Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Il regista di Star Wars: GLi ultimi Jedi si dice aperto per una serie Disney+

Dopo cinque anni da quando lo sceneggiatore/regista Rian Johnson ha presentato al pubblico Star Wars: Gli ultimi Jedi, i fan si sono chiesti se avesse più storie da raccontare nella galassia lontana lontana. Johnson ha recentemente confermato che, per la storia giusta, si sente più orientato verso il piccolo schermo. Ancor prima che Star Wars: Gli ultimi Jedi arrivasse nei cinema, Lucasfilm si era detta così fiduciosa nelle sue capacità di narratore che aveva annunciato che lo avrebbero arruolato per sviluppare una trilogia di film. Oggi, però, ci troviamo da parecchio tempo senza aggiornamenti legati a quei film. Ecco perché potrebbe non essere una sorpresa se quelle idee venissero rielaborate in una serie TV.



Quando gli è stato chiesto da The Hollywood Reporter se avrebbe fatto una serie TV di Star Wars, Johnson ha confermato:



Farei qualsiasi cosa di Star Wars. Se avessi un'idea che mi entusiasmasse, che funzionasse meglio come show che come film, Lo farei in quel modo. Al momento siamo tra la realizzazione del prossimo film di Benoit Blanc e il pensiero a Poker Face. Continuo a incontrarmi con Kathy e ad avere conversazioni. Chi lo sa? Gli ultimi Jedi è stata la migliore esperienza della mia vita, quindi dovrei essere molto fortunato.

Dopo l'uscita di Star Wars: Il Risveglio della Forza, Lucasfilm ha rilasciato un film della saga all'anno, fino a Star Wars: L'ascesa di Skywalker del 2019. A questo punto, non si sa quale sarà la prossima offerta teatrale, il tutto mentre la lista di programmi TV live-action dello studio continua ad espandersi. A questo proposito, fare in modo che tutto ciò che Johnson stava pianificando per una trilogia cambi marcia in una serie TV potrebbe massimizzare i guadagni per lo studio ed il regista, specialmente con Star Wars: Obi-Wan Kenobi che dimostra quanto efficacemente un concetto di film possa trasformarsi in una serie.



Anche se sono passati anni da quando è stata annunciata la trilogia di Johnson, è chiaro che non c'è amore perduto tra lui e lo studio e che è tutt'ora un appassionato del franchise come sempre.



Quando gli è stato recentemente chiesto dal The New Yorker se fosse ancora entusiasta del franchise come fan, Johnson ha proclamato:



Oh, ca–o sì. Sì. Mio Dio. Sì. In termini di ciò, penso di amare Star Wars ancora di più ora. Penso che ciò che realmente mi frustra sia la percezione delle persone che io abbia avuto un'esperienza negativa in qualche modo, o la percezione delle persone che sia stata in qualche modo un'esperienza traumatica o qualcosa del genere. La realtà è che è stata un'esperienza completamente gioiosa fino alla fine.

Vi piacerebbe vedere nuovi progetti Star Wars targati Rian Johnson? Fatecelo sapere con un commento!



L'articolo Il regista di Star Wars: GLi ultimi Jedi si dice aperto per una serie Disney+ proviene da NerdPool.

Continua la lettura su www.nerdpool.it

24 novembre alle 13:00