Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

CloudEnialis condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere CloudEnialis, aggiungilo agli amici adesso.

CloudEnialis

ha scritto una recensione su Furi

Cover Furi per PS4

Dolcemente Furi

Regalato col Plus in tempi non sospetti, l'ho giocato in periodo di quarantena perché avevo voglia di sfida e di aggiungere alla mia bacheca un Platino potente. Non ho trovato questa grande sfida, ma ho trovato molto di più.

Furi è un quasi-capolavoro, sotto ogni punto di vista. Il protagonista è il tipico personaggio silenzioso e misterioso, ma mostruosamente forte. Voce (il coniglio) è la classica guida criptica che allude a scenari che generiamo con la nostra fantasia. Le boss fight sono tutte spettacolari tranne quella finale (ed è il motivo per il quale ho assegnato "solo" 9,3).

- Catena: Boss-tutorial di un'ignoranza fuori dal normale.
- Cinghia: Design meraviglioso, boss fight dinamica e divertente, soprattutto per le interazioni con le pareti.
- Linea: Boss fight di posizionamento, molto più tranquilla come ritmi ma più complessa nei movimenti.
- Scaglia: Probabilmente la boss fight più bella del gioco. Tantissimi pattern d'attacco, colori fluorescenti, difficoltà bilanciata, tante fasi differenti. Divertentissima.
- Mano: Boss fight che richiede un approccio completamente differente dalle altre a causa delle difese del nostro avversario.
- Sirena: Vedi sopra, ma in questo caso si tratta di una boss fight quasi interamente a distanza con schivate.
- Raffica: A parer mio il boss più caratterizzante dello stile di Furi. In questa battaglia (a difficoltà massima) c'è tutto. Corpo a corpo, attacco a distanza, schivate, parry, rompi-guardia, mobility. Tutto. E, a parer mio, contiene l'unica vera parte complicata di tutto il gioco.
- Battito: Boss fight 1v1 tutta riflessi e reazioni rapide. Divertente.
- Spigolo: Gli sviluppatori sono dei geni, non dico altro.
- Stella: Il boss finale (opzionale, LOL) che fa davvero schifo. A parte devo capire la fissa di questi sviluppatori nel far affrontare teste giganti psichiche, le trovo spesso. Ma poi va totalmente contro lo stile di Furi che, se sei arrivato fin qui, ti ha fatto innamorare. Scelta scriteriata.

A questa va aggiunta una narrazione sopra le righe (accompagnata da delle inquadrature che urlano "REGIA" da tutte le parti), una colonna sonora al top e un doppiaggio (inglese) favoloso. Un gameplay divertente come pochi con colori mozzafiato, design ispiratissimo e grafica affascinante. Il livello di difficoltà (sia quello standard che difficile) sono bilanciati. Non è facile trovare giochi così. Generalmente ci si imbatte in false difficoltà dove il gioco è strutturalmente facile ma le statistiche degli avversari sono volutamente esagerate (della serie: Kingdom Hearts a critico, Dark Souls, ecc... Giochi facili come pattern e gameplay, ma che puniscono al primo errore, rendendo l'esperienza poco divertente, a parer mio). Ebbene Furi no, Furi è bilanciato. I vostri nemici sono forti quanto voi, hanno abilità che non vi oneshottano e ve la giocate ad armi pari. Dovrete però far uso delle vostre abilità per schivare e parare il più possibile e attaccare nei modi giusti al momento giusto. Il gioco non è punitivo, è semplicemente allenante e stimolante.

Per quanto riguarda la caccia al Platino, è stata mediamente semplice (a parte per una fase che ho dovuto rifare 4-5 volte), ma il gioco può esser giocato a difficoltà ancora superiori, imponendosi dei vincoli di tempo, di colpi o di valutazione. Quindi non si smette mai di sfidare se stessi.

Gli unici 2 difetti del gioco, a parte il boss finale, sono le cutscene con collisioni mal fatte (vedere un braccio che trapassa un mantello durante UN FILMATO è brutto, si poteva scriptare meglio e prestare maggior cura, ma sono dettagli) e soprattutto gli attacchi AoE negli scontri in corpo a corpo che sono, a difficoltà Furier, praticamente inschivabili, costringendo il giocatore ad anticipare la mossa e annullare l'attacco all'avversario. Metterla più facile da schivare ma impossibile da annullare avrebbe reso il gameplay nelle fasi di combattimento più movimentato e vario.

9.3

Voto assegnato da CloudEnialis
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 7.9

CloudEnialis
Cover Hotline Miami 2: Wrong Number per PS4

Empowered

Ecco a voi il mio gioco preferito su PlayStation 4.
Hotline Miami 2 è il primo ma "di più". Più livelli, più sfida, più personaggi, più armi, musica più potente, colori più accesi, trama più incasinata, gameplay più rapido.
Questo gioco, per quanto mi riguarda, non ha difetti.

Il primo livello di Hotline Miami 2 è più difficile di qualsiasi livello del primo. Le differenze ci sono e sono sostanziali.
Innanzitutto i punteggi qui si fanno con le combo, e non con le esecuzioni (come nel primo). I livelli sono molto più ampi e su più piani, dunque anche più lunghi.
E' disponibile la modalità difficile che modifica tutti i livelli aggiungendo nemici e cambiando i layout (ed è DAVVERO difficile), nonché togliendovi il mirino e impedendovi di abbandonare le armi che vengono scaricate completamente.
Ci sono molti più personaggi giocabili e sono sparite le maschere. Ogni personaggio ha le sue peculiarità: il detective parte con un fucile a pompa ma per il resto è "standard", i 4 fan hanno poteri particolari (l'orso può usare due armi contemporaneamente, la tigre può uccidere tutti a mano, la zebra schiva i proiettili con le capriole e i cigni... Sono due, uno per il corpo a corpo e uno per le armi a distanza), il giornalista NON PUO' UCCIDERE, il capo della mafia russa ha delle armi esclusive, stesso vale per il soldato che può sempre usufruire di un coltello... Insomma, molta più varietà.

Le musiche ragazzi, qui si toccano dei livelli davvero totali. Collaborazioni con Perturbator, Carpenter Brut, il sempreverde M.O.O.N., Mitch Murder, Scattle, Light Club, Megadrive, ecc... Un cast enorme, una musica potente e spettacolare anche se estrapolata dal gioco.

Anche la grafica è stata potenziata per quello che è lo stile del gioco. Molti più colori, molto più sangue, molta più luminosità.

La mia impressione è che Hotline Miami (il primo capitolo) fosse volutamente pieno di buchi di trama, perché tanto nessuno lo avrebbe giocato. Invece, ha fatto un grande successo e gli sviluppatori hanno fatto un secondo capitolo riuscendo, magistralmente, a coprire tutti i buchi di trama del primo capitolo e a offrire una nuova storia, che vive di salti temporali e di prospettiva e regala un'esperienza oltre che divertente e sfidante, anche interessante come scrittura.

Ah, e a fine gioco vi trollano pesante, visto che è stato ufficialmente annunciato che non verrà mai fatto Hotline Miami 3 e che questo sarà l'ultimo capitolo. Amo il gioco e amo gli sviluppatori e le loro idee.
Per me il gioco della generazione.

10

Voto assegnato da CloudEnialis
Media utenti: 9.4 · Recensioni della critica: 8.3

CloudEnialis

ha scritto una recensione su Hotline Miami

Cover Hotline Miami per PS3

Droga audio-visiva

Trovato casualmente nella libreria giochi perché regalato con il PlayStation Plus su PS3, mi misi a giocare a Hotline Miami perché pensavo fosse un gioco erotico. Mi sono ritrovato davanti tutt'altro.

Tutti lo conoscono quindi non mi dilungo sulla struttura, un arcade shooter con visuale dall'alto brutalissimo, grafica pixellosa, colori luminosissimi e musica techno e synthwave favolosa.

Mediamente impegnativo, con una trama delirante e contorta, una narrazione spezzettata ma coinvolgente e brutalmente violento, Hotline Miami mi ha conquistato. Mi facevo del male, sia alle orecchie che agli occhi, ma continuavo imperterrito a giocare. Hotline Miami, per me, è stata una droga, e pochi giochi riescono in questo, nei miei confronti.

Chi non lo avesse mai giocato, consiglio loro di dargli una chance (spesso sta in sconto il bundle con entrambi i capitoli di Hotline Miami). Tanti mi dicono che sia molto meglio giocarlo su PC, io gioco solo su PlayStation e sinceramente non ho avuto difficoltà a destreggiarmi con i comandi.

Hydrogen... Che roba <3

9

Voto assegnato da CloudEnialis
Media utenti: 8.9 · Recensioni della critica: 8.7

Non ci sono interventi da mostrare.