Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

PS5, PS6 e oltre! Sony sta assumendo per lavorare alle console del futuro

L'industria dei videogiochi sta cambiando molto velocemente: in questo senso, anche se PlayStation 5 è stata lanciata ormai 10 mesi fa, alcuni curiosi già si chiedono quando potrebbe arrivare PS6. Ebbene, una prima informazione arriva da un'offerta di lavoro recentemente scovata.



Con tutti gli occhi puntati su PlayStation 5 e sulla carenza di scorte in tutto il mondo, si parla già della prossima generazione e non solo. Per molti questo potrà sembrare molto affrettato, eppure una serie di offerte di lavoro pubblicata da Sony fa rizzare le orecchie a molte persone e in realtà è assolutamente normale che le compagnie si muovano ampiamente in anticipo per la creazione dei propri prodotti futuri. L'azienda infatti presso la sua sezione R&D di PlayStation Europe è in cerca di diverse figure, tra cui Graduate Engineer, Senior Engineer, Computer Vision Engineer, Software Engineer, Graphics Engineer, Lead Sound Designer, Senior Server Developer, Technical Producer e molto altro.



In queste descrizioni Sony afferma che i candidati dovranno "contribuire all'identificazione e allo sviluppo del portafoglio tecnologico delle future piattaforme PlayStation". Inutile dire che la menzione di "future piattaforme PlayStation" indica quindi o una PS6 o eventualmente una PS5 Pro che però, in caso esistesse, probabilmente sarebbe pressoché pronta.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

15 settembre alle 14:11

Condiviso da Sam Fisher.Non piace a 4 persone

 

Le console andranno incontro al destino del pc, ovvero ogni due anni ci sarà un salto generazionale vedi le schede video.

 

@Yoyo1976 Che non guadagnino sulla vendita delle console ne dubito fortemente e aggiungo che se la domanda di mercato aumenterà si andrà incontro a una ciclica più stretta, già si vocifera di una PS5 Pro tanto per fare un esempio. La logica sta nel fatto che si potranno usare gli stessi titoli su più modelli con la sola differenza delle prestazioni vedi frame e antialiasing ecc.. Proprio come succede su PC

 

@Yoyo1976 Mi fa tanto inaxxare questa storia che ho letto male, scusa ;)
Visto che avevi detto che non guadagnano molto sul hardware ho un po' esagerato!

 

Come per le auto e qualsiasi cosa, si studia la generazione successiva finita quella sul mercato. Esistono anche per questi i reparti R&D. Prima di 5 6 anni non vedremo nulla, salvo tra 2-3 la PRO. Come succederà anche su XBox.