Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Team Cherry, Hollow Knight è un gioco d'azione uscito il 12 giugno 2018 per Nintendo Switch · Link: nintendo.it

Scendi nelle tenebre e affronta le profondità di un regno dimenticato in Hollow Knight, un evocativo gioco d'azione e avventura in 2D pieno di sfide per il Nintendo eShop di Nintendo Switch. Esplora il vasto mondo interconnesso di Hallownest, svela antichi misteri e sconfiggi un male minaccioso.

Esplora uno straordinario regno sotterraneo
Sotterrata ben al di sotto della decadente città di Dirtmouth giace Hallownest, una grande civiltà del passato, ora caduta in disgrazia. Ladri ed esploratori si avventurano sotto la superficie in cerca di gloria, tesori e antichi segreti. Tra queste rovine saccheggiate, però, si aggirano ora strane creature, vittime di un nauseabondo veleno che filtra dal terreno.
Nei panni di un viaggiatore chiamato Hollow Knight, avventurati nelle profondità del vasto labirinto di caverne, corridoi e città cadute in rovina che formano questo misterioso e decadente regno. Le città e le colonie sparse in questo territorio sotterraneo ospitano una gran quantità di strani e curiosi personaggi, mentre enigmi e tesori custoditi da terribili creature attendono coloro che abbandonano il sentiero battuto per esplorare anche gli angoli più reconditi.

Combatti feroci nemici

9.6

Recensioni

5 utenti

MiphaTP

Come ogni fine anno metto in una piccola classifica, ovviamente personale dei 10 giochi che in quest'anno mi hanno conquistata:

10. The house in Fata Morgana
Visual novel, ma con degli art stupendi, una soundtrack stupendi e una storia che davvero... Davvero è inconcepibile da quanto sia fatta bene, da quanto essa risulta perfetta e mai sopra le righe, aspetto quando approderà su ps4, con gli art aggiunti e una qualità superiore a quella vista sulla versione pc

9. Dead Cells
E' l'indie che mi ha preso totalmente dopo Isaac, bello, sanguinolento, e sopratutto non ti ci stanchi mai, ha una marea di citazione, un sistema stupendo nella progressività che mamma mia, poi puoi vivere la run come vuoi tu, se rusharla o andare con calma, dipende dalle scelte che fai.

8. Mario Tennis Aces
Questo titolo mi ha divertita un sacco in locale con mio fratello e amici, nonché avesse anche una modalità storia molto carina sempre sulle solite righe di Nintendo, però il come è stato gestito il gameplay fa di sè un gioco che va giocato, i colpi, il liscio, insomma puoi fare una marea di colpi tant'è che molte volte mi viene spesso in mente di accomunarlo ad un picchiaduro per l'essere così dinamico e veloce, titolone.

7. Yakuza Kiwami 2
DRAGON ENGINEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Sì, la seconda avventura di Kazuma Kiryu giunge su Ps4 con tanto di dragon engine, ed è FIGHISSIMO, puoi dare le botte a tutti, i combattimenti, i pugni godi nel darglieli a quei stronzi della yakuza o delle varie affiliazioni, ma questo titolo ha un sacco di minigiochi e oltretutto la trama che a parer mio, soggettivo mi ha fatto sobbalzare più volte, sopratutto nelle parte finale che mammamammamia.

6. Halo Anniversary
Il primo gioco che ho completato sulla one è stato proprio questo e non mi riterrei più soddisfatta, level design accurato, worldbuilding impeccabile, lore tramite i terminali nei punti della mappa e le ost, le ost signori sono la cosa che ti fa subito sentire quanto potere ha la colonna sonora, il gunplay è gestito molto bene, all'inizio di ogni mappa hai solo le due armi di base, ma puoi sempre cambiarle con altre che trovi dentro alla mappa o dalle mani dei covenant, insomma Halo Anniversary è un cult che va giocato, che ha ispirato molti giochi che ora son qui.

5. God of War
Si la nuova incarnazione di Kratos di cui ha vinto il goty è stata un avventura emozionante.
Molto dubitante perché la scelta, il percorso preso dal team di Santa Monica è molto differente da quello preso nei gow passati qui abbiamo un simil TLOU con una visuale dietro a Kratos, i combattimenti sono la cosa più bella del gioco, mai lo avrei detto, è stupendo lanciare l'ascia e uccidere il tizio a caso e riempirlo di pugni con la violenza di Kratos, ma ciò che si vede in questo gioco è più l'animo umano e saggio di Kratos in cerca anche lui della sua "Redenzione" che ovviamente fa da prologo a tutto ciò che succederà nel regno norreno.

4. Yakuza 0
Di nuovo un Yakuza nella mia classifica sì!
Questo yakuza è speciale però perché tratta dell'inizio di due bellissimi personaggi, ovvero Kiryu Kazuma e Majima Goro, resi stupendamente, le loro storyline sono intrecciate nel punto giusto, il plot è bellissimo, gli scontri son bellissimi, hai due città, hai due pg, hai tantissimi minigiochi, questo per me è davvero lo yakuza più bello, anche se premetto che son ferma al 2 in attesa delle remastered di sega.

3. Marvel's Spiderman
Da faggottina marvel come sono, beh si merita di stare nella terza posizione solo per come è stato realizzato il personaggio di Peter Parker e spidey, ricalca perfettamente quello che è, quello che vuole essere e il limite che anche i supereroi hanno.
Questo gioco tiene sul gameplay dei batman arkham ma con i vari gadget in stile ragno lo identifica un po' anche se la ripetività si fa sentire, purtroppo, però lanciare le ragnatele e dondolarsi fra i palazzi è la cosa più bella che può esserci, nonché la trama.
Insomniac mi aspetto un secondo capitolo da paura.

2. Red Dead Redemption 2
NO non l'ho ancora finito di giocare ma già ora posso stilarlo e metterlo nella classifica, perché per quanto sia bello questo gioco è stato creato con tanto amore, e sopratutto non ti annoia mai, il super realismo di cui anche io ne ero un po' impaurita alla fin fine non lo noti nemmeno, o meglio, ti fa entrare più nel gioco, lo vivi di più, fra il cavalcare, il cacciare, il continuare la trama principale che è la punta di diamante del gioco ma sopratutto l'open world, non ti stanca mai, sai che se andrai in posto Y e X troverai qualcosa, un open world curato come quello di Breath of the wild, e sono ancora, forse a metà gioco ma mi ha già conquistata.

1. Hollow Knigh
Team Cherry: Vi voglio bene, avete creato ciò che per me è stata l'esperienza più bella di quest'anno (insieme ai giochi in classifica) i shortcut, la mappa enorme, i mille segreti, i mille amuleti, i tanti boss tutti con un loro pattern diverso, le zone, le strategie o le combinazioni per battere boss Y, e sopratutto la lore dietro al gioco, sono grata al piccolo cavaliere vacuo, e spero che Team cherry potrà produrre tante altre opere del genere.

Piccola menzione d'onore al primo RDR che mi ha fatto amare John Marston e mi ha immerso nel mondo del far west prima del 2, ed è proprio grazie a john se ora posso godermi il 2 a pieno.

TheGlodenFlamingo

TheGlodenFlamingo ha scritto una recensione su Hollow Knight

Cover Hollow Knight per Nintendo Switch

Non ce la faccio ad essere imparziale

Su questo gioco mi ci sono buttato praticamente subito dopo aver preso una Switch, giocato circa 78 ore e posso dire che l'unica sensazione che mi abbia dato questo gioco sia semplicemente una: soddisfazione.
Non credo di aver provato una tale soddisfazione nel giocare un videogioco da un bel po', ad esplorare ogni piccolo luogo, senza lasciare nulla di inesplorato. Ma passiamo ad analizzare il tutto un po' più nello specifico se no mi metto a fare una scialba recensione su quanto mi sia semplicemente piaciuto senza dire nulla di concreto.
Iniziando dal gameplay, posso dire di essermi divertito veramente tanto. Le meccaniche sono abbastanza semplici, applicarle alle fasi platform e ai combattimenti è "un pochetto" più complicato. Il più delle meccaniche si acquisiranno progredendo nel gioco, e più si andrà avanti più ogni singola meccanica tornerà effettivamente utile, senza rimanere lì a fare la polvere per il resto della run. Il sistema di amuleti ha aiutato parecchio a rendere il gioco interessante. Ogni amuleto ha una funzione diversa, che influenzano le abilità del protagonista, uno può aiutarti semplicemente a fare più danno, un altro creerà dei piccoli "aiutanti" che faranno danno per te, tutto lo si può adattare a come il giocatore vuole proseguire, alcuni risulteranno più utili in alcuni combattimenti che in altri, altri aiutano in sezioni platform. Tutto si può adattare, sempre che riusciate a trovare gli amuleti, dato che vanno prima trovati o comprati dai venditori appositi. Esplorare la mappa è un po' un'impresa, la mappa tornerà spesso molto utile. C'è da dire che le zone non accessibili sono facili da individuare, dato che si presentano subito in modo tale da farti capire che non hai ancora le abilità giuste per oltrepassarle. C'è da dire che alle volte il gioco non è estremamente chiaro su dove devi andare per accedere in certe aree, il che può condurre a momenti di frustrazione e backtracking non troppo divertente.
Per quanto riguarda i contenuti, lamentarsi è inutile. Ci sono ben tre DLC disponibili già all'interno tramite update gratuito, pronti per essere giocati, più un aggiornamento del gioco base con ancora più contenuti, tra questi una modalità che ti permette di risfidare boss passati in modalità ancora più difficili, addirittura con boss nuovi e finali aggiuntivi, cosa si può volere di più?
A livello grafico non gli si può dire nulla, una grafica 2D molto carina, fluida, ben curata, tutto è molto curato, dai fondali ai personaggi, i nemici, gli effetti visivi, tutto è così dettagliato a livello artistico, tutto davvero di ottima qualità.
La soundtrack del gioco mi è piaciuta molto bella, ci sono dei pezzi che mi piacciono tantissimo, specie quelli di alcune boss fight, ma anche il tema principale. Il sonoro, non so come spiegarmi dato che effettivamente non me ne intendo troppo, ma ha aiutato incredibilmente con l'immersione nel mondo di gioco, davvero ben fatto anche questo.
La trama, senza spoiler, mostra il nostro piccolo protagonista che si avventura nei cunicoli di una città oramai abbandonata, dove sta per accadere qualcosa che va fermato (sono riuscito a far sembrare il tutto più generico di quanto in realtà non sia, grande). La storia può essere conclusa velocemente anche senza visitare ogni singolo luogo e procedere solo per scorciatoie e andare dritti per i luoghi per procedere, ma per ottenere gli altri finali bisognerà girare in lungo e in largo, e scoprire molto di più sull'universo di gioco.
Ci sarebbero tante cose da dire su questo gioco, troppe, il mio consiglio è: compratelo, giocatelo, fatevi una vostra opinione a riguardo, perché non riesco a rimanere oggettivo ed imparziale. Per alcuni suoi difetti questo gioco si meriterebbe tra l'8 e il 9, ma io l'ho amato fin troppo, quindi ho preferito andare al di sopra del 9.
Migliori 15 euro spesi per un gioco.

9.5

Voto assegnato da TheGlodenFlamingo
Media utenti: 9.6 · Recensioni della critica: 8.9

PlayStation Zone

Hollow Knight – annunciata la versione PlayStation 4

Poco fa Skybound Games e Team Cherry, hanno annunciato ufficialmente che Hollow Knight arriverà su PlayStation 4. Hollow Knight arriva su PS4! Stando a quanto dichiarato, il titolo arriverà nella pri … · Leggi tutto l'articolo

nick93

23h ormai vicino alla conclusione della campagna principale, ragà compratelo non fate i coglioni

Non ci sono interventi da mostrare.