Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Come si comporta Xbox Series S finora?

Visto che le gpu resteranno una chimera almeno per un altro anno, sto valutando di prendere una Series S per provare la next gen in attesa di upgradare il pc.
A livello di performance, è al livello della sorella maggiore o ha dei compromessi? I 1080p sono un sacrificio che accetto a cuor leggero, ma a livello di framerate riesce a raggiungere 60 fps stabili nei giochi recenti? E soprattutto, secondo voi è una console "future proof" o rischia di avere prestazioni altalenanti col progredire della gen?

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
4 Utilità

Ti dico con certezza avendo avuto serie s dal d1 fino a giugno quando sono passato a serie x. Entrambe le uso con la stessa TV Sony full HD da 47 e la differenza si nota abbastanza. A parità di risoluzione con più o meno gli stessi giochi mi sono ritrovato ad avere frame nettamente più stabili e migliori sulla x, AC poi era uno dei titoli che in modalità performance sulla s mi dava più problemi di artefatti vari. Sulla x mai un problema da questo lato.


Ti dico quello che ho consigliato a tutti: se ti serve un qualcosa da "affiancare" ad una ps5 per giocare esclusive ecc o una console "a poco" compatibile con tutto a scapito di determinate prestazioni Serie S è perfetta. Se però vuoi una console prestante e con certezza di compatibilità di tutto la X è l'unica scelta.

Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

Tutto ok, io l'ho presa perché avevo ipotizzato che per 2-3 anni andasse più che bene viste le poche uscite al lancio e considerando anche principalmente il Gamepass e che comunque io tendenzialmente prendo tutte le console quindi pure 200€ in meno fanno comodo.
Ultima considerazione è che gioco su monitor 2K in postazione dedicata

Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

Fra 1 o 2 anni sarà già un catorcio rispetto a Serie X, la vedo come console di "transizione" in attesa della Serie X slim, o comunque per chi vuole recuperare i titoli che non sono su PS5 e ha saltato la generazione One.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

La series s è un gioiellino per quel prezzo e se il tuo standard è 1080p. Sul framerate, i 60 li regge egregiamente su numerose ultime uscite (sia esclusive che multi). I quelli vecchiotti a cui sbloccano il framerate invece, può capitare che 1) non sia possibile, 2) cala a 50-60fps. Per il resto, è una macchina che SOLO per il quick resume vale la spesa. Entri in 1 secondo, ti diverti. Questo almeno per me è quello che conta

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Oltre quello che ti hanno scritto gli altri considera anche che verrà implementato fidelityfx super resolution in futuro che potrebbe essere l'asso nella manica per ottenere prestazioni eccellenti anche su series s, personalmente ti consiglio anche io la x se puoi però.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Anche io confermo tutto quello che ha scritto @IO ME MEDESIMO. Ho sia PS5 che Series S e, se utilizzata per affincare un'altra console, magari anche solo per sfruttare il gamepass, è la console perfetta. Se, invece, la vuoi utilizzare come unica console principale ed il tuo obiettivo è goderti un (esempio) Halo Infinite a 4K e 120 FPS, punta su Series X, con un aumento di 200 euro sulla spesa alla fine. Come sempre dipende dall'uso che ne fai, io personalmente mi ci trovo da dio sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io mi ci trovo magnificamente, giocando ancora su Full HD e tenendo pochi giochi installati per abitudine non soffro nè i 1080p nè la dimensione ridotta dell'SSD sisi
Come prestazioni Flight Simulator dimostra che Series S sappia il fatto suo, secondo me si può star tranquilli a livello di first party mentre per i third party dipenderà dai singoli sviluppatori... Detto questo per me è un acquisto consigliatissimo visti Gamepass e retrocompatibilità specie considerato che tanti giochi della prima Xbox e della 360 non sono disponibili su PC sisi

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

La mia piattaforma principale è il pc, Series X l'avevo presa in considerazione ma costa troppo per usarla come piattaforma temporanea. Series S la sto valutando proprio come console "tappabuchi" in attesa di trovare una scheda grafica, per giocare in maniera dignitosa roba che per ora ho dovuto accantonare, come Oddworld, The Medium o Sea of Thieves.
Da quello che avete detto mi sembra che per questo compito valga la spesa, non penso di interessarmi a giochi pesanti come AC nell'immediato, e se ho capito bene cali di frame e problemi simili si hanno soprattutto in quel tipo di giochi.
Valuterò con attenzione ma per ora penso di comprarla sisi
(Magari se avete avuto problemi anche con giochi più leggeri, tipo quelli che ho scritto sopra, fatemi sapere ahsisi )

 

Personalmente mai, anzi, ha sempre dato enormi soddisfazioni sotto quei punti di vista. È comunque una console next-gen sotto ogni punto di vista, come ti ho accennato prima se non pensi di giocare da principio a giochi come appunto Halo Infinite in 4K 120 FPS Raytracing attivo e chissà cos'altro (che ripeto esere solo un esempio, non ho provato la demo ed ovviamente il gioco non è ancora uscito quindi non ho idea di come giri), è la console perfetta.

 

Considerando come ci ho visto girare Flight Simulator è anche da vedere se le cose che girano male siano problemi della console o di chi sviluppa.
Se poi vuoi risparmiare qualcosina la trovi spesso su Amazon Warehouse, per il Gamepass poi chiedi del trick che lo vai a pagare (prezzo calcolato ora) 3,61€ per al mese (per 13 mesi) e hai il mondo

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Rapporto qualità prezzo è ottimo e a mio avviso oggi è la scelta migliore. Ho venduto ps4 visto che ormai è sul viale del tramonto e non sento la mancanza. Se riesci a comprare Key Argentine per i giochi e gli abbonamenti risparmi tanti soldi.

Come si comporta Xbox Series S finora?