Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Ma secondo voi con tutti i giochi che propongono gli youtuber, ne finiscono almeno uno?

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Dipende.
c'è gente che fa i walktrough e li finisce e se li gode sia con il pubblico che da solo.
Dopotutto chi fa video su YouTube in realtà li gioca sempre da solo e le reazioni sono sempre dopo ogni video, certi youtuber li finiscono prima e poi li rilasciano a parti, altri giocano un pezzo e poi fanno subito il video per vedere i feedback così da avere ancora più interazione.
Poi c'è chi gioca solo per provarli e pubblicizzarli o chi li gioca direttamente in diretta così da avere una situazione simile alla realtà come se li giocassero insieme sul divano.
Credo che la maggior parte degli youtuber siano videogiocatori appassionati con rare eccezioni di casual, ad esempio Cicciogamer sembra un casualone a primo impatto, però in verità ha una buona cultura video ludica e nel suo piccolo è stato anche un pro player di gears.
Questo ovviamente non deve far scadere nel paradosso che loro siano sempre l'élite ecc alla fine sono persone comuni che giocano e si atteggiano per soldi, ciò non significa che possano esistere giocatori molto più esperti a cui non piace mettersi in mostra o non ne hanno la possibilità.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Giocano per il pubblico, non più per divertirsi, o almeno non solo per quello. Inoltre penso che giocare un titolo in single player, magari con una bella trama, mentre parli di fronte ad una camera che ti riprende, ti fa perdere moltissima esperienza d'intimità col gioco. E' un lavoro, guadagnano, ma sinceramente come giocatore non li invidio, non si godono più niente, vivono in funzione degli altri. La morte della passione.

 

@Ryo Narushima condivido quello che hai scritto, infatti magari non tutti gli youtuber sono così, ma giocare un gioco così solo per fare views sinceramente lo trovo un po' squallido

 

@Ryo Narushima @Ichilollo Capisco il vostro punto di vista, però lo vedo come se si criticasse uno sviluppatore di videogiochi per il fatto che tenta di creare giochi che piacciano alla massa, lui parte da una passione, ma è ovvio che per poter guadagnare deve anche a scendere a dei compromessi più o meno grandi dipendentemente dai casi. Lo stesso suppongo fa uno youtuber, parte da un qualcosa che gli piace, ma porta ciò che gli viene richiesto dal pubblico. Provare pena per quelle persone o giudicare quello che fanno o i contenuti che portano lo trovo sbagliato, può intrattenere o può annoiarti, ma dare un giudizio cosi pesante lo trovo esagerato.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Non seguendo molti youtuber che portano gameplay quindi non saprei, uno youtuber di cui non ricordo il nome mi sembra che avesse detto che portava il gioco sul canale finché andava e poi se lo finiva per conto suo. Alla fine anche io ho molti giochi che non riesco a finire per mancanza di tempo, quindi non mi pare niente di strano.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Dipende, alcuni non li giocano neanche e pur di fare un video e visualizzazioni si basano su esperienze/recensioni di altri. Altri giocano qualche ora pensando che basti per dare un giudizio. Poi qualcuno li finisce anche, ma è comunque un modo di giocare frettoloso, a parer mio alcuni titoli hanno bisogno di un approccio più rilassato e curioso per essere apprezzati al meglio e giudicati nella totalità dell'esperienza.

Ma secondo voi con tutti i giochi che propongono gli youtuber, ne finiscono almeno uno?