Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sony è davvero più forte dell'E3 2020? - editoriale

Può Sony permettersi di non partecipare all'E3 nell'anno del lancio sul mercato di PS5? È questa la domanda che tutti si stanno facendo dopo che la società giapponese ha annunciato la sua assenza dall'evento di Los Angeles.



L'E3 negli anni ha sicuramente perso il suo mordente (anche, ma non solo, per le potenzialità dello streaming) ma resta centrale nel programma annuale degli editori videoludici. Inoltre, l'E3 "fisico" starà perdendo la sua centralità (Electronic Arts da anni porta avanti il suo EA Play) ma come evento "virtuale", come finestra temporale, resta un momento largamente atteso dagli appassionati. Milioni di visualizzazioni su YouTube, tendenze su Twitter e Facebook: l'E3 resta il perno videoludico dell'anno.



Insomma, PS5 è davvero più forte dell'E3 al punto da poter saltare a piè pari l'evento senza accusare alcun colpo?



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

15 gennaio alle 12:00

Piace a 1 persona

 

forse le ultime edizioni dell'E3 non hanno riscosso quel clamore come accadeva anni prima!!
magari Sony ha deciso di convogliare i suoi investimenti in eventi personali e più mirati...