Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Nigomonster condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Nigomonster, aggiungilo agli amici adesso.

Nigomonster
Nigomonster

ha scritto una recensione su Mega Man: The Wily Wars

Cover Mega Man: The Wily Wars per Mega Drive

Remake Sperimentale

In un'epoca in cui i remake erano praticamente un concetto del tutto nuovo nel panorama videoludico, Capcom ha dato esempio di una certa ingegnosità tramite Wily Wars, che si presenta non solo come un fedele remake di Megaman 1, 2 e 3, ma offre anche una piccola, ma sfiziosa espansione una volta completati tutti i titoli, con livelli e boss totalmente nuovi e dando la possibilità al giocatore di usare tutti i potenziamenti ottenuti nella prima trilogia della serie.

La storia è semplice ma efficace, con il Dr. Wily che usa una macchina del tempo per cambiare gli esiti dei suoi primi tre scontri contro il blue bomber, costringendo quest'ultimo a rimettere le cose a posto per poi affrontare Wily e tre nuovi robot master ispirati a "Journey to the West" attraverso una torre irta di nemici provenienti da tutti e tre i giochi affrontati e con boss completamente nuovi.

Come detto prima è un remake piuttosto fedele dei primi tre giochi, anche se questa versione si prende giusto la libertà di sistemare alcuni sprite aggiustandone proporzioni e dimensioni, senza però rompere lo stile usato nei giochi per NES. Di certo non è tra i giochi visualmente più impressionanti per Genesis, ma l'aggiunta di dettagli e fondali fa molto per migliorare l'esperienza rispetto agli originali.

Il gameplay è rimasto pressocché invariato, nel bene e nel male. Si sa che il primo Megaman è tra i più sbilanciati a livello di difficoltà, ma la pillola è resa più dolce dal fatto che, al contrario dei giochi per NES, in questo remake è possibile salvare, e la cortezza dei livelli fa si che anche riprenderli dall'inizio non sia poi un'enorme dramma. Megaman 2 e 3 tra l'altro reggono ancora benissimo e anche i nuovi livelli sono veramente divertenti da affrontare, soprattutto sperimentando con diversi potenziamenti. I nuovi robot master si distinguono potendo contare su una varietà di mosse più ampia, risultando nell'essere tutti abbastanza memorabili.

La soundtrack è composta per la maggior parte da remix ed essendo un fan del soundfont del Genesis, mi sono trovato ad apprezzare la maggior parte delle interpretazioni, con qualche nuova musica dei nuovi livelli che mi è già entrata in testa.

Insomma, se volete rivisitare i primi tre titoli della saga, Wily Wars è sicuramente un modo interessante di farlo e trovo sia un peccato che non abbiamo mai avuto un Wily Wars 2 che potesse andare a finire l'operazione remake anche per i restanti titoli su NES.

8

Voto assegnato da Nigomonster
Media utenti: 8.5

Non ci sono interventi da mostrare 😔