Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

MarkShelter condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere MarkShelter, aggiungilo agli amici adesso.

ChrisMuccio
Cover Ori and the Will of the Wisps per Xbox One

A Moon Studios non bastava aver sorpreso tutti con Ori And The Blind Forest. Non si sono accontentati di tutti i meritati elogi ricevuti con la loro prima opera. L’obiettivo è stato quello di andare ancora oltre e superare il loro successo con un seguito che elevasse ulteriormente l’asticella in alto, migliorando tutto ciò che sono riusciti a creare nel 2015. Impresa non di poco conto, considerata l’eccellenza della prima avventura del piccolo Ori.
Con Ori And The Will Of The Wisps ci sono riusciti. Hanno preso tutte le grandi cose fatte cinque anni prima e le hanno perfezionate, regalando ai propri appassionati non solo un Metroidvania superlativo, ma anche un’opera capace di regalare grandi emozioni con una direzione artistica semplicemente immensa e una narrativa struggente nella sua semplicità, dove le immagini, il loro contorno artistico e l’assoluta naturalezza nei comportamenti e nella caratterizzazione dei personaggi fiabeschi che popolano il mondo di Niwen riescono a suscitare un brivido lungo la schiena che per poco non si trasforma in commozione, più volte di quanto si possa immaginare.
Una produzione che perfeziona tutto: offre un level design ancora più articolato e creativo, regala delle Boss Fight appassionanti che mancavano nel predecessore, rende l’avventura ancora più longeva e la arricchisce con un gran numero di segreti ed attività secondarie da completare. E migliora anche il sistema di combattimento, ora più profondo e con maggiori possibilità di personalizzazione rispetto a quello semplicistico ma funzionale del primo titolo, offrendo contemporaneamente una sfida stimolante, che non ti accompagna certo per mano ma che non raggiunge mai picchi di inutile frustrazione.
Tutto questo senza dimenticare una direzione visiva da inchino e, soprattutto, una colonna sonora da brividi lungo la schiena, che valorizza ogni singola scena, ogni singola ambientazione e ogni singolo momento della storia, portando infine a un finale indimenticabile. E di fronte a questa assoluta magnificenza gli perdoni quelle piccole magagne che si trascina, dalle sbavature tecniche (comunque quasi interamente risolte con le patch) fino a qualche abilità superflua di troppo. Nulla che però possa intaccare il lavoro che il team con sede a Vienna ha realizzato.
Ori And The Will Of The Wisps è un Capolavoro di quelli autentici, uno di quelli che ti rendono orgoglioso di essere un videogiocatore. Che conquista con una semplicità quasi incredibile. Quella semplicità apparente che regala emozioni insopprimibili.

LA RECENSIONE COMPLETA QUI: https://rysegames.forumfree.it/?t=780099 …

9.5

Voto assegnato da ChrisMuccio
Media utenti: 9.1 · Recensioni della critica: 8.9

MarkShelter

ha pubblicato un video

Anthrax, Korn, Mastodon, Men Without Hats, Refused, Run DMC, Filter and more cover We Care a lot!

#faithnomore #wecarealot2020 #covers #slavesondope #anthrax #korn #mastodon #menwithouthats #refused #rundmc #brutaltruth #Czarface #filter #ourladypeace #quicksand Anthrax, Korn, ..

MarkShelter

Non ci sono interventi da mostrare 😔