Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Ma Nintendo cosa ha voluto ottenere con l'ultimo indie World? Mamma mia che roba ridicola...

Ne ho parlato qui, ma si tratta dell'indie world più ridicolo mai fatto. Il bello è che i vari sit (potete vederlo anche sulle news di Ludomedia) si stanno affrettando a postare news sui nuovi giochi annunciati...

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Ma sì, sono tutti così, per il 75% danno spazio a team sconosciuti e fatti da 1-2 persone, ovvio che esca roba assurda. Diciamo che questa volta il 25% rimanente non è stato all'altezza degli altri indie world, pazienza, però secondo me non bisogna mai avere aspettative tanto più alte di così. Se esce qualcosa di buono bene, se no chi se ne frega

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Dare visibilità a titoli che uscivano oggi dato che su console gli indie vendono molto di più su switch
Annunciare altre due titoli per il prossimo anno e togliersi questi annunci minori che non avrebbero avuto spazio nel possibile Direct di giugno

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Meglio un Indie World a maggio che non tanti indie in un Direct a giugno.
Comunque, i siti cercano di fare notizie sulla presentazione perché è il loro lavoro, non hanno colpe se la notizia più importante di ieri è stata questa presentazione.
Per quanto riguarda infine la presentazione in sé, se si aspettava Silksong era abbastanza sicuro che saremmo rimasti delusi. Credo che quando lo mostreranno sarà in una sede più ampia, perché pur essendo un indie è diventato troppo importante, soprattutto per Switch dove ha goduto di maggior fortuna e notorietà (io medesimo l'ho conosciuto su Switch).
Comunque, togliendo l'assenza (giustificata) di Silksong, concordo sulla bassezza della presentazione. Gli unici titoli interessanti sono stati ElecHead, che mi dà un sacco di vibes alla Celeste, e Gunbrella, dallo stile molto bello e che potrebbe rivelarsi interessante se fatto bene.
P.S.
Il soulslike sui granchi mi ha fatto venire qualche tumore per quel trailer e per il fatto di averlo messo come ultimo titolo della presentazione

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Nintendo ha ritagliato uno spazio a indie che altrimenti spazio non ne avrebbero avuto o sarebbero stati messi in ombra da altri titoli in un Direct esteso, è giusto che sia così considerato pure che a giugno ci sarà come al solito un Direct grosso

 

@Spettro78 hanno lo stesso bisogno di marketing dovendo uscire su una nuova piattaforma, per una piccola software house è sempre un bene avere visibilità

Ma Nintendo cosa ha voluto ottenere con l'ultimo indie World? Mamma mia che roba ridicola...