Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Diverse direct rinviate causa #blacklivesmatter per tutti i disordini e i fatti negli USA. Cosa ne pensate? è giusto rinviare?

Guerilla Collective, pc gaming show, future game show, aggiornamento cod warzone, evento ps5, evento cyberpunk, evento ea madden nfl tutti rinviati

Risposta scelta dall'autore della domanda
6 Utilità

Giusto per due motivi.
Primo, perché mostrare una forma di rispetto e coesione ad avvenimenti del genere è sempre civile e costruttivo.
Secondo, per qualsiasi grande azienda che mette risorse umane e monetarie in un progetto, la scelta del momento adeguato per presentare il proprio prodotto è importantissima. Sarebbe da folli irresponsabili fare un'evento pubblicitario in un momento in cui l'attenzione dei mercati principali è catalizzato su altro (molto più importante di un videogioco)
Posti di lavoro e movimento economico sono fortemente collegati ad un marketing azzeccato.
Un motivo non esclude necessariamente l'altro comunque.....

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Secondo me le rivolte stanno strumentalizzato l accaduto. Non è la prima volta che capita né l ultima. Sotto Obama spararono ad un ragazzo di 17 anni, colpevole di girare con il cappuccio della felpa in testa ed avere un aria sospetta. Fatto gravissimo, ma non ricordo i saccheggi per 15 notti di fila.
Il problema è che oggi ci sono 40kk di disoccupati senza diritto e senza welfare. Il sogno americano lo chiamano, spararsi ancora per il colore e essere mollati col culo per terra se il mondo economico crolla.
Quindi, accadendo il fatto durante il mandato di un presidente come trump, l occasione è troppo ghiotta ed iniziano a fare politica alla maniera becera italiota.
A novembre ci sono le elezioni, per me il loro rischio è di arrivarci con mesi di rivolte e mesi di ritardi nell uscita dei prodotti*



*Cosa che in realtà non mi tocca minimamente

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Quelli che fanno i videogame il rinvio ce l'hanno nel DNA, questa è solo una scusa per alimentare hype. Che poi cosa ci sarebbe da rinviare? Ormai aspettano quasi tutti le nuove console e il relativo prezzo.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Il motivo dietro è più cinico che umano, ma sono generalmente d'accordo. Annunci di nuovi prodotti in vendita non hanno la precedenza sull'ennesimo grave atto di violenza che vede protagonista come al solito gli US. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ora l'opinione pubblica mondiale, oltre alle precedenti sciagure, è puntata sulle rivolte.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Mettendo da parte l'hype eccetera credo sia una cosa giusta. Prima di tutto perché si tratta di conferenze e annunci, non rinviano l'uscita vera e propria. Quindi a noi consumatori cambia poco. In secondo luogo per rispetto a quanto sta accadendo, anche se in realtà credo sia più una questione economica che etica per le varie case.

Diverse direct rinviate causa #blacklivesmatter per tutti i disordini e i fatti negli USA. Cosa ne pensate? è giusto rinviare?