Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Un giocatore di Fallout 76 spende oltre 900 ore giocando e viene bannato perché possiede troppe munizioni

Immaginate di mettere insieme centinaia di ore in un gioco che vi piace davvero giocare per poi avere lo sviluppatore che vi proibisce di avere troppe munizioni. Questo è, apparentemente, quello che è successo a un giocatore di Fallout 76 che ha trascorso più di 900 ore nel deserto della West Virginia.



Come riporta Comicbook, l'utente Reddit Glorf12 ha descritto la situazione nel subreddit dedicato al gioco. Dopo aver applicato la carta perk Bandolier, che riduce il peso delle munizioni del 90%, ha partecipato a ogni evento dove poteva mettere le mani. "Dato il tantissimo tempo che ho trascorso giocando ho legittimamente raccolto grandi quantità di munizioni".



La quantità di munizioni che il giocatore di Fallout 76 ha raccolto è purtroppo il motivo per cui Bethesda ha deciso per il ban. In un'e-mail l'Assistenza clienti di Bethesda ha informato il giocatore della violazione e che sarebbe partito il ban fino alla prossima patch. In una email successiva, lo studio ha dettagliato l'infrazione.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

20 febbraio alle 14:00

Condiviso da Loli Hanta.Piace a 1 persona, 2 persone

 

Al netto di cheat o meno. L'unico stronzo che te lo gioca e lo banni pure. Gg Bethesda asd

 

veramente il gioco è abbastanza giocato, da quello che vedo in diversi gruppi facebook che frequento. Non di meno, anche io ci giocherò poi.

 

@Garth Brown ma sicuramente esiste una community che se lo sta giocando, certo è che i numeri del flop, rispetto alle aspettative di vendita bethesda ovviamente, somo abbastanza impietosi. Hanno dovuto svenderlo a 30 euro 1 mese dopo il d1 per eliminare i magazzini