Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

GameStop in difficoltà: le vendite durante le festività natalizie in calo del 27,5%

Nonostante la corsa ai regali tipica delle vacanze natalizie e nonostante la disponibilità di giochi come Pokemon Sword e Shield e Call of Duty: Modern Warfare, GameStop si è trovato in difficoltà durante questo Natale. In un report di Gamesindustry.biz, le vendite durate le vacanze di GameStop sono diminuite del 27,5% rispetto alle vendite delle vacanze nel 2018.



GameStop afferma di aver registrato 1,83 miliardi durante le festività natalizie del 2019, che sono inferiori ai 2,77 miliardi realizzati nel 2018. Per questo motivo, hanno diminuito le loro aspettative per il 2020 dal 19% al 21%. Prima che diminuissero le loro aspettative, il calo era compreso tra il 5% e il 10%. Inoltre, GameStop afferma che la riduzione si basa su una diminuzione delle persone che acquistano console e giochi. Il CEO della società afferma che le vendite sono "indicative delle tendenze generali del settore che incidono sul settore dei videogiochi".



"Mentre prevediamo che le sfide che abbiamo affrontato nel quarto trimestre continueranno nell'anno fiscale 2020, riteniamo di disporre dei giusti piani d'azione a lungo termine per ottimizzare la redditività e aumentare i nuovi flussi di entrate", afferma George Sherman, CEO di GameStop.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

15 gennaio alle 14:50