Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Haseo condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Haseo, aggiungilo agli amici adesso.

Haseo

Regà, vivete più scialli, prendete tutto troppo sul serio

Haseo

Non è uno sfogo contro qualcuno ma ho bisogno di parlarne perché si.

Stamattina esco di casa per andare in lavanderia, metto tutto in lavatrice ed esco, vado al bar a prendermi da bere dato il caldo e mi siedo all'ombra. Con la coda dell'occhio vedo a circa 50 metri un gruppo di persone piuttosto agitate, con una donna che è palesemente più agitata degli altri. Mi avvicino e vedo un uomo (sulla sessantina) a terra. Dopo pochi secondi arrivano i vigili del fuoco che scendono di corsa e dopo una decina di secondi girano l'uomo che era steso a faccia in giù e iniziano a fare il massaggio cardiaco. Dopo 15 minuti di massaggio cardiaco dove si alternano i vari pompieri arriva finalmente l'ambulanza, che prosegue con il massaggio cardiaco insieme al respiratore (quella specie di pompetta gigante che si vede nei film). Dopo altri 15 minuti (sempre massaggio cardiaco ininterrotto) arriva l'auto medica, caricano l'uomo sull'ambulanza e proseguono probabilmente col massaggio cardiaco (l'ambulanza ballava), non so che altro. Dopo altri 15 minuti scende uno dei paramedici dicendo alla donna che l'avrebbero portato all'ospedale San Carlo, e che avrebbe dovuto andare lì per avere notizie su suo marito. Essendo sabato e non avendo impegni, mi offro di accompagnarla, essendo lei sola al momento (il figlio la mattina era andato al lago maggiore in bicicletta da Milano). Arriviamo alle 11:30 circa in ospedale e alle 13:30 arriva il figlio, ci scambiamo i numeri così se avessero bisogno di altro sanno come contattarmi e mi congedo. Mi chiama poco fa il figlio dicendomi che suo padre è stato troppo tempo senza ossigeno, ora è in coma farmacologico e le opzioni sono 2: o non si sveglierà, o lo farà ma con danni cerebrali permanenti.

Ora che ho vissuto una situazione simile (non in prima persona ma sono comunque coinvolto) mi chiedo perché i corsi di primo soccorso non li facciano più persone... E perché un sacco di persone passano oltre senza nemmeno provare a vedere se c'è bisogno di qualcosa, anche solo una spalla su cui appoggiarsi e sfogarsi

Non ci sono interventi da mostrare 😔