Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Temete la muerte?

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Sarà una risposta banale, ma sì. Ci ho combattuto per anni con il concetto da quando avevo circa 20 anni, è una storia lunga.
Ora ci sono venuto a patti e ho trovato la mia risposta, ma dire che non ne ho paura sarebbe mentire.
Poi le paure vanno comunque affrontate, specie quelle inevitabili, ma anche quando affrontate e vinte non spariscono magicamente del tutto, diventano gestibili.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Temo di morte certa nel senso che ho visto un servizio in TV dopo anni nelle bare i cadaveri si erano spostati dalla posizione originale e si dice che erano ancora tornati vivi, quindi per mia volontà la cremazione. Inoltre più la morte temo la sofferenza, il patimento in tanti casi, poi l' anima dove andrà i famosi 21 grammi che hanno fatto un film e un servizio dove si vedeva una nuvoletta bianca in un video andare verso l 'alto da una persona morta sdraiata, ho ancora in mente quel pezzo e non lo scorderò mai.

Temete la muerte?