Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Un uomo ha sabotato il terminale di un aeroporto per giocare ad Apex Legends con la sua PS4

Tutti sanno che all'interno di un aeroporto può volerci tempo prima di potersi imbarcare e tra il check-in e l'attesa del proprio volo ci si annoia. Tuttavia un giovane uomo americano ha avuto la "brillante" idea di sabotare un terminale nell'aeroporto di Portland per attaccare la propria PlayStation 4 e giocare così ad Apex Legends.



La stazione radio KXL riferisce che l'uomo aveva la sua console collegata a un monitor destinato a visualizzare una mappa dell'aeroporto per i visitatori: questa sua bravata non è passata inosservata, dato che al comando centrale è arrivata la comunicazione che uno dei monitor era stato sabotato. Dopo poco tempo l'uomo è stato avvicinato dai supervisori dell'aeroporto e gli è stato intimato di staccare la spina della sua console.



Per tutta risposta il giocatore ha chiesto prima di poter finire la partita: ovviamente la richiesta è stata respinta ed il portavoce di Portland, Kama Simonds, ha colto l'occasione per utilizzare l'incidente come "un buon promemoria di cosa non fare in aeroporto".



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

17 gennaio alle 15:30

Condiviso da Grice e altri 3.Piace a 17 persone