Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

AntoNooB condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere AntoNooB, aggiungilo agli amici adesso.

AntoNooB

AntoNooB ha pubblicato un'immagine nell'album Sono silenzioso come un carro armato riguardante Dishonored 2

Questo signore stava poco bene, ma per fortuna c'ero io nelle vicinanze e l'ho accompagnato al bagno più vicino.
#Impero4people #operedibbene

AntoNooB

AntoNooB ha scritto una recensione su Quantum Break

Cover Quantum Break per PC

Action-adventure in terza persona di Remedy Entertainment in cui non impersoniamo Quantum Break (anche perché sarebbe un nome di merda), bensì Jack Joyce, colui che deve salvare il mondo dalla distruzione del tempo causata da un esperimento epico finito malissimo.
La trama è eccezionale e piena di intrecci e colpi di scena ben riusciti. Il gioco è diviso in capitoli e alla fine di ognuno è presente una puntata della serie tv live-action. Ogni puntata e i successivi capitoli saranno influenzati da scelte che siamo chiamati a compiere, che tuttavia non cambieranno minimamente il risultato finale. I personaggi sono tutti (più o meno) caratterizzati molto bene. Le ambientazioni sono molto ben fatte.
Durante il gioco si alternano fasi di combattimento a fasi di esplorazione. Le fasi di combattimento sono molto frenetiche, soprattutto grazie ai poteri del protagonista, molto belli da utilizzare, e abbastanza coinvolgenti, nonostante uno shooting e un sistema di movimento non proprio perfetti. Le fasi di esplorazione sono invece più lente e nel corso di esse potremo trovare testi, anche lunghi da leggere, ma quasi tutti interessanti e a volte anche divertenti, collezionabili e qualche easter egg simpatico. Alcuni "collezionabili" permettono anche di potenziare le abilità del protagonista.
Graficamente molto bello, nonostante un'ottimizzazione non ottima, per cui bisogna rinunciare alla risoluzione massima se non ci si accontenta dei 30fps. Sonoro e doppiaggio ottimi.
In definitiva un titolo fantastico che consiglio a tutti, soprattutto dato il grande passo avanti nel gameplay dall'opera Remedy precedente.

AntoNooB
AntoNooB

AntoNooB ha scritto una recensione su Shadow Warrior

Cover Shadow Warrior per PC

Who Wants Some Wang?

Remake dell'omonimo titolo del 1997, Shadow Warrior è un ottimo FPS, frenetico, pieno di segreti, biscotti e ironia. Il protagonista è Lo Wang, un ninja culo brutto che ammazza demoni con diverse armi letali che trasporta nelle tasche della giacca. La trama è molto semplice e funzionale. I personaggi sono bbelli. Il gameplay è fantastico. Ogni arma è molto bella da utilizzare ed è potenziabile, rendendo disponibili anche attacchi secondari. Con la katana abbiamo attacco leggero e pesante e diverse mosse letali facilmente attivabili. È possibile potenziare anche le nostre abilità e acquisire nuovi poteri (anch'essi potenziabili). È possibile curarsi solo tramite medikit o con l'ausilio di un potere. I demoni sono vari e i boss ottimi. È possibile eseguire uno scatto in tutte le direzioni, consumando resistenza. Tuttavia in molti casi, effettuandolo in discesa, porterà a morte certa anche cadendo di 10cm e con la vita al massimo.
Grafica e ottimizzazione ottimi. Sonoro molto buono. Doppiaggio buono (ottimo quello di Wang). Sottotitoli non sempre ben sincronizzati.
E ricordate, colui che ascolta i consigli di un biscotto è destinato a sbriciolarsi.

AntoNooB

AntoNooB ha scritto una recensione su Tomb Raider

Cover Tomb Raider per PC

Lara Campicello

Primo capitolo della serie reboot della famosissima saga con protagonista Lara Croft. Non sono mai stato un appassionato dei capitoli originali, che ho giocato ben poco, quindi non me frega nulla di cosa ha di diverso questo reboot e esprimerò solo in modo generalizzato ciò che penso dei singoli aspetti del gioco.
La trama si lascia seguire, ma non è nulla di eccezionale. La durata si attesta intorno alla decina di ore, e va bene così. Il gioco è ambientato su un'isola ed è abbastanza lineare, ma grazie a un'impostazione sandbox è possibile esplorare e fare qualcosa di secondario, per scostarsi temporaneamente dalla linearità della trama. È anche possibile esplorare le zone dell'isola già percorse, per recuperare qualche tesoro o raggiungere posti precedentemente irraggiungibili. È anche presente un sistema di viaggio rapido tra le varie zone attraverso dei fuochi da campo. Da questi ultimi è anche possibile potenziare l'arsenale e le abilità.
Il gameplay è generalmente buono, con un sistema di combattimento accettabile. Meno accettabile invece l'opzione stealth, quando è possibile. L'arsenale è sufficientemente vario.
Graficamente ottimo, insieme all'ottimizzazione. Sonoro e doppiaggio (in italiano) buoni.
In definitiva un buon gioco che riesce a intrattenere per buona parte del tempo.

Non ci sono interventi da mostrare.