Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Paper condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Paper, aggiungilo agli amici adesso.

Top Meme

Top Meme ha pubblicato un video

Sgarbi imita Pink Guy in un autogrill

Give me give me the CAPRA b0ss 🍔Supporta il canale, offrimi un HAMBURGER PLISSS! 🍔https://streamlabs.com/nocoldiz Seguimi anche su: Facebook: https://www.facebook.com/NocoldizTV/ I..

Paper

Voglio giocare a "Le avventure di Suor Germana", un gioco fatto sicuramente con RPG maker che non ritrovo da nessuna parte.
Qualcuno ce l'ha con sé, per favore?
Aggiungo, dicendo che è un gioco fatto su RPG Maker Xp (a quanto pare) ed era davvero ilare.
Mai finito, e purtroppo mai ritrovato dopo la morte di megaupload.

Paper

Volevo condividere con voi questa notizia.
Cosa ne pensate?

Paper

Volevo scrivere qui delle considerazioni sul film "Venom" che ho visto ieri sera.

Sarò io, ma non capisco metà delle critiche mosse al film.
A me è piaciuto da matti e non vedo l'ora che esca il seguito.

Certo, la storia è semplice, ma il film si focalizza di più sulla relazione tra Eddie Brock e Venom e sul cambiamento dei due co-protagonisti durante gli eventi del film.

Spoiler

Eddie passa dall'essere più acclamato giornalista di San Francisco a praticamente un barbone solo per aver fatto delle domande scomode e aver fatto il suo lavoro di giornalista.
Praticamente un uomo rotto, impotente ma con sotto sotto la voglia di voler cambiare il mondo.

Venom, invece, debole senza un ospite decente e per colpa del destino trova Eddie come "veicolo con un alto grado di compatibilità".
Ma poi la sua opinione su Eddie cambia, così come la cognizione che ha del mondo.
Confrontato agli altri Simbionti è praticamente un mezza calzetta relegato ai bassifondi come Eddie; inizia ad affezionarsi a quest'ultimo perché vede sè stesso.

Ragazzi, posso essere il solo che è passato dal non apprezzare il personaggio di Venom a trovarlo interessante con questo film?

Vogliamo parlare di quando si modifica dipendentemente dall'ospite? (Sì, sto parlando di Anne)

Ne voglio ancora. Davvero.

Paper

Paper ha pubblicato un link

Vorrei proporvi questo articolo perché alcune parole dette da BUTAC sono necessarie in un periodo storico dove il confronto politico è diventato una "lotta di parole".
Non importa il proprio orientamento politico, ma il rispetto in ogni caso e spesso (me compreso) ce lo dimentichiamo.

Non ci sono interventi da mostrare.