Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Due giochi, uno che non avevate capito alla prima esperienza e poi metabolizzato successivamente e uno che ancora non capite

I miei sono metal Gear solid SOL anche se è un continuo scoprire e il secondo è DS (ma non l ho ancora finito quindi è comprensibile, anche se conoscendo Kojima, una volta finito avrò più domande che nozioni)

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Boh, dico elden ring, alla prima run ho capito poco o niente, ma alla seconda grazie alla base di conoscenze che mi ha dato la prima run son riuscito a capire quasi tutto, ed è una trama clamorosa.
Il rovescio della medaglia Scorn, l'ho giocato recentemente, qualcosina nel microscopico ho capito ma in generale no, non c'ho capito un tubo, bello però

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Halo 3 alla prima esperienza non l'avevo ancora metabolizzato: era il mio primo Halo e fra la trama ovviamente incomprensibile e un gameplay al quale non ero semplicemente pronto. Ora è il mio gioco preferito in assoluto.
Un gioco che ancora devo capire è Dragon Age: Inquisition. Finito almeno tre volte, era un gioco che sulla carta aveva tutto in regola per essere un grandissimo successore di Origins e DA 2, e invece è piagato da scelte inutili e controintutive che rovinano il ritmo narrativo e lo svolgimento del gameplay. Meh. Però ha comunque una trama interessante 🤔

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Silent Hill inizialmente mi aveva lasciato un po' deluso per la storia, che ho imparato ad apprezzare giocando il 3 e poi rigiocando il primo. I comandi inizialmente li ho trovato scomodissimi ma alla seconda run non ho avuto problemi.

Un gioco che non capisco è Divinity Original Sin. Mi piace il combat ma tutto il resto lo trovo noioso da morire, inutilmente prolisso e troppo lungo e dispersivo. Ho problemi con D&D in generale, mi annoia e non riesco a immergermi nel mondo di gioco

 

Ma divinity cosa centra con dnd.
E' come dire che non ti piacciono i libri di harry potter perchè non ti piace il signore degli anelli in generale.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

I vari souls, li ho apprezzati molto dopo averli giocati per la prima volta.

Final fantasy X, continuo a non capire il successo che abbia fatto visto che i pg sono di una noia assurda, i percorsi sono corridoi e ha la trama piatta dall'inizio alla fine

 

Il punto è:
Nuovo FF su Next gen? Compro
Solo che oggi così come allora uno non se la poteva permettere la next gen ma appena diventava più permissiva uno si fiondava immediatamente sulle ip grosse di turno

 

@Midrex sommelier DMC la fama che ha avuto è dovuta al successo consolidato da FF VII in poi in occidente della saga ed essendo stato il primo capitolo esclusivo al monolite a 128 bit di Sony, è normale che abbia avuto un grandissimo riscontro di pubblico e critica. Tra parentesi sará stato anche il FF piú lineare mai uscito fino a quel momento, ma fu un giocone assurdo nel complesso e ancora oggi lo ricordo personalmente come l'ultimo grande capitolo di questa saga. Dopo cominciò il vero declino sia della saga che di Squaresoft per via della infausta fusione con Enix, sulla carta un operazione superlativa ma che a conti fatti ridimensionò totalmente l'organico delle rispettive aziende con la perdita di tanti game designer storici e inimitabili.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Titoli che non ho metabolizzato alla prima esperienza diciamo che ce ne sono stati vari, tra gli ultimi mi viene in mente Star Ocean V che ripreso una seconda volta ho stra finito e apprezzato moltissimo, a differenza della prima che mi aveva lasciato abbastanza perplesso.
Tra quelli che non ho mai capito e apprezzato, sicuramente figurano i Soulslike della From Software, con l'unica strana eccezione di Ni-Oh del Team Ninja, che però vinceva facile sia come immaginario e folklore alla base, sia come meccaniche di gameplay paurosamente " Ninja Gaiden addicted". 😁

Due giochi, uno che non avevate capito alla prima esperienza e poi metabolizzato successivamente e uno che ancora non capite