Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Cosa pensate di Dreams e del suo effettivo potenziale?

Da una parte mi sembra molto promettente e potenzialmente l'accesso a tantissimi generi diversi, dall'altra mi sembra qualcosa che è frammentato, insomma che ci giochi ogni tanto, ma con forte discordia di genere. Più che altro il mio dubbio è: mettiamo il caso che adoro il livello di un utente, per esempio un racing game, finisce tutto lì? In quel livello? O vi sarà un senso di progressione?
Non ho capito se si possono creare interi giochi o solo livelli

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
4 Utilità

Puoi creare interi giochi, ce ne sono di diversi, uno lo sto giocando proprio adesso ed è una sorta di Mirror's Edge in un universo alla Blade Runner. Dipende dai tuoi gusti, anche: io ci gioco molto spesso, quasi ogni giorno, perchè la mole di novità e progetti interessanti che puoi trovare cresce a vista d'occhio. Per il senso di progressione, dipende dall'utente che crea il gioco: ce ne sono di giochi creati come RPG, con classi, albero delle abilità e altro, di avventura e azione che durano diversi capitoli, di racing game che hanno diverse macchine e circuiti ecc. Poi è chiaro che da una parte alcuni titoli sono solo "la base" di quello che vogliono fare in futuro (esempio: questo è il mio primo circuito con macchina, aggiornerò in futuro) e dovrai aspettare considerando la mole di lavoro necessaria.

 

@AmazingAlex Ah altra cosa: ma se mi creo un mio gioco posso diciamo mantenerlo in modalità non condivisa, cioè averne accesso solo io, fintanto che non lo ritengo pronto? Lo chiedo perché appunto, non avendo mai usato un editor, magari creo un gioco più per imparare come si fa, ma sicuramente farebbe schifo ahaha

 

Si, puoi farlo. Puoi decidere se pubblicare il gioco rendendolo giocabile, pubblico, o se pubblicarlo in modo che puoi vederlo solamente tu, così puoi "salvarlo" e tornarci più avanti. Se metti pubblica la creazione e vuoi cambiare però qualcosa, puoi sempre farlo, la creazione poi si aggiorna e viene pubblicata l'ultima versione

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

leggendo i commenti mi viene voglia di fare instant buy, ma visto come va il mercato tra qualche mese si potrà già trovare in forte sconto.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Azzardo col dire che farà un successone, col tempo un sacco di gente geniale creerà tanti giochi fatti bene, già penso sicuramente qualcuno si metterà a fare Dead space 4, dark souls 4, un half life 3 e potrà essere un boom come YouTube, come inteso tutti creatori di contenuti oltre al fatto che chi non vuole potrà giocare un infinità di titoli mostruosa, se gestito bene può essere tanta roba

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Un titolo molto interessante e dal potenziale infinito. Sicuramente non un gioco per tutti e soprattutto per chi è più interessato a giocare è meglio aspettare un pò. Si risparmia e ci si ritroverà con una grande mole di contenuti.
Resta da vedere come si evolverà nel tempo e quanto incide la parte meramente ludica. Quando si creano questi editor bisogna fare in modo (soprattutto su console) che ci sia tanto da giocare per chi fosse poco interessato alla creazione. Il prodotto non deve mai smettere di essere un gioco, un pò come i due Mario Maker.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io ho paura che è in dream ci siano un sacco di idee straordinarie ma, essendo fatte da singoli giocatori, temo che queste possano risultare tutte estremamente grezze e quindi tutte esperienze di gioco “amatoriali”

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Tipico gioco che purtroppo finirà nel dimenticatoio, non ha lo stesso impatto che ebbe LBP a suo tempo, e quasi sicuramente dropperà di prezzo nel giro di 2-3 mesi...

 

@Garth Brown sicuramente vedremo belle creazioni come ci furono nei livelli dei vari LBP, ma un gioco con un editor infinito non accalappia di certo una grossa fetta di utenza. Mica hanno tutti voglia o tempo di star lì ore a creare qualcosa. LBP da quel punto di vista ha rinvigorito il genere platform che negli ultimi anni di PS2 stava morendo (con PS2 in generale c'era stata una flessione), con Dreams di certo hanno fatto qualcosa di veramente originale ma non venderà su larga scala.

 

@Vitellozzo mica tutti... ma si fottano quel "tutti", perdonami. I target alla quale il gioco punta sono i bambini e i creativi, esattamente come su LBP. Venderà, fine.

Cosa pensate di Dreams e del suo effettivo potenziale?