventure cooperative che premiano sia il lavoro di squadra sia le abilità individuali. Il Javelin, ossia l'armatura scelta da ciascun giocatore, determinerà il suo contributo e il ruolo strategico offerto all'interno della squadra. Parti per una spedizione o proponi un contratto per farti aiutare dagli amici nelle sfide più difficili. Nel corso dell'esplorazione, scoprirai una storia avvincente, piena di personaggi unici e memorabili. Un matchmaking fluido e intelligente consente di trovare rapidamente e con facilità altri giocatori con cui condividere le proprie avventure.

Scegli tra un arsenale di armature personalizzabili: ogni volta che esplorerai il mondo nei panni di uno Specialista, avrai accesso alla tua collezione e potrai selezionare un potente strale, un'armatura progettata per offrire al pilota incredibili capacità offensive e difensive. Usa armi imponenti e poteri devastanti. Incassa senza batter ciglio colpi in grado di spezzare le ossa. Muoviti a velocità incredibili, sfreccia nei cieli o tuffati in tutta sicurezza negli abissi dei mari. Durante il gioco, migliorerai costantemente sia le tue abilità come pilota di strali sia le capacità trasversali e di combattimento della tua armatura.

Personalizza i javelin per dimostrare i tuoi progressi: salendo di livello e sconfiggendo potenti avversari, raccoglierai bottini e completerai traguardi nel gioco, sbloccando incredibili opzioni di personalizzazione, capaci di trasformare gli strali in testimonianze visive della tua abilità e delle tue imprese.

Esplora un mondo di pericoli e misteri in continua evoluzione: Frostbite dà vita allo spettacolare e mutevole open world di Anthem, con condizioni meteorologiche, pericoli e nemici imprevedibili. Anthem è una live service experience: cambierà e crescerà nel corso del tempo, introducendo nuove storie, sfide ed eventi. Questo mondo affascinante e letale offrirà sfide strategiche a ogni nuova spedizione che affronterai con la tua squadra di Specialisti.

OFFERTA SOGGETTA A CONDIZIONI E RESTRIZIONI. VEDI https://www.ea.com/games/anthem/pre-order-disclaimer

Recensioni

Artalon

ha scritto una recensione su Anthem

Cover Anthem per PS4

Sotto le aspettative

molto sotto le aspettative, per mè un gioco incompleto e che forse mai completeranno, si sono persi sule basi, rendendo frustrante anche il cambio di armi e equipaggiamento.
Trama banale e mal raccontata e di potenziale ce nè eccome, occasione sprecata malamente

Killzone

ha scritto una recensione su Anthem

Cover Anthem per PS4

Anthem è un'occasione sprecata.
(Nel senso che è un gioco di merda)

Fin dalle sue prime Alpha e Beta si capì perfettamente che il gioco non era pronto per uscire; avendo seri problemi di framerate, di crash e di disconnessioni molto frequenti dei server.
Ciononostante EA ha deciso di farlo uscire ugualmente, e i risultati sono presto detti.

Non funziona nulla. Dal loot alle ricompense, dai server al framerate che dopo 10 patch ancora non riesce a rimanere stabile sui 30 frame. I nemici che cadono con 1 colpo, i boss che sono ridicoli e le roccaforti sono tutte uguali.

Della storia non si capisce nulla, le missioni sono messe a caso, tipo la "sfida dei legionari", sparata al livello 8-10 che comprende:
(uccidi tutti i nemici, trova i collezionabili sparsi per la mappa, fai pulizia delle tombe e uccidi tutti, fai delle combo e uccidi tutti, partecipa ad eventi globali e uccidi tutti, vai al supermercato e già che ci sei uccidi tutti.).

Capito? non solo al livello 8-10 tu non hai ancora fatto nulla, ma pretendono pure che tu perda tempo a cercare i collezionabili ed uccidere tutti solo perché non sapevano che missioni inserirci in mezzo.

Un'altra cosa, il Frostbite è una merda di motore di gioco, non capisco perché continuano ad usarlo. È buono solo per avere una grafica iperpompata e nient'altro. Probabilmente se avessero usato un motore di gioco più leggero e performante, il gioco a quest'ora sarebbe molto più stabile e bilanciato.

Nota: oggi ho provato a continuare "la sfida dei legionari", che va affrontata in modalità libera. Ero a buon punto della sfida, ma all'improvviso il server crasha, il gioco crasha. Rientro ed ho perso tutti i progressi. Chiudo il gioco e lo disinstallo.
Grazie EA, grazie.

7

Voto assegnato da Killzone
Media utenti: 6 · Recensioni della critica: 7.2

Guywars

ha scritto una recensione su Anthem

Cover Anthem per PC

Uno dei migliori giochi di questa generazione

Parto col dire che sono stato troppo frettoloso nel giudicare Anthem, un mese di prova non è stato abbastanza per capire a fondo cio' che Bioware ci ha portato e ciò che ci vuole trasmettere con quest'opera. L'ho recentemente ripreso dopo la delusione iniziale e mi si è aperto un mondo, mi sono reso conto di come Bioware abbia fatto centro per l'ennesima volta portandoci un gioco di immensa qualita' che si aggiunge alla lista di capolavori (specie negli ultimi anni) creati da questa software house.
La trama è quanto di piu' perfetto si possa desiderare, con battaglie epiche come la cutscene dell'attacco a Fort Tarsis che purtroppo non ci viene fatta giocare, o con la miriade di personaggi memorabili che incontriamo durante l'avventura ma di cui adesso mi sfuggono i nomi. Per non parlare del fulcro centrale di tutto, l'Anthem della creazione, una forza misteriosa in grado di creare qualsiasi cosa, di cambiare mondi, alterare la realtà ma che fortunatamente non viene sfruttato per niente in modo da lasciare al giocatore la libera fantasia su cosa avrebbe potuto fare una forza del genere.
Ma la trama nonostante sia un capolavoro, non è il punto forte di Anthem, lo è tutto il resto.
Quei geni alla Bioware sono riusciti a creare un nuovo standard nei Looter Shooter e nei "Live Service Games" rendendo questo gioco il miglior Rogue Like della generazione, scavalcando anche dei mostri sacri come The binding of Isaac o Enter The Gungeon che sembravano irraggiungibili.
La quantita' di casualita' nel gioco è impressionante e serve a rendere il tutto sempre frizzante e inaspettato, riuscira' a partire la missione in quick play? O restero' per un paio d'ore a vedere quelle 3 fantastiche immagini della schermata di caricamento? (me le sono anche stampate e appese come quadri da quanto sono belle).
Con quanta vita' spawnero'? Tutta? 50%? O magari, la mia preferita, con solo 2-3 barre di vita? Diventando a tutti gli effetti un minion che muore con un colpo e trasformando questo capolavoro in uno dei migliori cover shooter di sempre, roba che The Division 2 levati proprio.
I miei compagni di squadra capiranno che devono stare dentro quel fottuto cerchio verde per far avanzare la missione? O staremo 40 minuti ad uccidere ragni?
Tutto questo e tanto altro rende il giocare Anthem un'esperienza sempre unica e nuova.
Per non parlare del Loot, cosa basilare in un Looter Cover Shooter Rogue Lite. Gli sviluppatori sono stati geniali nel rendere la % di drop delle leggendarie quasi inesistente, in modo da tenerci sempre incollati a giocare questo capolavoro alla ricerca di quell'AR leggendario o di quella granata che ci serve. Ma non si sono limitati a questo, sono andati oltre, giustamente per fornirci la piu' completa esperienza Rogue Lite possibile. Perchè ogni arma ha delle Iscrizioni, (tipo +X danni, +X munizioni raccolte,etc..) ed anche queste sono totalmente casuali, quindi capita molto spesso che dopo dozzine di ore spese a trovare una leggendaria, questa abbia delle Iscrizioni tipo +1% danni o +3% velocita', rendendola effettivamente inutile rispetto a cio' che abbiamo gia' equipaggiato.
Un altro aspetto fantastico di Anthem è la personalizzazione, dato che le armi sono tutte uguali esteticamente, gli sviluppatori ci hanno dato una valanga di opzioni per rendere il nostro Javelin unico rispetto agli altri: abbiamo BEN 3 armature diverse, avete capito bene ragazzi 3, incredibile. Di cui pero' una fa parte dell'edizione piu' costosa del gioco, quindi facciamo 2, che è pure meglio altrimenti c'era troppa personalizzazione e non si capiva nulla(per fortuna hanno tolto le dozzine di armature che avevano fatto vedere 2 mesi prima dell'uscita, erano troppe oh).
Oppure le emote di Fortnite o le entrate in missione (praticamente il modo in cui il javelin atterrerà a inizio missione) che sono state aggiunte recentemente e sono degne del miglior free to play in circolazione.
Ed infine ci sta l'end game, la parte piu' importante in questi giochi, cio' che la maggior parte dei giocatori fara' per tutto il tempo ed anche qui Anthem fa centro pieno e non sbaglia.
La quantita' di cose da fare nell'end game di Anthem è assurda: ci sono addirittura TRE dungeon (o fortezze se preferite), dei quali 1 è la missione finale copiata e incollata e resa un dungeon in modo da farci rivivere quando vogliamo quella fantastica battaglia finale di un'ora e mezza. Ci sono i TITANI (o meglio il titano) dei nemici piuttosto forti da affrontare che useranno tutto il loro arsenale ( 3 mosse) per cercare di farvi fuori e una volta uccisi, dopo 30 minuti di battaglia, potrete ottenere i vostri drop blu e verdi che tanto cercavate nell'end game; ci sono le missioni leggendarie(recentemente aggiunte) che vi permetteranno di rigiocare la storia a difficolta' piu' alta e senza la possibilita' di saltare quelle cutscene da 15 minuti. Oppure, e penso sia la parte migliore dell'end game, si puo' andare in Free Play, ovvero a cazzeggiare in giro per la mappa sperando di trovare qualche evento da fare se qualche stronzo in giro non l'ha gia' fatto prima di voi senza la possiblita' di saperlo visto che non abbiamo ancora la tencologia per mettere degli indicatori sulla mappa o cose simili.

Insomma di cose da dire su questo capolavoro ne avrei ancora tante, ma qui le cose stanno andando per le lunghe quindi la finiro' qui.
Compratelo che ne vale la pena, sara' un'esperienza che non dimenticherete molto facilmente.

Non ci sono interventi da mostrare.