Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Fabioneoneone condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Fabioneoneone, aggiungilo agli amici adesso.

Fabioneoneone

Vi è mai capitato di comprare un gioco, quasi sicuri che vi piacerà, ma non averlo mai cagato, tenendolo li sullo scaffale?
Io sto giocando ad Uncharted 4 e mi sta piacendo tantissimo, ma l'ho comprato due anni fa a più del doppio del prezzo di oggi: voi invece? Con che titoli vi è successa la stessa cosa?

Fabioneoneone

ha scritto una recensione su MediEvil

Cover MediEvil per PS4

"Per il rinnovato onore di Gallowmere!"

Quando si progettano queste remaster, un fanboy come me può avere due reazioni:
1. Far finta di nulla di fronte ad un remake scadente
2. Pur essendo valido, dire che fa schifo e che "prima le kose le facevano melio!1!!!1!!1"

E invece, pur avendo aspettative enormi, soprattutto derivanti da altre inculate ricevute in passato da questa saga (ehm ehm... Resurrection.. ehm ehm) ho ADORATO questo remake, e lo ritengo al pari del gioco originale.

Perché questa eresia? Perché il remake è fedelissimo all'originale, secondo alcuni fin troppo ed in effetti è così, eppure era esattamente ciò che volevo.
Qualche compromesso? Sì, ma scendiamo nei dettagli.

Grafica ottima, nulla di eccezionale rispetto alla media dei giochi PS4. Chiaramente, il nostro cervello bacato e nostalgico lo confronterà con il titolo originale e quindi l'effetto wow ci sarà comunque ma.. forse si poteva fare di più, per quanto fregauncazzo della grafica in un gioco simile.

I controlli sono stati migliorati: la telecamera la ruotiamo con l'analogico (finalmente!!) e lo scudo con i tasti dorsali è molto ma MOLTO più comodo rispetto a come si utilizzasse prima: ragion per cui, quasi non lo usavo mai. Ho apprezzato anche l'implementazione dello lo switch delle armi con il triangolo come in MediEvil 2. Per il resto, ricollego questa parentesi mutuata dal secondo capitolo per arrivare al punto focale della questione:

Che vi piaccia o meno, avremo in mano un prodotto FEDELISSIMO all'originale. Stessi livelli, stesso gameplay, addirittura stesso doppiaggio.
E per me questa scelta è azzeccatissima. Non volevo un MediEvil 3 o un remake come i Resident Evil Rebirth e 2. Nono, io volevo lo stesso gioco, con la stessa atmosfera, lo stesso doppiaggio stupido (grazie per averlo mantenuto, davvero) ma con qualche chicca che mi facesse dire "sto rigiocando all'originale, ma con qualcosa in più". E così è. Io ho sempre giocato per l'atmosfera, per il piacere di sentirmi quasi a casa lì, in quel di Gallowmere, ed uno stravolgimento, onestamente, non lo avrei per nulla gradito.
Perciò, andiamo alle migliorie sopracitate e alle conclusioni.

- La grafica e le animazioni, grazie al cazzo.
- La telecamera, per fortuna
- I controlli di cui abbiamo già parlato.
- Il bestiario, questo libro che ti descrive un po' i vari personaggi come accedeva nei libretti di gioco di quei tempi. Nulla di che, ma carino.
- La visuale Dan che finalmente ha una utilità perché è una visuale da TPS alla God Of War e può venire effettivamente nei combattimenti.

Traiamo le conclusioni. Detesto ripetermi ma è proprio ciò che volevo. Ciò che voleva un nostalgico di merda con la faccia di Sir Daniel Fortesque tatuata su un braccio: null'altro che una grafica migliore e qualche miglioria qua e là (in particolar modo telecamera e controlli). Punto. Ecco perché lo stesso identico voto che ho dato all'originale.

Bravi per il prezzo budget di 29.99, grazie al quale non solo i nostalgici come me (che lo avrebbero anche preso a 70 pleuri perché siamo stupidi, lo sappiamo) magari lo compreranno e scopriranno per la prima volta.

Ah, la voce narrante della vecchia mi sta sui coglioni.

10

Voto assegnato da Fabioneoneone
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 7.5

Non ci sono interventi da mostrare.