Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

citando Sabaku, è semplicemente "giocoso". Francamente gli altri open world con cui ho avuto a che fare (tra gli ultimi Horizon) non hanno lo stesso approccio, pur avendo altri meriti. In Horizon per dirti non mi prende mai la voglia di sapere cosa c'è oltre il fiume, o sulla cima di una montagna. In Botw ho passato buone porzioni di gioco ad esplorare per il piacere di farlo.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Assolutamente the witcher 3, per la cura maniacale con cui tutto è stato fatto: dalla quest principale alla più piccola quest secondaria! Nessuna quest ti da l'idea di essere solo di contorno, tutte ti permettono di conoscere meglio l'universo di the witcher, nessuna è fine a se stessa. Poi con quei 2 capolavori di espansioni...

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Eh, vorrei si potesse togliere il voto su Ludo, ho votato BotW di getto ma mi rendo conto di non avere abbastanza conoscenza dei titoli rockstar per giudicare.

Posso però dire che BotW mi è piaciuto tantissimo per l'assenza quasi completa di elementi extra dietetici tipo segnalini ed indicazioni stradali fin troppo comuni nel genere. Dà proprio un'idea di perdersi in un mondo da esplorare dove il tragitto te lo puoi fare solo tu

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

.....suggerirei di aggiungere anche Xenoblade che personalmente lo trovo uno dei JRPG migliori di sempre. TW3 e Zelda cozzano parecchio essendo giochi completamente differenti, nonostante preferisca Tw3. Se ci fosse stato Xeno avrei votato lui...è qualche cosa di incredibile.

Miglior open world degli ultimi anni e perchè? Mi son trovato a parlarne con tanti amici ma i pareri sono contrastantissimi.